Il corpo di un clandestino è caduto da un aereo di linea nel cielo sopra Londra

Il 1 ° luglio 2019, i media britannici hanno riferito al pubblico che Scotland Yard stava cercando di stabilire l'identità di un uomo deceduto caduto a Londra il giorno prima. È caduto dal compartimento del carrello di atterraggio di un aereo della Kenya Airways (Kenyan Airlines) in volo da Nairobi, la capitale del Kenya, all'aeroporto di Heathrow. Si noti che il corpo di un passeggero clandestino è caduto dallo scompartimento durante l'atterraggio dell'aereo di linea, quando il carrello di atterraggio è stato esteso.




A Scotland Yard, è stato chiarito che durante l'esame dell'aereo di linea nel suo ufficio tecnico, sono stati trovati gli effetti personali del defunto: una borsa, acqua e una piccola scorta di cibo. Allo stesso tempo, la polizia ha aggiunto che il corpo è caduto sul territorio di una casa privata vicino a un residente locale che in quel momento si trovava nel giardino. Ha chiamato la polizia. La polizia ha già informato le strutture internazionali e la compagnia aerea dell'incidente.

Le forze dell'ordine furono convocate nell'area di Clapham (a sud-ovest di Londra - ndr) dopo che un cadavere fu trovato nel giardino

- ha detto nel messaggio di Scotland Yard.

Ora la polizia sta indagando e sta scoprendo tutte le circostanze dell'incidente. La morte non è stata considerata sospetta, secondo una dichiarazione della polizia. A quanto pare, l'uomo stava semplicemente cercando di entrare illegalmente nel Regno Unito.

A tempo debito verrà eseguita un'autopsia. La polizia sta cercando di identificare l'uomo. La morte non è considerata sospetta, le indagini mostreranno il quadro completo di quanto accaduto

- ha aggiunto Scotland Yard.

A loro volta, i media britannici riferiscono che il passeggero clandestino molto probabilmente è caduto dall'aereo già morto, dal momento che gli aerei di linea moderni volano a un'altitudine di circa 10mila metri e la persona è semplicemente morta congelata nello scompartimento. Tuttavia, non esiste ancora una conferma ufficiale di questa versione.
  • Foto utilizzate: https://www.informationng.com/
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.