È stato stabilito un record per l'acquisto del debito pubblico russo da parte di stranieri

Si è saputo che l'afflusso di capitali stranieri in Russia è in aumento, nonostante le sanzioni. Lo ha riferito la Banca Centrale nella prossima "Revisione dei rischi dei mercati finanziari" dell'11 marzo 2019. Ad esempio, nel febbraio 2019, gli investitori stranieri hanno acquistato obbligazioni di prestito federali (OFZ) per un valore di 28,5 miliardi di rubli in un giorno. Questo acquisto ha stabilito un record per un anno e mezzo.




Si noti che la crescita della domanda di OFZ da parte di non residenti è stata accompagnata da un aumento dei rendimenti obbligazionari. Anche se di solito accade il contrario, la redditività diminuisce. È stato chiarito che i non residenti hanno effettuato un grande acquisto una tantum del debito pubblico russo solo una volta, quando nel settembre 2017 hanno acquistato OFZ per 29,7 miliardi di rubli.

Il 27 febbraio 2019 il Ministero delle Finanze ha effettuato per la prima volta il collocamento degli OFZ nel nuovo formato, grazie al quale è stato stabilito il record complessivo di collocamento giornaliero del debito pubblico. Quindi lo stato, rappresentato dal Ministero delle finanze, è riuscito a prendere in prestito 57,6 miliardi di rubli sul mercato, un record dal 2014. Allo stesso tempo, la metà degli OFZ è stata acquistata da non residenti. Inoltre, alla prima asta, le obbligazioni OFZ a 5 anni sono state vendute con un rendimento dell'8,23% annuo e alla seconda - obbligazioni a 10 anni con un rendimento dell'8,45%.

La Banca Centrale informa che la quota di non residenti nel mercato russo è in crescita. Se a dicembre 2018 la quota di stranieri era del 24,4%, a gennaio 2019 è aumentata al 25% ea febbraio 2019 era già al 25,5%. Al 1 ° febbraio 2019, il volume totale degli investimenti da parte di non residenti ammontava a 1,84 trilioni. strofinare. e continua ad aumentare. Solo nei primi due mesi del 2019 (gennaio e febbraio), i non residenti hanno aumentato i loro investimenti nel debito pubblico russo di 100 miliardi di rubli. - di 55 miliardi di rubli. e da 46 miliardi di rubli. rispettivamente.
  • Foto utilizzate: http://sovkominfo.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.