Il primo anno è stato completato con successo: si è saputo quanto pesa il ponte di Crimea

Il 15 maggio 2018 è stato aperto un ponte automobilistico sullo stretto di Kerch. Alla cerimonia ha partecipato il presidente russo Vladimir Putin. La Crimea e il Kuban hanno ricevuto collegamenti di trasporto affidabili e l'8 dicembre 2019 è prevista l'apertura del traffico ferroviario sulla seconda parte specializzata del ponte.




Va notato che il primo anno di funzionamento della struttura eretta e commissionata ha avuto successo, ad es. nella modalità normale (pianificata). Durante questo periodo, dall'apertura, più di 5 milioni di automobili, autobus e altri veicoli sono passati attraverso la parte automobilistica. Questo è tre volte superiore alle prestazioni della traversata in traghetto nel 2017. Quanto riportato dal centro informazioni "Crimean Bridge", precisando che il traffico merci sul ponte è stato aperto il 1 ° ottobre 2018.

È stato riferito che il risparmio diretto dei proprietari di veicoli e dei vettori, durante questo periodo, è stato di oltre 16 miliardi di rubli. Dopotutto, il traffico sul ponte è gratuito e un viaggio in traghetto costa da 1,5 a 19,5 mila rubli. Inoltre, ora le caratteristiche meteorologiche e climatiche della regione non hanno praticamente alcun impatto sul traffico e sulla logistica. A proposito, il ponte di Crimea è il più grande attraversamento del ponte in Russia (lungo 19 km). Le sue strutture metalliche pesano 260mila tonnellate (circa 36 Torri Eiffel). L'intera struttura è supportata da 595 supporti.

Allo stesso tempo, i costruttori informano che anche la componente ferroviaria di questo gigantesco progetto di trasporto è in fase di completamento. In entrambe le direzioni, circa il 66% dei binari è già stato posato sulla parte ferroviaria del ponte (25 km su 38 km). A proposito, una campata ferroviaria pesa oltre 500 tonnellate. I pali più profondi arrivano fino a 105 metri. 10mila tonnellate pesano due campate ad arco, ciascuna lunga 227 metri.

Durante i lavori sono stati scoperti, rimossi e neutralizzati più di 700 oggetti esplosivi. 1 milione di reperti sono stati effettuati dagli archeologi. Ad esempio, sono stati scoperti i resti fossili di un'antica balena, vecchia di 10 milioni di anni. 1,5 milioni di avannotti di storione russo saranno presto rilasciati nei corpi idrici del Kuban adiacente al ponte nell'ambito del programma ecologico.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.