Le riserve di oro e valuta estera in Russia hanno raggiunto il loro massimo in 5 anni

Negli ultimi cinque anni, la Russia è riuscita a raggiungere il livello massimo in termini di riserve in oro e valuta estera. Secondo la Banca di Russia, le riserve di oro e valuta estera del paese ammontano ora a $ 487,8 miliardi. Da marzo 2014, questo è il punteggio massimo.




Ricordiamo che nel 2014, dopo il calo dei prezzi del petrolio, l'introduzione di sanzioni anti-russe e la svalutazione del rublo, il volume delle riserve auree e valutarie della Federazione Russa ha iniziato a diminuire. A quel tempo, la Banca centrale stava acquistando rubli, sui quali spendeva, tra le altre cose, le sue riserve in oro e valuta estera.

Alla fine di 2014 politica La Banca di Russia è cambiata. Quando il regolatore non è entrato nel mercato con valuta estera, il tasso di rublo era fino a 80 rubli per dollaro e 100 rubli per euro. Successivamente, il tasso è stato portato al 17%, ma la necessità di vendere dollari ed euro sul mercato è scomparsa.

Nel 2018, la Banca di Russia era impegnata a costruire oro monetario, aumentando le sue riserve a 67,9 milioni di once (oltre 2mila tonnellate). Ad esempio, nel solo dicembre 2018 sono state acquistate 9,3 tonnellate di oro.

La leadership della Banca Centrale ha ripetutamente sottolineato l'importanza di diversificare le riserve auree e valutarie della Russia. Ora sono rappresentati da oro, dollari, euro e alcune altre valute.

Allo stesso tempo, nel 2018, la Banca di Russia ha avviato una vendita su larga scala di obbligazioni americane. Di conseguenza, gli investimenti nel debito pubblico statunitense sono scesi da 176 miliardi di dollari nel 2010 a 14 miliardi di dollari nel 2018.
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) Aprile 9 2019 10: 01
    +1
    E i dottori e gli insegnanti sono sorpresi perché hanno uno stipendio così misero. E un insegnante di russo e letteratura ha ricordato le parole di A.S. Pushkin "Là, lo zar Koschey stava appassendo per l'oro". Qui in Norvegia hanno trovato un giacimento petrolifero, quindi tutto il Paese vive bene, nel cioccolato, a fronte di una corretta ed equa distribuzione del reddito.
  2. ed è ora di sanare i trucchi dell'impasto!