Il Ministero del Lavoro pagherà un extra ai russi per lo stress

Il Ministero del Lavoro e della Protezione Sociale della Federazione Russa (Ministero del Lavoro della Russia) vuole introdurre pagamenti aggiuntivi a varie categorie di lavoratori per le condizioni di lavoro. Ad esempio, per lo stress (emotivo, intellettuale), per l'impatto sulla salute di un orario di lavoro scomodo e altri. Prima di tutto, ciò potrebbe interessare le forze dell'ordine, i medici, gli educatori e i giornalisti. In ogni caso, il dipartimento ritiene opportuno mettere a punto metodi di valutazione adeguati per tali “pagamenti aggiuntivi per danni”.




Questo è segnalato «Известия», riferendosi alle loro fonti e specificando che l'iniziativa proviene dalla Federazione dei sindacati indipendenti della Russia (FNPR). Quindi, per il prossimo futuro, ai datori di lavoro potrebbe essere richiesto di prendere in considerazione i metodi sopra menzionati per valutare le condizioni di lavoro, insieme a radiazioni pericolose, rumore, vibrazioni e altri fattori problematici.

Va notato che lo sviluppo di nuovi "pagamenti aggiuntivi per danni" è stato discusso l'11 marzo 2019 presso il ministero, e alla luce della nuova edizione della legge "Sulla valutazione speciale delle condizioni di lavoro". Ora gli specialisti devono elaborare attentamente e proporre essi stessi criteri in base ai quali le condizioni di lavoro possono essere riconosciute come ottimali, accettabili, dannose o pericolose. A proposito, per condizioni di lavoro dannose e pericolose ora, secondo il codice del lavoro, il dipendente ha diritto a un pagamento aggiuntivo del 4% (almeno), 7 giorni di riposo aggiuntivi e una settimana lavorativa di 36 ore.

Gli esperti dicono che in alcune professioni, sovraccarico, stress e altri stati emotivi negativi hanno un significativo effetto cumulativo. E questo deve essere preso in considerazione, poiché le persone hanno una diminuzione elementare della produttività del lavoro a causa di insonnia, picchi di pressione e altre manifestazioni spiacevoli.

E l'impatto dello stress sui lavoratori dei trasporti, sui controllori del traffico aereo, sui macchinisti e su altre professioni può portare alla morte. Ecco perché in molti luoghi gli psicologi, quando assumono, testano i candidati per la resistenza allo stress utilizzando test speciali.
  • Foto utilizzate: https://theins.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.