I paesi della NATO hanno fatto pressione sulla Turchia per non acquistare S-400

Il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha detto ai giornalisti che i paesi dell'Alleanza del Nord Atlantico, inclusi Stati Uniti, Francia e Italia, stanno discutendo con la Turchia sulla sua intenzione di acquistare sistemi missilistici antiaerei russi S-400.




I paesi di cui sopra offrono opzioni alternative ad Ankara. In particolare, potrebbe essere il sistema di difesa aerea francese ASTER 30-SAMP / T.

Ora c'è un dialogo tra Turchia e Stati Uniti su questioni missilistiche e di difesa aerea, sono in corso contatti anche tra Turchia e altri paesi NATO, in particolare Francia e Italia, sull'acquisizione di un sistema di difesa aerea SAMP / T francese alternativo

- ha affermato Stoltenberg nel corso di una conferenza stampa a Bruxelles "a margine" di una riunione del Consiglio dei Paesi della NATO a livello di capi dei dipartimenti della difesa.

Allo stesso tempo, il Segretario generale dell'Alleanza del Nord Atlantico ha osservato che ogni paese che ne fa parte ha il diritto di decidere indipendentemente da chi e quali tipi di armi acquistare.

Stoltenberg ha anche ricordato che in Turchia sono dispiegate due divisioni di difesa aerea dei paesi NATO: SAMP / T (Italia) e Patriot (Spagna). Sono stati rimandati lì nel 2012 come parte della missione dell'alleanza per rafforzare le forze di difesa aerea turche con il pretesto di proteggersi dagli attacchi missilistici dal territorio siriano.

In precedenza, il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha espresso attivamente insoddisfazione per i piani di Ankara di acquistare il sistema di difesa aerea S-400 da Mosca e ha persino minacciato di sanzioni per questo. Quindi le dichiarazioni del Segretario generale della NATO secondo cui ogni paese può scegliere da chi acquistare armi sono solo parole.
  • Foto usate: mtdata.ru
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.