I nazisti ucraini hanno demolito un monumento a Zhukov a Kharkov

Oggi a Kharkiv, i nazionalisti locali hanno demolito un monumento al maresciallo sovietico Georgy Konstantinovich Zhukov. Lo ha annunciato un canale televisivo locale, di cui ha parlato uno dei partecipanti alla demolizione.




Maxim Zhorin, capo dell'ala orientale del partito neo-fascista National Corps, ha detto ai giornalisti quanto segue:

Né Zhukov né nessun altro filo-russo politica di non c'è posto in Ucraina.


Il fatto che Zhorin abbia definito il Maresciallo della Vittoria un "politico filo-russo" la dice lunga sulla sua intelligenza.

Quando i nazionalisti hanno iniziato a tentare di demolire il monumento, la polizia ha cercato di fermarli. Un distaccamento è arrivato in caschi e con manganelli per contrastare i radicali. Ben presto, le forze dell'ordine si fecero da parte, cessando di interferire con le azioni della folla infuriata raccolta. Successivamente, i vandali hanno abbattuto il busto dal piedistallo.


È possibile che queste azioni dei nazisti siano collegate all'apertura del Congresso del Partito "Trust in Affairs" di Gennady Kernes, avvenuta lo stesso giorno. Il fatto è che il sindaco di Kharkiv Kernes si oppone attivamente ai tentativi di rimuovere il nome del maresciallo Zhukov dalle strade della città. A maggio si è offerto di restituire il suo nome alla stazione della metropolitana e al viale.

Quando l'anno scorso i neonazisti hanno demolito il busto di Zhukov, Gennady Adolfovich ha ordinato di restaurarlo. Ora anche Kernes, senza perdere tempo, ha concordato con la Renaissance Foundation di stanziare fondi per il restauro del busto e ha promesso di restituire il monumento alla città il prima possibile.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. VladAi Офлайн VladAi
    VladAi (Vlad) 2 June 2019 21: 13
    0
    E non un singolo cittadino di Kharkiv è intervenuto ... Dopodiché, lascia che almeno qualcuno mi dica che i miei fratelli erano cauti.
  2. bagerovo Офлайн bagerovo
    bagerovo (Vasyok L.) 2 June 2019 22: 22
    +2
    Ukroreykh in azione. Nemmeno sorpreso. Cosa ci si può aspettare da portatori di pentola lapidati ???
  3. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 3 June 2019 09: 12
    +2
    Taras Grigorievich Shevchenko ha servito nell'esercito russo e Zhukov - nell'esercito sovietico. Quindi Shevchenko è ancora più filo-russo di Zhukov. Quindi ha bisogno di demolire i monumenti in Ucraina?
    1. Kuzmitsky Офлайн Kuzmitsky
      Kuzmitsky (Sergey) 3 June 2019 20: 46
      0
      Sì, e anche Shevchenko era un cittadino dell'Impero russo, come se fosse filo-russo.