Tranquillo "Don": cosa si è sentito sul razzo più potente della storia russa

Recentemente si è saputo che la Russia vuole creare il più potente missile domestico mai progettato.




Il razzo più potente

Non appena le passioni intorno al promettente Yenisei si sono placate quando l'industria spaziale russa ha iniziato a parlare di un vettore ancora più potente. Con un nome altrettanto poetico - "Don". Tenendo conto della scelta del nome "Irtysh" per il nuovo "Soyuz-5" (da non confondere con un razzo sviluppato dai sovietici), si può risalire alla reale dipendenza del dipartimento spaziale dall'elemento acqua. Tuttavia, i nomi non sono così importanti, se non altro per la velocità con cui cambiano. A quanto pare il tutto è nello stato d'animo del nuovo capo della Roscosmos Dmitry Rogozin, che, ricordiamo, ha recentemente proposto di cambiare il nome della nave "Federation" in qualcos'altro, perché è "troppo femminile". "Tuttavia, la nave non dovrebbe essere chiamata come una ragazza, ma il nome di un uomo," - ha detto l'attuale capo dell'industria spaziale russa.

Ma non importa come venga chiamato il promettente razzo, si può dire che sia passato alla storia. Né l'Unione Sovietica né la moderna RF avevano un razzo più potente. Se qualcuno l'ha dimenticato, ricordiamo che il razzo più potente nella storia sovietica è stato l'N-1 per il lancio degli astronauti sulla luna. Con una massa di lancio di quasi 3000 tonnellate, potrebbe trasportare fino a 100 tonnellate di carico in un'orbita di riferimento bassa. Il destino del razzo, però, è stato difficile: tutti e quattro i lanci sono finiti in incidenti, quindi il progetto è stato completamente chiuso. Energia aveva caratteristiche simili (quella che faceva parte del complesso Energia-Buran). La sua variante più potente, Vulcan, non è mai stata implementata.


Veicolo di lancio super pesante Energia

Cosa può sorprendere il nuovo missile russo?

La differenza tra il Don e lo Yenisei sarà l'aggiunta di uno stadio in più, che renderà il Don più portante dello Yenisei. Yenisei (o un veicolo di lancio super pesante del primo stadio, STK-1) sarà in grado di lanciare un carico utile da 88 a 103 tonnellate nell'orbita terrestre bassa e da 20 a 27 tonnellate in un'orbita lunare. Per "Don" (o un veicolo di lancio di classe super pesante del secondo stadio, STK-2), questi indicatori saranno, rispettivamente, 125-130 tonnellate e 32 tonnellate

- ha dichiarato RIA Novosti fonte nel settore missilistico e spaziale.

Quindi, ci si può aspettare che il razzo Don diventerà una versione più grassa dello Yenisei, che ha ricevuto il quarto stadio. Ai nostri giorni, è piuttosto difficile immaginare un simile "grattacielo", soprattutto se si considera che anche il super pesante Falcon Heavy ha due fasi. Tuttavia, il suddetto H-1 ha avuto, per un momento, cinque (!) Passaggi. E avrebbero dovuto funzionare tutti bene. Almeno sulla carta.


Razzo vettore di classe super pesante Н-1

Può sembrare che il Don sarà solo una variazione dello Yenisei, ma questo non è del tutto vero, dal momento che tutte le questioni relative alla creazione di missili superpesanti - i veicoli di lancio più complessi, costosi e pesanti di tutti quelli esistenti - richiedono un controllo speciale e sforzi incredibili. Cioè, solo prendere e aggiungere un passaggio non funzionerà. Basta guardare il tormento di SpaceX con il Falcon Heavy, che, in generale, è diventato uno sviluppo del Falcon 9 di lunga data.

Per capire più nello specifico cosa sarà il Don, bisogna guardare il suo prototipo nella persona dello Yenisei, di cui sappiamo già abbastanza. Il suo concetto generale assomiglia a questo

- Il primo stadio consisterà in 5-6 blocchi dal promettente razzo Irtysh. I motori selezionati erano RD-171MV;
- Il secondo stadio è una singola unità con motori RD-171MV o RD-180;
- La terza fase diventerà una modifica del blocco del veicolo di lancio Angara-A5V.

