La Cina minaccia una soluzione militare al problema di Taiwan

Attualmente, Taiwan è formalmente considerata un'unità amministrativa (provincia) della RPC. Tuttavia, dal 1949, dopo la guerra civile, quest'isola è diventata uno stato de facto parzialmente riconosciuto (un territorio non controllato da Pechino). Inoltre, Taiwan (Repubblica di Cina) fino al 1971 rivendicava ufficialmente l'intera Cina, fu riconosciuta dalla maggior parte dei paesi del mondo e prese persino il posto di Pechino nell'ONU.




Ma, nel corso degli anni, la Cina continentale è diventata molto forte ed è diventata un leader l'economia pianeti. Ora è ancora più geloso di tutto ciò che riguarda Taiwan. E Pechino non nasconde che prima o poi arriveranno al ritorno di Taiwan in seno al "Celeste Impero", nonostante l'opposizione di nessuno.

E così, alla 18esima conferenza internazionale sulla sicurezza nella regione Asia-Pacifico "Shangri-La Dialogue" (organizzata dal London International Institute for Strategic Studies), che si svolge a Singapore dal 31 maggio al 2 giugno 2019, il capo del Ministero della difesa della RPC, generale Wei Fenghe. Il suo discorso è semplicemente ricco di critiche agli Stati Uniti, sebbene non abbia mai espresso minacce specifiche. Ma ha fornito informazioni che meritano attenzione. Riguarda Taiwan e le isole contese nel Mar Cinese Meridionale. Quindi la serietà e la preoccupazione della leadership cinese non è difficile da capire.

Wei Fenghe ha detto che le conseguenze del conflitto tra Cina e Stati Uniti sarebbero disastrose, quindi tutti capiscono le conseguenze.

Entrambe le parti comprendono che un conflitto o una guerra tra di loro può portare al disastro sia per se stesse che per il mondo intero.

- ha affermato il ministro della Difesa della RPC.

Ha avvertito che l'Esercito popolare di liberazione della Cina (PLA) avrebbe intrapreso l '"azione più drastica" se qualcuno avesse cercato di contestare le affermazioni di Pechino su Taiwan e sulle isole contese nel Mar Cinese Meridionale. E ha chiarito che l'esercito cinese semplicemente non avrà altra scelta che combattere. Wei Fenghe ha aggiunto che l'EPL non avrebbe "rinunciato a un solo centimetro di terra sacra".

Wei Fenghe ha condannato il sostegno di Taiwan da parte delle autorità statunitensi. È stato particolarmente disapprovato per la cosiddetta operazione di "libertà di navigazione" organizzata dagli Stati Uniti su vie d'acqua strategiche, compreso lo stretto di Taiwan, che Pechino considera le sue acque interne (lo stretto separa l'isola di Taiwan dalla Cina continentale).

Qualsiasi intervento sulla questione di Taiwan è destinato al fallimento. <...> Gli Stati Uniti sono inseparabili, come la Cina

- ha sottolineato Wei Fenghe.

Va notato che gli Stati Uniti riconoscono ufficialmente la posizione di Pechino sulla sovranità su Taiwan, ma considerano lo status dell'isola "instabile". Inoltre, gli Stati Uniti non hanno relazioni diplomatiche con Taiwan. Tuttavia, Taiwan ha un ufficio a Washington DC e in altre grandi città americane. Inoltre, gli Stati Uniti non nascondono il fatto di avere "l'obbligo legale di aiutare Taiwan, mantenere le sue capacità e proteggersi".
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 2 June 2019 14: 16
    -2
    -Beh, questo è tutto ...- è passato dalla Cina uno stipite dopo l'altro ... -per perdere i nervi in ​​Cina ...
    -Il prossimo grande disastro ... -Puoi solo aspettare ... -Hahah ...
    1. commbatant Офлайн commbatant
      commbatant (Sergey) 2 June 2019 22: 04
      0
      Citazione: gorenina91
      -Beh, questo è tutto ...- è passato dalla Cina uno stipite dopo l'altro ... -per perdere i nervi in ​​Cina ...

      Ci sarà tempo e il PRC andrà oltre la "linea di perle" che si sta creando ora, dove dirigerà ulteriormente il suo sguardo, se ora c'è un WB a Gibuti, Isole Paracel e Pakistan ...

      -Il prossimo grande disastro ... -Puoi solo aspettare ... -Hahah ...

      Cosa vuoi da questo "delinquente", l'ex sovietico liberestnya non riceverà comunque alcun dividendo da questo, anzi il contrario ...
      1. Il commento è stato cancellato
      2. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
        gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 4 June 2019 04: 45
        +1
        Ci sarà tempo e il PRC andrà oltre la "linea di perle" che si sta creando ora ...

        Se la Cina continua a calare sotto gli Stati Uniti come fa adesso, non andrà da nessuna parte.
        L'ultima deviazione è il rifiuto del petrolio iraniano.
        Finora ci sono solo parole minacciose da Pechino. Blah blah blah con uno sguardo minaccioso. pianto
        1. commbatant Офлайн commbatant
          commbatant (Sergey) 4 June 2019 07: 41
          0
          Citazione: gorbunov.vladisl
          Se la Cina continua a calare sotto gli Stati Uniti come fa adesso, non andrà da nessuna parte.

          La cui mucca si lamenterebbe, e noi taceremmo ...

          L'ultima deviazione è il rifiuto del petrolio iraniano

          Perché il rifiuto? Rifiuto di acquisti diretti di petrolio dall'Iran, sì ... pensa di acquistarlo dalla Federazione Russa tramite una società intermediaria registrata nella Repubblica dell'Ossezia del Sud ...

          Finora ci sono solo parole minacciose da Pechino. Blah blah blah con uno sguardo minaccioso.

          A quanto pare deve iniziare una guerra con gli Stati Uniti con l'uso di armi di distruzione di massa, per renderti più divertente? Non aspettate, il PRC ha i suoi interessi nazionali e voi, con i vostri popcorn e "scatola", non siete inclusi nella sfera di questi interessi ... ma così!
          1. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
            gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 4 June 2019 09: 47
            +2
            si .... pensa di acquistarlo dalla Federazione Russa tramite una società intermediaria registrata in Ossezia del Sud ...

            È questa la tua fantasia o te l'hanno detto i cinesi stessi?

            Apparentemente deve iniziare una guerra con gli Stati Uniti con l'uso di armi di distruzione di massa ...

            Eck stai correndo .... fantasia finita? Controllati.
            Per prima cosa, lascia che smettano di piegarsi. Nessuno chiede loro la guerra.