Ha rivelato le tattiche dei bombardieri della NATO e degli aerei da ricognizione vicino ai confini della Russia

L'attività di bombardieri strategici statunitensi e aerei da ricognizione aerea vicino ai confini occidentali della Russia, di cui noi detto in precedenza, non diminuisce. Tuttavia, nel processo di osservazione e analisi, è stato possibile identificare le tattiche utilizzate dai probabili "partner" per rivelare il sistema di difesa aerea russo. La risorsa di monitoraggio Plane Radar ha aiutato a capire questo, per il quale molte grazie a lui.




Quindi, il 1 aprile 2019 alle 13:05 ora di Mosca. un bombardiere strategico Boeing B-52H Stratofortress della US Air Force (numero di coda 60-0024) è stato avvistato vicino ai confini della regione di Kaliningrad. Decollò dalla base aerea di Fairford (Gran Bretagna) e si diresse per esercitazioni di bombardamento di routine presso la base della flotta baltica russa, a un'altitudine di circa 8mila metri.

Alle 13:10 ora di Mosca, lo stesso giorno, approssimativamente nella stessa area (spazio aereo polacco), è stato registrato un aereo da ricognizione elettronico statunitense Boeing RC-135V Rivet Joint (OF 38th RS / 55th WG), numero di coda 64-14845. Decollò dalla base aerea di Mildenhall e "vagò" sulla Polonia vicino ai confini della regione di Kaliningrad.

Immediatamente prima, alle 08:50, un aereo da ricognizione elettronica della US Air Force Boeing RC-135 W Rivet Joint (numero di coda ZZ666) stava pattugliando (in servizio) nella stessa area. È decollato dalla base dell'aeronautica militare di Mildenhall ed era sopra la Polonia, vicino al confine russo.

Da ciò possiamo concludere che gli Stati Uniti ei loro alleati stanno cercando di identificare alcuni modelli nel funzionamento dei sistemi di difesa aerea e dei radar russi nella direzione indicata e stanno studiando la loro prontezza ed efficacia al combattimento. Inizialmente, prima che vi appaiano i bombardieri strategici statunitensi, la situazione radioelettronica viene registrata su un possibile teatro delle operazioni (teatro delle operazioni). Quindi viene registrato il tempo di reazione dei russi e delle loro azioni. Ad esempio, il radar trasferisce da una modalità all'altra, la comparsa di nuovi segnali, il tempo necessario perché tutto ciò accada e la distanza dal tuo aereo, dai caccia della difesa aerea in servizio e da altre attività correlate.
  • Foto utilizzate: http://alena-vysotskaya.ru/
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Dzafdet Офлайн Dzafdet
    Dzafdet (Sergey) Aprile 3 2019 15: 49
    +1
    C'è un grande MA: ora abbiamo sistemi di guerra elettronica in grado di distruggerli a una distanza di 3500 km. Appena decollano, hanno un amba ...
    1. guerriero Офлайн guerriero
      guerriero Aprile 4 2019 04: 52
      +1
      Allora perché la Russia tollera i loro aerei vicino al suo confine? ... è giunto il momento di distruggerli in modo che abbiano paura di apparire ai confini della Russia