Nuove sanzioni: i senatori statunitensi sono perseguitati da Nord Stream 2

Dopo la morte del senatore repubblicano John McCain (Arizona), negli Stati Uniti iniziò una vera competizione capitalista per il titolo di principale russofobo del Paese. Il senatore repubblicano John Barrasso (Wyoming) si distingue soprattutto sullo sfondo generale, ora è un "generatore di idee". Il 13 giugno 2019, lui e altri 10 "fratelli" russofobi (senatori repubblicani) hanno presentato la loro prossima iniziativa maleodorante al Congresso degli Stati Uniti: l'ESCAPE Act (Energy Security Cooperation with Allied Partners in Europe Act).




Il nuovo disegno di legge non solo prevede un'altra porzione di sanzioni contro il progetto di trasporto del gas Nord Stream 2, ma si applica anche ad altri gasdotti russi, ma mira anche ad accelerare la fornitura di GNL dagli Stati Uniti agli alleati della NATO. Lo riporta il servizio stampa di John Barrasso.

Oggi, il senatore statunitense John Barrasso ha presentato un disegno di legge che consentirebbe ai membri della NATO di evitare pressioni politiche e manipolazioni da parte della Russia. <...> Il disegno di legge prevede l'imposizione di sanzioni contro il gasdotto russo Nord Stream II e accelererà l'esportazione di gas naturale statunitense agli alleati della NATO

- ha detto in una nota.

Il presidente Trump aveva ragione quando ha recentemente affermato che la Germania sarebbe diventata un ostaggio della Russia se avesse continuato a lavorare con il gasdotto russo Nord Stream II.

- ha citato Barrasso.

Secondo il leader russofobo, questo disegno di legge priverà la Russia della sua arma geopolitica. Barrasso è fiducioso che il suo disegno di legge migliorerà la sicurezza energetica dei paesi della NATO "fornendo loro risorse energetiche americane affidabili e stabili". Il disegno di legge ordina al Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti di rimuovere tutti gli ostacoli alle esportazioni ininterrotte di GNL degli Stati Uniti. Il senatore è molto preoccupato per il fatto che "alcuni degli alleati europei degli Stati Uniti dipendono sempre più dal gas russo".
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.