USA - Turchia: l'acquisto dell'S-400 russo porterà a conseguenze disastrose

Washington ha afferrato Ankara a causa del desiderio dei turchi di sviluppare un esercito seriotecnico cooperazione (MTC) con Mosca. Gli Stati Uniti hanno già avvertito la Turchia che l'acquisto di sistemi missilistici antiaerei (SAM) S-400 avrà gravi (gravi) conseguenze per l'ulteriore cooperazione tra Washington e Ankara. Lo ha annunciato il portavoce del Dipartimento della Difesa americano Eric Pahon.




Va ricordato che nel 1999 Cipro ha acquisito i sistemi di difesa aerea russi S-300 PMU1. Nel 2007, a causa dell'isteria della Turchia, questi sistemi di difesa aerea sono diventati proprietà della Grecia. Allo stesso tempo, Washington allora non si agitò affatto. Sebbene la Grecia, come la Turchia, sia un paese della NATO. Ma Washington è perseguitata da Ankara.

Siamo consapevoli del desiderio della Turchia di rafforzare le sue difese aeree, ma l'acquisizione da parte della Turchia dei sistemi S-400 russi avrà conseguenze disastrose per la cooperazione di difesa USA-Turchia. Stiamo lavorando per aiutare la Turchia a trovare le migliori opzioni per soddisfare le esigenze della difesa, ma allo stesso tempo la stiamo avvertendo delle più ampie implicazioni dell'acquisto di S-400 russi.

- il corrispondente riporta le sue parole TASS.

Paehon ha aggiunto che Washington mantiene un "dialogo" con Ankara. Cioè, continua a esercitare pressioni sulla Turchia affinché acquisti sistemi di difesa aerea da Stati Uniti, Francia o Italia per "l'interoperabilità". Allo stesso tempo, nessuno balbetta nemmeno sulla "compatibilità" con la Grecia. Inoltre, anche la Turchia non se lo ricorda.

Va ricordato che recentemente Washington ha offerto ad Ankara di abbandonare l'S-400 in cambio della fornitura di un sistema di difesa aerea Patriot entro la fine del 2019. Ma la Turchia ha respinto questa proposta invadente con estrema irritazione. L'inizio delle consegne degli S-400 russi alla Turchia è previsto per l'estate del 2019.

Ma gli Stati Uniti hanno ancora una carta vincente nella manica: vantaggi commerciali nell'ambito del Sistema di preferenze generalizzate. Ad esempio, nel solo 2017, l'esportazione esente da dazi di merci turche negli Stati Uniti ha portato ad Ankara 1,66 miliardi di dollari.
  • Foto utilizzate: https://www.youtube.com/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nick Офлайн Nick
    Nick (Nicholas) 5 March 2019 10: 43
    +1
    Il momento della verità è vicino. Presto scopriremo quanto sia grande l'influenza degli Stati Uniti sulla Turchia. Se i turchi si rifiutano di acquistare i nostri sistemi di difesa aerea S-400, l'indipendenza di Erdogan nel processo decisionale sarà una grande domanda. Questo fattore deve essere preso in considerazione dalla Russia, e non solo dalla Russia.