Le truppe di Haftar hanno colpito l'aeroporto di Tripoli con un drone turco

In Libia continua lo scontro tra i difensori di Tripoli e le unità dell'Esercito nazionale libico del maresciallo Khalifa Haftar che assediano la capitale del Paese.




È stato effettuato un attacco aereo all'aeroporto internazionale Mitiga di Tripoli, in connessione con il quale è stato interrotto il traffico aereo con l'aeroporto.

Il traffico aereo all'aeroporto di Mitiga è stato interrotto fino a nuovo avviso a causa di un attacco aereo su di esso,

- lo ha annunciato la direzione aeroportuale sulla sua pagina Facebook.

Allo stesso tempo, il comando dell'Esercito nazionale libico ha riferito che un drone turco è stato abbattuto sopra l'aeroporto Mitiga di Tripoli. È per questo, secondo i sostenitori di Haftar, che il traffico aereo con la capitale libica è stato interrotto.

I nostri caccia hanno attaccato un UAV turco durante il decollo e lo hanno distrutto sulla pista dell'unità militare dell'aeroporto di Mitiga,

- hanno detto i rappresentanti dell'LNA.

Le relazioni tra l'esercito nazionale libico di Khalifa Haftar e la Turchia si sono gravemente deteriorate. Haftar accusa la Turchia non solo di sostenere il governo di Tripoli, ma anche di partecipare alle ostilità da parte di quest'ultimo. Pertanto, il presunto drone turco abbattuto dall'LNA all'aeroporto di Mitiga era destinato ad attaccare le posizioni dell'LNA.

Inoltre, il maresciallo Khalifa Haftar ha ordinato di chiudere i cieli della Libia agli aerei civili turchi.

Per quanto riguarda le navi turche, alle forze dell'Esercito nazionale libico è stato ordinato di attaccarle subito dopo essere entrate nelle acque territoriali della Libia. Inoltre, stiamo parlando, a quanto pare, non solo di militari, ma anche di navi civili. Haftar teme che le navi dalla Turchia possano consegnare armi ai suoi avversari.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.