Poroshenko: Zelenskyj potrebbe rinunciare alla Crimea in cambio del Donbass

La lotta pre-elettorale nelle elezioni anticipate per la Verkhovna Rada dell'Ucraina si fa sempre più acuta. L'outsider più famoso è l'ex presidente dell'Ucraina Petro Poroshenko e il suo vecchio partito con il nuovo nome alla moda "Solidarietà europea". Pertanto, l'ex "garante" si sta muovendo attivamente attraverso i media, dimostrando "patriottismo" e "smascherando" gli oppositori.




Ad esempio, il 19 giugno 2019 Poroshenko ha rilasciato un'intervista alla pubblicazione della rete ucraina Glavkom. E lo ha fatto proprio a bordo del treno Intercity, sul quale, insieme alla moglie e alla figlia, è rientrato da Ivan-Frankivsk dal foro di Via Carpatia. Poroshenko ha fatto il giro dei carri e si è fatto selfie con i compagni di viaggio, ama “stare con la gente” e i giornalisti erano “per caso” nelle vicinanze, come tutti i cinque anni precedenti.

Sul treno, Poroshenko ha paragonato il nuovo presidente, Volodymyr Zelenskiy, a una bicicletta e ha detto che dopo le elezioni presidenziali (che Poroshenko ha perso miseramente), non lo ha incontrato. È vero, ha ammesso di aver chiamato più volte Zelenskyj al telefono e gli ha offerto "la sua ricca esperienza". Allo stesso tempo, ha detto di vedere il suo principale concorrente nelle prossime elezioni parlamentari, la forza politica di Boyko-Medvedchuk-Rabinovich, ad es. partito "Piattaforma di opposizione - Per la vita". A proposito, l'amico veramente "tossico" di Arsen Avakov, l '"eroe dell'ATO" Ilya Kiva, che si è dimesso da presidente del Partito socialista ucraino (SPU), lo aveva recentemente "strappato" a Oleksandr Moroz.

Quindi, secondo Poroshenko, Zelenskyj può riconoscere la Crimea come russa in cambio della risoluzione del conflitto nel Donbass. È così che Poroshenko ha risposto alla domanda se il nuovo governo potesse scambiare la Crimea con Donetsk e Lugansk. Dopodiché, secondo Poroshenko, il nuovo governo cesserà di essere al potere.

Sarà molto pericoloso per le persone, prima di tutto, perché il destino del nuovo politici Sono molto meno interessato

- aggiunto Poroshenko.

Successivamente, Poroshenko si è imbattuto nel suo argomento preferito - "aggressione russa", specificando che nel 2014 la Russia ha commesso un crimine internazionale.

La Russia può usare l'aeronautica? Sono sicuro che può. Pertanto, dobbiamo rafforzare risolutamente la nostra difesa aerea. Quello che faccio

- ha sottolineato Poroshenko.

L'intervista di Poroshenko era semplicemente piena di slogan su "uomini di stato" e riforme. Probabilmente aveva dimenticato che prima di allora aveva governato il paese per cinque anni.

Non ha commentato le domande su Igor Kolomoisky, considerandolo trolling, e ha definito Mikhail Saakashvili il suo errore personale. Allo stesso tempo, non crede che la "nuova chiesa" (OCU) sia minacciata, nonostante il conflitto tra i "gerarchi".
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. sergeu2 Офлайн sergeu2
    sergeu2 (sergente) 19 June 2019 20: 46
    -1
    Khokhly, la Russia non commercia in persone. Poiché sono stati idioti per tutta la vita, sono rimasti.
  2. Taglierina benzina Офлайн Taglierina benzina
    Taglierina benzina (Vitali) 19 June 2019 21: 25
    0
    Ebbene, queste sono idee abbastanza comuni che i presidenti hanno iniziato a visitare.
    Sfortunatamente, i pensieri intelligenti appaiono dopo aver lasciato l'ufficio.
  3. Oleg RB Офлайн Oleg RB
    Oleg RB (Oleg) 19 June 2019 22: 24
    -1
    Articolo esilarante piuttosto folle. Grazie all'autore - rise :)
  4. quasi Офлайн quasi
    quasi 20 June 2019 11: 36
    0
    Zelenskyj potrebbe rinunciare alla Crimea in cambio del Donbass

    Assurdità completa.
    Voglio ricordarvi che l'Ucraina rivendica le terre della Federazione Russa nel Kuban compreso. Non sta scherzando, si aspetta davvero di ottenerli in futuro. Pertanto, il "post" in questo momento.