Volodin: O diritti a tutti gli effetti, o lasciamo PACE

Di recente segnalaticome una delegazione di "patrioti" ucraini dell'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa (PACE) ha inscenato un'altra isteria russofobica. E così, il 26 giugno 2019, il presidente (portavoce) della Duma di Stato, Vyacheslav Volodin, ha dichiarato durante una sessione plenaria che la Russia lascerà l'APCE se i diritti della delegazione russa non fossero ripristinati integralmente.




Penso che tutti voi sosterrete la posizione precedentemente adottata: o la nostra delegazione ha pieni diritti, e devono essere inviolabili, oppure lasciamo l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa

- disse Volodin ai parlamentari.

I deputati hanno sostenuto con applausi le parole di Volodin. In questa occasione, la Duma di Stato ha un valido accordo pieno.

Va notato che lo stesso giorno il segretario stampa del presidente russo Dmitry Peskov ha affermato che la riduzione dei diritti della delegazione russa rende impossibile (insignificante) la partecipazione ai lavori di PACE.

Va ricordato che la mattina del 26 giugno 2019, il comitato di monitoraggio dell'APCE ha raccomandato di confermare i poteri della delegazione russa in questa più antica organizzazione interparlamentare. Prima di allora, il 25 giugno 2019, i diritti della delegazione russa ci ho provato sfidano le delegazioni di Georgia e Ucraina, che hanno accusato la Russia di "occupazione e aggressione".


Nel maggio 2019, il Comitato dei Ministri del Consiglio d'Europa ha adottato una risoluzione in cui si afferma che tutti i paesi del Consiglio d'Europa hanno il diritto a un'eguale partecipazione al Comitato dei Ministri e all'APCE. Qualche tempo dopo, la notte del 25 giugno 2019, PACE ha invitato ufficialmente la Russia a partecipare alla sessione di giugno in modo eccezionale. 118 deputati di 23 paesi hanno votato "a favore", 62 "contro" e 10 si sono astenuti.

Ma questo tiro alla fune può durare per sempre, quindi la Russia ha emesso un ultimatum per risolvere finalmente questo problema.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Sapsan136 Online Sapsan136
    Sapsan136 (Sapsan136) 26 June 2019 15: 26
    +3
    Ho un atteggiamento molto negativo nei confronti di Volodin, a causa della sua proposta di abolire completamente le pensioni statali in Russia, ma qui sono completamente d'accordo con lui.
  2. Aico Офлайн Aico
    Aico (Vyacheslav) 26 June 2019 16: 16
    +1
    Bene, cosa è rotolato via dal miele cucito per leccare? !!!

  3. Breard Офлайн Breard
    Breard (sergo) 26 June 2019 17: 13
    +2
    Ebbene, sì ... vai a PACE ... hmm, di nuovo con petrolio, gas ... per pagare con valuta per perle di vetro ... dall'Europa civilizzata.
  4. gorbunov.vladisl Офлайн gorbunov.vladisl
    gorbunov.vladisl (Vlad Dudnik) 26 June 2019 17: 27
    +5
    In generale, tutte le relazioni con questa organizzazione devono essere interrotte. Finché l'Europa è una colonia degli Stati Uniti, niente brilla per noi in questa organizzazione.
    È necessario avviare la creazione di una tale organizzazione con i paesi asiatici. E per rafforzare i rapporti con loro. Commercio, politica, cultura e altri.
  5. sergeu2 Офлайн sergeu2
    sergeu2 (sergente) 26 June 2019 17: 45
    0
    Perdonaci ............... dalla Duma hanno già pagato, e faranno tutte le concessioni, a loro non importa della Russia. Questi corrotti si sono già precipitati sul fischio del Pentagono per un motivo. L'odore dei soldi.
  6. Porto Офлайн Porto
    Porto 26 June 2019 18: 02
    +1
    Non so nemmeno quale di loro sia più disgustoso, PACE stesso o quei truffatori che si arrampicano ostinatamente lì nonostante gli sputi e il bullismo, c'è davvero del miele imbrattato lì?
  7. Ivan Sergeev Офлайн Ivan Sergeev
    Ivan Sergeev (Ivan) 28 June 2019 13: 23
    +1
    Dovrebbero essere pagati solo dal giorno in cui la GRANDE RUSSIA ha ripristinato il suo status in questa organizzazione. E niente più rublo!