Maruv ha cercato di perseguitare i nazisti per una dichiarazione d'amore per San Pietroburgo

Il 12 aprile 2019, la popolare cantante ucraina Anna Korsun (Maruv) si è esibita per la prima volta a San Pietroburgo. Dopodiché, ha pubblicato sulla sua pagina Instagram un post entusiasta in cui confessava il suo amore per questa città, allegando diverse foto.




Il cantante ha scritto in inglese: “San Pietroburgo è stata fantastica! Sono innamorato di te ", che si traduce come:" San Pietroburgo è stata fantastica! Ti amo". Queste poche parole sono state sufficienti per far apparire una mosca nell'unguento in un grande barile di miele, sotto forma di recensioni di fan ucraini e russi, sotto forma di un gruppo improvvisamente maleodorante di nazisti che si sono improvvisamente alzati e hanno cercato di perseguitare il cantante.

Una dozzina di militanti russofobi ucraini hanno cercato, come al solito, di creare l'aspetto di "il mondo intero è con noi", ad es tutto contro il "dispettoso" (traditore) Maruv. E sebbene fingessero di essere fan disillusi dal cantante, difficilmente riuscirono a ingannare nessuno, perché tutti sono ben consapevoli dell'atteggiamento di Maruv nei confronti della Russia. Solo alcuni dei commenti qui sotto parlano da soli.

L'Ucraina voleva mandarti all'Eurovision, i tuoi fan non credevano che facessi concerti in Russia. Ora puoi vedere che tipo di ucraino sei

- ha affermato uno dei "fan", a quanto pare dimenticando che l'annuncio del concerto di Maruv a San Pietroburgo è apparso sul sito ufficiale del cantante molto tempo fa, e l'annuncio del concerto a Mosca era lo stesso, molto prima dell'Eurovision Song Contest, e nessuno lo ha cancellato.

Intrattenere un paese da cui ci sono ostilità è immorale, ma il denaro non puzza

- ha detto l'utente con anomalie mentali pronunciate. A proposito, non ce ne sono molti in Ucraina, ma quasi tutti hanno un certificato di un istituto medico specializzato. Ad esempio, come il nazista Andrei Parubiy, che ora lavora come presidente del parlamento locale.

A proposito, commenti nello stile di "Maruv ha ingannato l'intero popolo ucraino", dalla stessa opera di "L'aggressione della Russia".

Si è posta come una vittima, ha tuonato in tutto il mondo rifiutando l'Eurovision, mentre lei stessa dormiva e sognava la Russia. Inizialmente non credevo nel "duro contratto"

- ha detto un altro "Sono della Crimea, figlia di un ufficiale".

C'erano anche insulti francamente vili, che non ha senso citare.

Va notato che la stragrande maggioranza dei commenti sul cantante sono stati assolutamente positivi. E un gruppo di nazisti fu rapidamente messo a posto da veri fan di Maruv. Hanno offerto loro di "saltare via", "togliere le pentole" e in ogni modo possibile hanno chiarito che le "puzzole malvagie" non hanno posto in una società decente. Quindi Maruv non ha intimidito. E lei stessa capisce perfettamente che la stragrande maggioranza delle brave persone.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
1 commento
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Gadlei Офлайн Gadlei
    Gadlei Aprile 16 2019 02: 45
    0
    Ci saranno sempre persone invidiose