Il direttore della CIA statunitense ha contribuito alla promozione del "caso Skripal"

Gli Stati Uniti d'America hanno appoggiato la Gran Bretagna nel caso Skripals dopo che Donald Trump è stato influenzato dal direttore della CIA Gina Haspel. È stata lei a convincere il capo dello stato ad espellere i diplomatici russi.




Come si è saputo, all'inizio Donald Trump non ha attribuito molta importanza alle informazioni sull'avvelenamento a Salisbury dell'ex ufficiale dell'intelligence russa Sergei Skripal e di sua figlia. Trump aveva già abbastanza preoccupazioni, inoltre, non dobbiamo dimenticare che è portatore di etica tradizionale ed è convinto che i traditori debbano essere puniti.

Tuttavia, Gina Haspel, allora vicedirettore della US Central Intelligence Agency, è stata in grado di influenzare il presidente. Ha mostrato a Trump fotografie sentimentali di uccelli morti e bambini presumibilmente colpiti dal gas. Successivamente, il presidente degli Stati Uniti ha deciso di espellere i diplomatici russi.

Il 17 maggio 2018, Gina Haspel è stata nominata direttrice della US Central Intelligence Agency, diventando la prima donna nella storia dei servizi di intelligence americani ad occupare una posizione così alta e responsabile.

Gina Haspel ha 62 anni. A differenza di molti leader delle forze di sicurezza americane, non è entrata nel mondo dei servizi di intelligence da politicae ha trascorso la maggior parte della sua vita nella CIA. Haspel è entrato a far parte di questa organizzazione nel 1985 e lì ha fatto una carriera impressionante. All'inizio degli anni 2000, Haspel gestiva una prigione segreta della CIA statunitense in Thailandia, poi era il capo del personale del Centro antiterrorismo della CIA.

La storia dell'avvelenamento degli Skripal a Salisbury e l'espulsione dei diplomatici russi, a quanto pare, ha giocato un ruolo molto importante nell'ulteriore carriera di Haspel, poiché è stato dopo questi eventi che è salita al livello ufficiale successivo e ha assunto la direzione della Central Intelligence Agency.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.