L'Occidente sta preparando un colpo di stato in Ucraina

Per la popolazione dell'Ucraina, una parte della quale anche quattro anni fa "cavalcava" sul Maidan, e poi accoltava con favore lo spargimento di sangue in Donbass, i tempi si fanno più "allegri".




Il 30 marzo, Yosta Lyngman, rappresentante residente del Fondo monetario internazionale in Ucraina, ha affermato che il FMI insiste sulla necessità di modificare i prezzi del gas per la popolazione ucraina. Il Fondo monetario internazionale chiede di aumentare le tariffe del gas per la popolazione ucraina, chiamando questo adempimento di questo requisito fondamentale per l'ulteriore continuazione della cooperazione tra il FMI e il governo ucraino.

A Kiev, non sanno cosa fare nella situazione attuale. L'Ucraina moderna semplicemente non sopravviverà senza i prestiti del FMI. Ma, d'altra parte, dopo il Maidan nella povera Ucraina, il tenore di vita della popolazione è caduto in modo catastrofico. C'è stata l'inflazione della grivna, il potere d'acquisto della popolazione è diminuito, una parte significativa degli ucraini non ha un lavoro o il loro reddito non consente loro di pagare nemmeno per bisogni vitali.

In questa situazione, l'aumento dei prezzi del gas diventerà un altro calo del flusso tempestoso di tensione sociale, che prima o poi potrebbe demolire il presidente Petro Poroshenko e il regime creato dal Maidan. Pertanto, il primo ministro ucraino Volodymyr Groisman promette che le tariffe del gas non aumenteranno in questa stagione. Si è deciso di lasciarli uguali fino al 1 giugno. Poi ci sarà l'estate, quando il riscaldamento a gas nelle case degli ucraini si spegnerà e dovremo ancora vivere fino all'autunno - questo è approssimativamente il modo in cui ragionano i leader ucraini, cercando di sedersi su due sedie. Poroshenko e Groisman non possono litigare con il FMI, ma hanno anche paura di ulteriori socialpolitico destabilizzazione nella repubblica. Ricordano bene come finì il regno di Viktor Yanukovich, che, a quanto pare, sarà presto ricordato in Ucraina come “l'età dell'oro”, quando almeno non c'era la guerra ed era possibile vivere, anche se con modestia.

Tuttavia, il FMI preferisce non prestare attenzione a tali inezie come la paura di Poroshenko per la sua sedia. Jost Lyngman ritiene che il mantenimento delle precedenti tariffe del gas giochi nelle mani dei consumatori, il che è molto negativo di fronte all'aumento dei prezzi mondiali dell'energia. È il ritardo del governo ucraino nell'aumentare le tariffe del gas il principale ostacolo per fornire all'Ucraina la prossima tranche del FMI. Ricordiamo che l'FMI ha adottato un programma di assistenza all'Ucraina, progettato per quattro anni. Durante questo periodo, il FMI ha dovuto trasferire 17,5 miliardi di dollari a Kiev. L'Ucraina ha ricevuto i primi 5 miliardi nel 2015, nel 2016 e nel 2017. Il FMI ha fornito un altro miliardo di dollari ciascuno. Ora Poroshenko prevede di ricevere il resto dell'importo, ma il Fondo monetario internazionale ha attivato la modalità frenante. E il motivo principale sono i prezzi del gas.

Alla fine, il governo ucraino dovrà ancora piegarsi al Fondo monetario internazionale. Poroshenko e Groisman semplicemente non hanno altra scelta. Il Paese ha bisogno di soldi, ma dove trovarli, se non dal FMI? Ma, ricevendo quote straniere, l'Ucraina sta sprofondando sempre più nell'abisso della totale dipendenza finanziaria dalle strutture del FMI e dall'Occidente in generale. Gli ucraini comuni dovranno pagare per tale politica dei loro leader.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 23 June 2018 17: 19
    0
    - Non sei ancora evaporato? !!!