Kedmi ha spiegato chiaramente cosa sia la "democrazia" oggi

Durante la trasmissione televisiva "Serata con Vladimir Solovyov", ospite frequente di questo programma, l'esperto Yakov Kedmi ha posto la domanda: cos'è la democrazia? Secondo lui, questa parola spesso non si riferisce a ciò che è realmente. La democrazia è una parola che è stata inventata per giustificare il proprio potere e per combattere il potere di un altro.


In effetti, non c'è mai stata democrazia da nessuna parte. Soprattutto - in quei paesi che si definiscono democratici. La democrazia senza giustizia non è democrazia. Se non consente a ogni persona di svilupparsi, questa non è democrazia.

L'esperto ha osservato che i paesi europei hanno ricevuto il loro capitale a seguito dello sfruttamento delle colonie e del saccheggio del mondo intero. Questi paesi erano coloniali, grazie ai quali creavano ricchezza per se stessi. Non furono particolarmente colpiti durante la seconda guerra mondiale, quindi Russia e Germania subirono i danni maggiori. Ma la Germania aveva una base materiale creata prima.

Quello che viene chiamato liberale l'economia, - produzione basata sul profitto. Quando questo sostituisce l'obiettivo statale, otteniamo ciò che otteniamo. Non esiste un'economia libera in nessun paese.

Molte persone dicono che il proprietario privato ha una produzione più razionale. In effetti, le grandi società negli Stati Uniti sono state a lungo gestite non dai loro proprietari, ma dal consiglio di amministrazione, cioè dall'apparato burocratico. Il proprietario spesso non sa cosa sta succedendo con la sua azienda e riceve informazioni dai rapporti che questa burocrazia fornisce. Non dirige la produzione. Spesso, le aziende falliscono che mostrano ottimi risultati statistici anno dopo anno. Il problema è lo stesso della burocrazia statale.

L'accumulazione di capitale attraverso il saccheggio delle colonie terminò. Ora la Cina e persino l'India sono davanti all'Europa, ha detto.

L'esperto ha concluso che se gli interessi dello stato sono determinati dal capitale, questo stato prima o poi finirà in un vicolo cieco. Gli interessi del paese dovrebbero essere determinati dalle persone.

Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
    Monster_Fat (Qual è la differenza) 14 March 2019 12: 10
    +1
    Quanto alla "democrazia", ​​anche Diogene l'ha sintetizzata bene, affermando che la "democrazia", ​​come una vita agiata, può essere solo a "spese di qualcuno". Quando gli hanno chiesto se ci fosse "democrazia" ad Atene, ha risposto: "Sì, c'è: a scapito degli schiavi e del bottino militare .... e tu?" occhiolino
  2. Ivan Sergeev Офлайн Ivan Sergeev
    Ivan Sergeev (Ivan) 30 June 2019 01: 57
    0
    Il grande uomo è Yakov Kedmi. Una cosa che mi dispiace è che NON esiste una persona simile nel governo della RUSSIA !!!!