Il capo della DPR Pushilin intende ottenere la cittadinanza russa

Abbiamo recentemente riportato come nella regione di Rostov iniziato rilascio di passaporti russi ai residenti di LPR e DPR, e Viktor Vodolatsky, vicepresidente del Comitato della Duma russa per gli affari della CSI, l'integrazione eurasiatica e le relazioni con i compatrioti ha dettoche anche i residenti di dodici regioni dell'Ucraina desiderano acquisire la cittadinanza russa e ottenere i passaporti in modo semplificato. E ora si è saputo che il capo della DPR Denis Pushilin intende ottenere la cittadinanza russa.




Io, come i miei connazionali, ho tutto il diritto di diventare cittadino della Federazione Russa e userò questo diritto con piacere.

- ha detto Pushilin in un'intervista "Moskovsky Komsomol".

Va notato che il centro per il rilascio di passaporti russi per i cittadini della LPR, ad es. per le persone con passaporto LPR, lavora a Novoshakhtinsk, nella regione di Rostov. Per i cittadini della DPR, un centro per il rilascio di passaporti russi opera nel villaggio di Pokrovskoye, nel distretto di Neklinovsky, nella regione di Rostov.

Va ricordato che alla fine di aprile 2019 il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto secondo il quale i residenti di alcune zone delle regioni dell'Ucraina di Donetsk e Lugansk, per motivi umanitari, potevano diventare cittadini della Russia in maniera semplificata. Ciò ha provocato una violenta reazione negativa da parte dei "patrioti" ucraini, che non considerano le persone residenti nella DPR e nella LPR.
  • Foto utilizzate: https://dnr-pravda.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.