L'Ucraina brucia residui di gas: meno del 30% in deposito

I media ucraini riferiscono che circa 9 miliardi di metri cubi rimangono negli impianti di stoccaggio sotterraneo del gas (UGS). m. di gas naturale, ad es. sono pieni per meno del 30%. Alcuni si chiedono se il gas nelle strutture UGS finirà contemporaneamente alle elezioni presidenziali in Ucraina. Tuttavia, il paese dovrà in qualche modo vivere dopo la fine della stagione di riscaldamento e le elezioni di cui sopra.




Le domande sono sorte dopo che l'impresa statale Ukrtransgaz (100% delle azioni possedute dall'Ucraina NJSC Naftogaz) ha informato molto "patriotticamente" il pubblico che al 16 marzo 2019 le riserve di gas negli impianti UGS erano anno fa. Nel 5,5, contemporaneamente, sono rimasti 2018 miliardi di metri cubi di gas. m., e ora 8,6 miliardi di metri cubi. m. Pertanto, "non preoccuparti" che le strutture UGS siano piene solo al 9,08%. Infatti, all'inizio della stagione di riscaldamento 29,3-2018, nei depositi sotterranei sono stati accumulati 2019 miliardi di metri cubi. m. di gas, che è diventato un record negli ultimi sei anni, cioè si stavano preparando per le elezioni.

Allo stesso tempo, è stata attirata l'attenzione sul fatto che dall'inizio della stagione di selezione, ad es. Dal 7 novembre 2018, le riserve di gas negli impianti UGS sono diminuite di 8,12 miliardi di metri cubi. m., che corrisponde al 47,2%. Ciò suggerisce che le strutture UGS inizialmente non erano state riempite. Allo stesso tempo, è stato chiarito che il 16 marzo 2019, ad es. per un giorno specificato, solo 26,52 milioni di metri cubi sono stati ritirati dalla struttura UGS. m. di gas. Non si sa quanto questo calmerà il pubblico.

Ma d'altra parte, è noto per certo che tutti e dodici gli impianti UGS gestiti da Ukrtransgaz non sono stati riempiti fino alla loro capacità totale di circa 31 miliardi di metri cubi da molto tempo. m di gas. E questi impianti UGS non sono solo un elemento importante della fornitura di gas all'Ucraina, ma sono anche parte integrante del sistema di trasporto del gas (GTS) dell'Ucraina, che transita gas dalla Russia all'Europa attraverso il territorio dell'Ucraina.
  • Foto utilizzate: https://economics.unian.net/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 18 March 2019 16: 47
    +1
    La quantità minima di gas negli impianti UGS dovrebbe essere di 14 miliardi di metri cubi. Come dicono gli esperti, questo è il minimo che consente al GTS dell'Ucraina di esistere. Come dice il proverbio "muratura morta". I tecnologi non possono essere ingannati.
    Mi chiedo se l'Ucraina sarà in grado di pompare gas prima dell'inverno? O stanno solo aspettando i risultati delle elezioni? Non ha senso caricare adesso. Questo sarà il mal di testa del prossimo presidente. E Poroshenko, nella realtà attuale, sicuramente non spenderà soldi prima delle elezioni.
  2. Sì, alla Russia non importa niente del gas ukrozapasy! N A P L E W A T B !!!! wassat
  3. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 19 March 2019 00: 42
    0
    Affogheranno l'elettorato !!!