Cieli aperti: Occidente e Russia si sono scambiati i voli d'osservazione

Il velivolo d'osservazione della Royal Swedish Air Force Saab-340, nell'ambito del Trattato sui Cieli Aperti, ha condotto un volo d'osservazione sulla regione di Leningrado in Russia. Il volo, durato più di quattro ore, ha avuto luogo nelle regioni occidentali della regione, ad es. su San Pietroburgo, l'istmo della Carelia e i territori al confine con l'Estonia e la Finlandia. Questo è riportato dalle risorse di monitoraggio dell'aviazione occidentale.




Inoltre, il 2 aprile 2019, il velivolo d'osservazione della Royal Swedish Air Force Saab-340 (numero di coda 100001), ha condotto, ai sensi del Trattato sui Cieli Aperti, un volo d'osservazione sulla regione russa di Mosca. Decollato dall'aerodromo di Kubinka, a bordo c'era una missione congiunta di Germania, Italia e Grecia.

Va ricordato che durante il periodo dal 1 aprile al 5 aprile 2019, il suddetto velivolo svedese effettuerà voli d'osservazione sulla Russia, lungo rotte concordate, in conformità con il trattato di cui sopra. Allo stesso tempo, nel periodo dal 1 ° aprile al 5 aprile 2019, gli ispettori militari russi effettueranno voli su un velivolo d'osservazione Tu-214ON sul territorio spagnolo.

Cieli aperti: Occidente e Russia si sono scambiati i voli d'osservazione


Prima che noi segnalaticome dopo una lunga pausa, gli osservatori dell'aeronautica militare americana hanno effettuato frequenti voli sul territorio russo. Ad esempio, l'aereo di sorveglianza della US Air Force Boeing OC-135B Open Skies (numero di coda 61-2670), nominativo OSY12T, ha condotto una serie di voli sulla Siberia e sull'Estremo Oriente a fine febbraio e inizio marzo 2019.

E ora, si è saputo che alla fine di marzo 2019 un velivolo d'osservazione russo Tu-154M LK-1, dotato di apparecchiature per la fotografia e l'osservazione radar, ha sorvolato il territorio degli Stati Uniti. Ha sorvolato aree recintate della California e del Nevada, dove si trovano varie installazioni militari.
  • Foto utilizzate: http://m.day.kyiv.ua/
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.