Il concetto descritto presenta sia vantaggi evidenti che svantaggi piuttosto evidenti. Cominciamo con il bene. Al centro dei promettenti missili superpesanti russi ci sono motori affidabili e collaudati basati sull'RD-170, un motore a razzo a propellente liquido sovietico sviluppato da Energomash negli anni '80 e destinato, il che è notevole, a un altro razzo super pesante: Energia. Come sappiamo, è morto da tempo, ma i motori costruiti sulla base del 170 ° sono richiesti sia in Russia che in Occidente (l'RD-180 è utilizzato per il missile americano Atlas V).

L'altro lato della medaglia potrebbe essere che quando i missili Yenisei e Don saranno testati, i motori saranno diventati obsoleti. Anche se non appare nulla di rivoluzionario (forse, non è necessario aspettare un nuovo motore a razzo nucleare), i paesi sviluppati possono passare completamente a nuovi motori a metano più economici entro la fine degli anni '2020, i cui vantaggi sono stati riconosciuti nella stessa Russia.

Il metano soddisfa questi requisiti (i requisiti del mercato moderno - nota del giornalista) nella massima misura, poiché ha una base di materie prime più sviluppata e supera il cherosene in termini di energia

- ha dichiarato nel 2018 il CEO di Energomash Igor Arbuzov.


Un promettente motore a razzo a metano russo, che ha già iniziato a essere sviluppato, è stato chiamato RD-169. Stiamo parlando di un nuovo sviluppo, basato non sulle tecnologie sovietiche, ma sugli sviluppi degli anni 2000. Tuttavia, la tempistica dei suoi test è molto vaga (di fatto, non è stato annunciato nulla di specifico) e dall'estate scorsa non è stato Notizie circa RD-169 n. Non è noto se subirà il destino di molti altri ambiziosi progetti spaziali russi, ma quando è in gioco la sopravvivenza dell'intera industria, non ci sono molte opzioni. O fai qualcosa di moderno o non fare nulla.

Voli in un sogno e nella realtà

Secondo la fonte sopra menzionata, il razzo Don effettuerà il suo primo volo nel 2029 come parte dell'invio di un complesso di decollo e atterraggio sulla Luna, che intendono utilizzare per praticare le missioni lunari del futuro. Il veicolo spaziale con equipaggio "Federation" (che non è più "Federation"), un modulo di atterraggio lunare per la futura base lunare, è ora considerato un carico convenzionale.

A rigor di termini, molto probabilmente non ci sarà un altro carico per il razzo, poiché è possibile lanciare satelliti e veicoli spaziali sulla ISS utilizzando razzi medi e pesanti più economici. E non ha senso usare un supporto super pesante, che per impostazione predefinita è molto più costoso di loro. Per dirla ancora più semplice, il "Don" è necessario esclusivamente per la realizzazione delle ambizioni lunari della Russia, che non sono completamente comprese e che sono in continua evoluzione, seguendo economico la situazione nel paese. Ad essere onesti, la Russia non è un esempio unico qui. Anche la NASA corre costantemente nei suoi sogni: dalla Luna a Marte e ritorno. D'altra parte, il contribuente americano è un contribuente generoso. E gli Stati Uniti possono permettersi di avviare un programma lunare e poi concluderlo senza causare danni fatali alla loro industria spaziale. In questo caso, la Russia dovrà agire in modo più selettivo. Se, a parte la Luna, non ci sono altri obiettivi per i voli (e, molto probabilmente, lo sarà), allora ha senso cooperare il più strettamente possibile con l'Europa, gli Stati Uniti o la Cina per raggiungere gli obiettivi prefissati.
  • Autore:
  • Foto utilizzate: https://mtdata.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
6 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Devi volare su Marte, è il diavolo in quella luna?
    1. crema per le scarpe Офлайн crema per le scarpe
      crema per le scarpe (Valery Zyukov) 1 March 2019 21: 10
      0
      Non essere sciocchezze: vola, quindi vola - su Alpha Centauri.
      1. Ex ottimista Офлайн Ex ottimista
        Ex ottimista (Ex ottimista) 7 March 2019 10: 08
        0
        Al sole immediatamente (di notte)!
  2. Galar Офлайн Galar
    Galar (Timur) 1 March 2019 21: 09
    0
    la Russia di questo Putin non avrà niente ...
    1. Generale Black Офлайн Generale Black
      Generale Black (Gennady) 26 March 2019 12: 25
      0
      Tu avrai.
  3. Ex ottimista Офлайн Ex ottimista
    Ex ottimista (Ex ottimista) 7 March 2019 10: 09
    0
    C'è una speranza che le nostre stiano infangando le acque, ma una debole speranza.