La Russia si prepara a ricevere milioni di migranti di lingua russa

La leadership russa risolverà parzialmente il problema demografico del paese trasferendo ex compatrioti di lingua russa dai paesi vicini.


La Russia si prepara a ricevere milioni di migranti di lingua russa


Nel prossimo futuro, le autorità creeranno una struttura speciale che organizzerà il reinsediamento dei migranti in Russia. Lo riporta l'edizione “Kommersant"Con riferimento alle nostre fonti.

Per risolvere il problema demografico, si prevede di aumentare la popolazione della Russia di 5-10 milioni di persone. A tal fine, le autorità attireranno le persone di lingua russa nella loro "patria storica", che attualmente vive in Ucraina, Kazakistan, Uzbekistan e Moldova.

Questa decisione è considerata uno dei modi per aumentare la popolazione del paese. Infatti, come notato alla fine del 2018 dal ministro dello Sviluppo economico russo Maxim Oreshkin, economico la situazione nel paese è ostacolata, tra l'altro, dal problema demografico.

Bassa fertilità, invecchiamento della popolazione, "buco demografico degli anni Novanta", che oggi ha portato a un numero esiguo di età fertile più attive (la generazione nata negli anni '1990 ha appena 20-28 anni) - tutti questi problemi devono essere affrontati il ​​prima possibile. E le persone di lingua russa provenienti da paesi in cui spesso non sono trattate molto bene, non farebbe male neanche invitarle in Russia.

Ma il problema è che ci sono pochi giovani nella popolazione di lingua russa del vicino estero. E a questo proposito, si pone la questione se la nuova migrazione politica paesi all'insediamento della Russia da parte di migranti dall'Asia centrale che non hanno nulla a che fare con la popolazione russa e di lingua russa di queste repubbliche?
  • Foto utilizzate: https://politikus.ru
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 14 March 2019 13: 54
    0
    "Fossa demografica degli anni novanta"

    Più precisamente, la fossa democratica e liberale 90 e tutte le successive, e non c'è bisogno di nonna irsuta qui !!!
  2. A.Lex Офлайн A.Lex
    A.Lex (Informazioni segrete) 14 March 2019 19: 01
    +1
    In realtà, questa è una via d'uscita da questa situazione. È vero, ci sono alcuni problemi:
    1. Lavoro - verrà offerto lavoro ai migranti, a scapito dei "veterani"? Come verrà valutata la loro professionalità?
    2. In che modo questo reinsediamento influenzerà la densità della popolazione? Nelle megalopoli si siedono già l'una sull'altra. Continua il deflusso della popolazione dalle regioni con un'industria morente (o morta), l'agricoltura e la mancanza di infrastrutture - in generale, l'occupazione della popolazione.
    3. La questione della creazione di un servizio speciale. Qui l'esperienza di ISRAELE sarebbe MOLTO utile. Un tempo si è verificato un problema simile (creazione di un tale servizio) risolto abbastanza bene. Si chiamava "Nativ" e il suo leader era Yakov Kedmi - lo stesso Kedmi (vero nome - KAZAKOV !!!), che COSTANTEMENTE visita la Federazione Russa e partecipa a vari talk show politici (in particolare, con V.R.Solovyov). Ecco lui, come consulente, e da coinvolgere nella creazione di un'organizzazione del genere ... Penso che non rifiuterà se richiesto normalmente.
    4. Il problema della lealtà di tali cittadini (dopotutto, la maggior parte dei militanti parla russo! ... non importa quanto dispiaciuto) ... Ma questo, credo, è un problema delle strutture di potere (lo stesso FSB) ...
    Questo è - ho avuto domande a prima vista ... da dilettante, in altre cose ... sentire
  3. Oleg RB Офлайн Oleg RB
    Oleg RB (Oleg) 15 March 2019 09: 03
    0
    Nah, non ci vado a nessun prezzo. no
    E tutti i tipi di nostalgici e telezombie possono essere piuttosto allettanti
    1. A.Lex Офлайн A.Lex
      A.Lex (Informazioni segrete) 15 March 2019 11: 01
      0
      Grazie Oleg! Siamo così felici che ci sarà un russofobo in meno nello Stato dell'Unione!
  4. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 15 March 2019 16: 29
    +1
    Questo ha già annunciato il trasferimento. E più di una volta. Di conseguenza, metà di noi per strada non parla russo. Molte immagini in Internet sui "treni dei migranti". E gli scolari hanno imparato a imprecare in massa.