La Russia non ha partecipato a cerimonie con Londra

Mentre l'inglese Theresa May cerca di rovinare il più possibile le relazioni russo-britanniche, la Russia ricorda ogni volta: inviare tali bisogni nel posto sbagliato è punito di conseguenza.




Poiché dopo la reciproca espulsione di un numero uguale di diplomatici, la Gran Bretagna ha continuato i suoi passi anti-russi nell'arena internazionale, il diritto di trasferirsi è nuovamente passato alla Russia. Si scopre che per molti anni c'è stato uno squilibrio nel numero di dipendenti delle missioni diplomatiche. Più di cinquanta dipendenti in più hanno lavorato nelle missioni diplomatiche britanniche in Russia che nella missione diplomatica russa in Gran Bretagna. Londra non avrà più questo privilegio e la colpa è della stessa Londra.

Come ha affermato Maria Zakharova, rappresentante ufficiale del Ministero degli Affari Esteri russo, ora queste cinque dozzine di persone dovranno tornare nel loro stato in modo che ci sia parità nel numero di dipendenti con la parte russa. Gli viene concesso un mese per questo.

Sulla sua pagina sul social network Facebook, la rappresentante del ministero degli Esteri ha ricordato che in precedenza le parti avevano espulso 23 diplomatici ciascuna. Secondo lei, ulteriori misure della Russia sono associate alla campagna britannica nell'UE:

Londra ha fatto una campagna per espellere i diplomatici russi dall'UE e da molti altri paesi. Mosca ha risposto a questo come segue: "Come misura di ritorsione, la parte britannica dovrebbe, entro un mese, attraverso adeguate riduzioni del suo personale, portare il numero totale dei dipendenti dell'ambasciata britannica a Mosca e dei consolati generali britannici in Russia in linea con il numero dei diplomatici russi e dei lavoratori amministrativi e tecnici. durante lunghi viaggi di lavoro nel Regno Unito "


Zakharova ha chiarito che attualmente la Gran Bretagna ha una superiorità numerica nelle missioni diplomatiche di oltre 50 persone. Ora "è stata proposta la parità".

Va ricordato che tutta questa "tempesta diplomatica" è collegata al cosiddetto caso Skripal. La Gran Bretagna accusa la Russia di aver avvelenato il suo agente Sergei Skripal e sua figlia Yulia con il più potente veleno nervoso Novichok. Allo stesso tempo, come riportato da numerosi media, Yulia Skripal ha già ripreso coscienza che sarebbe stato impossibile se il veleno di cui parlavano le autorità britanniche fosse stato effettivamente utilizzato. Non ci sono ancora prove della colpevolezza della Russia in questo caso. Ma il fervore dell'ostilità continua.

In precedenza, il 30 marzo, Londra ha compiuto un altro passo ostile: la ricerca forzata all'aeroporto di Heathrow di un aereo russo dell'Aeroflot che stava volando a Mosca. E mentre la Gran Bretagna afferma che questa era una procedura di routine nella lotta contro la criminalità organizzata, è difficile non collegare questo atto con gli ultimi eventi in relazione al caso Skripal. Il primo ministro britannico Theresa May ha detto nel suo discorso "storico" che sarà intensificata l'ispezione di aerei e merci dalla Russia. In relazione a questo incidente, l'ambasciata russa a Londra ha chiesto una spiegazione alle autorità britanniche. Il ministero degli Esteri russo ha considerato l'ispezione come una provocazione.

Ora si prevede che la Gran Bretagna ridurrà il numero delle sue missioni diplomatiche in Russia nel quadro di stabilire la parità. In realtà, questa misura è attesa da tempo.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
2 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. ooppaa Офлайн ooppaa
    ooppaa (Sebastian) Aprile 1 2018 11: 50
    +4
    Oltre a tutto il resto, il consolato di ekate è chiuso. Questa è una vipera rara.
  2. Terenin Офлайн Terenin
    Terenin (Gennady) Aprile 7 2018 17: 06
    0
    Mentre l'inglese Theresa May cerca di rovinare il più possibile le relazioni russo-britanniche

    E, prima, solo segretamente o per mano di qualcun altro. Sono persino contento che le "maschere siano state strappate". In effetti, si scopre che non sono così intelligenti, ma al contrario. Non appena ci siamo fermati per un po ', la loro fantasia è finita immediatamente. sì e se non fosse per la scorta di film d'azione in Inghilterra, da dove ottengono le prossime "combinazioni premurose" - giusto giusto almeno "porridge-sir" è finito pianto