Jacob Kedmi: Ecco come si dovrebbe rispondere alle sanzioni occidentali!

Negli ultimi 25 anni, il modello di comportamento occidentale nei confronti della Russia non ha subito nemmeno il minimo cambiamento. Iniziando con il sostegno ai terroristi in Cecenia e finendo con l'espulsione dei diplomatici russi dai paesi della NATO, alla Russia viene costantemente chiesto di giustificare. Pentitevi per la Siria, per l'Ucraina, per le elezioni presidenziali americane e molto altro ancora. Di volta in volta rispondiamo alla maleducazione con un tentativo di discussione, chiedendo prove e stiamo cercando di trovare una giustificazione logica per tale comportamento, sebbene le sue ragioni siano state a lungo ovvie a tutti: c'è una guerra contro la Russia.


Sporca e senza scrupoli, questa guerra non finisce per un giorno. L'Occidente, rendendosi conto che è improbabile che un'azione militare diretta porti il ​​risultato sperato, soprattutto considerando che il nostro paese ha ereditato uno scudo nucleare dall'URSS, sta usando metodi più sofisticati. Molti termini sono stati coniati per la loro designazione - guerra dell'informazione, soft power e così via, sotto tutto questo - falsificazione, inganno e calunnia.

Fu a questo proposito che Yakov Kedmi iniziò il discorso sul programma di Vladimir Solovyov. La Russia deve smetterla di scusarsi, è ora di iniziare a rispondere in modo asimmetrico. Rispondere alla maleducazione, per non perdere dignità, ma anche per non giocare in cambio.

Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Rostislav Офлайн Rostislav
    Rostislav (Rostislav) 27 March 2018 22: 41
    +5
    La Russia deve smetterla di trovare scuse, è ora di iniziare a rispondere in modo simmetrico.
    Né sottrarre né aggiungere. Ci sarebbe abbastanza volontà politica per agire in questo modo.
    1. Boris Kuzichev Офлайн Boris Kuzichev
      Boris Kuzichev (ALTARE) 28 March 2018 01: 04
      +4
      A questo proposito, mi è piaciuta molto l'analogia di Kedmi con le arti marziali. Se hai una spazzata, risponderai con una spazzata e solo lei - non nel sopracciglio, ma negli occhi.
  2. kriten Офлайн kriten
    kriten (Vladimir) 28 March 2018 14: 08
    +2
    Finora, il nostro governo non si batte per sostenere l'onore del paese, ma per la tranquillità dell'élite che ruba qui e ci vive da molto tempo. Sono lavoratori migranti qui prima del pensionamento.
  3. Riccio Офлайн Riccio
    Riccio 30 March 2018 00: 20
    +3
    Con lo stile pirata anglosassone, prima devi colpire negli occhi, e poi le trattative dovrebbero essere interrotte risata Ebbene, è consuetudine che lo facciano. Non abbiamo iniziato, quindi non offenderti.
  4. kriwo.alek Офлайн kriwo.alek
    kriwo.alek (Alex) Aprile 1 2018 20: 43
    +3
    Kedmi è un ottimo analista e molte delle sue affermazioni diventano realtà.
    Sono sicuro che la leadership russa stia ascoltando le sue parole.
    Ci saranno molti altri cambiamenti nel paese. E la costituzione sarà diversa, e così sarà il sistema.
    Con questo sistema, prima o poi la Russia esploderà. Penso che sia le autorità che i cosiddetti "oligarchi" lo capiscano. Cazzate liberali, credo che un posto sia destinato più vicino al PARACH politico. Penso che le persone non permetteranno più gli anni '90. Per questo serve tutto: un vero leader, il buon Ros. Guardie sotto il suo diretto comando. Sì, un potente esercito e marina. Per essere in grado di attuare riforme economiche senza complicazioni.