La Russia torna su PACE

L'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE) ha sostenuto in modo schiacciante i cambiamenti che aprono la strada alla Russia di nuovo in PACE.




Il capo del comitato dei regolamenti Petra de Sutter ha presentato una relazione sulle modifiche ai regolamenti dell'APCE. A sostegno delle modifiche ai regolamenti, 118 deputati si sono espressi, 62 deputati erano contrari e altre 10 persone si sono astenute.

Le modifiche al regolamento sottolineano che è vietato in PACE sospendere o revocare i diritti dei membri di votare, parlare ed essere rappresentati in Assemblea e nei suoi organi. I deputati ucraini, georgiani e britannici hanno introdotto fino a 222 emendamenti ai regolamenti, ma solo uno è stato adottato.

Pertanto, la PACE ha invitato ufficialmente la Russia a partecipare alla sessione di giugno dell'organizzazione. Si è saputo che una delegazione di parlamentari russi guidata da Pyotr Tolstoy è già arrivata a Strasburgo per partecipare alla sessione dell'APCE.

I successivi tentativi delle forze russofobe nella persona di Ucraina, Georgia, Polonia, Lituania e Gran Bretagna per isolare la Russia dalla comunità europea incontrarono un fiasco completo. La maggior parte dei paesi europei, comprendendo perfettamente l'importanza della cooperazione con la Russia in tutti i settori, si è espressa a favore della partecipazione del nostro paese all'APCE.

Ricordiamo che la Russia è stata privata del diritto di voto all'APCE nell'aprile 2014 a causa dei ben noti eventi con la Crimea e della situazione nel sud-est dell'Ucraina.
  • Foto utilizzate: https://censor.net.ua
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Bakht Офлайн Bakht
    Bakht (Bakhtiyar) 25 June 2019 08: 29
    +3
    Non mi aspettavo più idiozia dalla Federazione Russa

    "L'appartenenza a questa organizzazione è uno dei pochi modi possibili per la comunità internazionale di ritenere la Russia responsabile".

    Devi essere un masochista completo per entrare in un'organizzazione che sta cercando un'opportunità per assicurarti alla giustizia. E paga anche per questo.
  2. Bulanov Офлайн Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 25 June 2019 08: 50
    +1
    Potrebbe valerne la pena. Ma non vale la pena pagare per il tempo in cui la Russia non era al PACE. Immagina di essere stato costretto a pagare per una vacanza in un resort a cui non ti era permesso, e in quel momento stavi estirpando i letti nella tua casa di campagna. Ricorda Bulgakov:

    Tu, professore, la tua volontà, hai escogitato qualcosa di imbarazzante! Può essere intelligente, ma è dolorosamente incomprensibile. Ti prenderanno in giro.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 25 June 2019 09: 00
      +2
      Sono più che sicuro che sia stato il consenso della Russia a pagare la "vacanza" il motivo principale dei cambiamenti.