Testimoni oculari della morte dei sommergibilisti: "Non c'era fumo, niente"

Di recente segnalati sulla morte di 14 sommergibilisti della Marina russa in un veicolo d'altura a causa di un incendio. E ora, i dettagli di questa emergenza sono diventati noti.




Va notato che l'AS-12 ("Losharik") è un sottomarino nucleare top-secret russo (secondo la classificazione - una stazione nucleare di acque profonde). L'AS-12 non trasporta armi, ma può immergersi a una profondità di 6000 metri (è stata dimostrata una vera immersione a una profondità di 3000 metri). Pertanto, può essere utilizzato per varie operazioni.

Allo stesso tempo, la NATO afferma che l'AS-12 è un "apparato di sabotaggio" che porta una vera e propria minaccia, poiché con il suo aiuto è possibile distruggere qualsiasi infrastruttura sottomarina. Soprattutto nella NATO, sono preoccupati che in caso di conflitto, l'AC-12 possa interrompere seriamente il lavoro di Internet, interrompendo il lavoro dei principali cavi di comunicazione tra i continenti.

I vettori dell'AS-12 sono BS-64 "Podmoskovye", un sottomarino nucleare speciale. Su di esso, si è verificata un'emergenza il 1 luglio 2019 alle 21:00 circa nella zona d'acqua del Mare di Barents, all'uscita dalla Baia di Kola. La maggior parte degli uccisi erano ufficiali di alto rango della marina. Sette di loro sono capitani di primo grado, che corrisponde al grado militare di colonnello nelle forze di terra e nell'aviazione.

E così, l'agenzia di stampa "SeverPost" (Murmansk) ha trovato testimoni inconsapevoli di questa tragedia - pescatori che hanno assistito all'ascesa di emergenza della "Regione di Mosca".

La sera siamo andati verso Kildin e poi, verso le nove e mezza, è emerso un sottomarino. Si apre completamente. Non ho mai visto niente di simile in vita mia. Sul ponte, le persone corrono, si danno da fare

- disse uno dei pescatori.

I pescatori si trovavano in una delle tante baie, da dove osservavano cosa stava succedendo. I pescatori affermano che una nave da guerra e due rimorchiatori si sono avvicinati al sottomarino.

Abbiamo quindi chiesto ai soldati cosa fosse. Hanno detto: la barca è emersa vicino a Ura, senza una ragione dichiarata

- ha detto un testimone oculare.

Poiché i pescatori sono impegnati nella pesca illegale, non hanno fornito i loro nomi senza permesso e documenti. Allo stesso tempo, hanno chiarito che verso le 23:2 del 2019 luglio XNUMX, il sottomarino è partito rapidamente, accompagnato da rimorchiatori.

La barca andava veloce, io e i ragazzi abbiamo deciso: significa, non un incidente. Una volta sotto il proprio potere e va rapidamente. Non c'era fumo, niente. Poi ci è stato detto che qualcuno aveva visto i corpi che venivano scaricati a Ur

- disse il pescatore.

Va ricordato che dopo lo stato di emergenza, il presidente russo Vladimir Putin ha incontrato il ministro della Difesa Sergei Shoigu.

Dei 14 uccisi - sette capitani di primo grado, due eroi della Russia. Questa è una grande perdita

- disse il capo dello stato.

Il leader russo ha offerto le sue condoglianze alle famiglie dei marinai deceduti e ha incaricato di fornire loro assistenza e sostegno. Putin ha chiesto a Shoigu di andare personalmente a Severomorsk, ascoltare i rapporti sulle cause dell'emergenza e riferirli.

Va aggiunto che Shoigu, durante un incontro per chiarire le cause dell'emergenza, ha detto che il primo civile è stato evacuato.

In una situazione critica, i sottomarini hanno agito eroicamente. Prima di tutto, un rappresentante civile dell'industria è stato evacuato dallo scompartimento, avvolto dal fuoco, il portello è stato chiuso dietro di lui per evitare la propagazione del fuoco in tutto il veicolo d'altura, e loro stessi hanno combattuto fino alla fine per la sopravvivenza della nave

- disse Shoigu.

Il ministro ha sottolineato che i sommergibilisti, a costo della loro vita, hanno spento il fuoco, salvato i compagni e lo stesso mezzo d'altura.

Allo stesso tempo, l'addetto stampa del presidente russo Dmitry Peskov ha detto al pubblico che alcune delle informazioni sullo stato di emergenza non sarebbero state rese pubbliche, poiché si trattava di un segreto di stato.
  • Foto utilizzata: http://k-politika.ru/
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Pavel Fedorov Офлайн Pavel Fedorov
    Pavel Fedorov (Pavel Fedorov) 3 luglio 2019 15: 42
    +2
    Segretissimo?
    Non far ridere.
    È stato costruito per così tanti anni che i nostri amati partner hanno ricevuto tutta la documentazione a riguardo molto tempo fa.
    1. signor Parker Офлайн signor Parker
      signor Parker (Vento) 3 luglio 2019 20: 34
      0
      Non c'è bisogno di essere intelligenti! Se non lo sai. Cosa vuoi? Personalmente dal rapporto Langley ah? Teorista del divano))))
    2. amor Офлайн amor
      amor (Interesse) 3 luglio 2019 22: 27
      -1
      anzi, per costruire con tali interruzioni, ma con il declino dell'URSS, e con il crollo completo della produzione industriale nella Federazione Russa, nulla è rimasto invenduto, i militari stessi stavano vendendo.
      Ad esempio, quando il 5.11.91 novembre XNUMX, Dudayev permise ai ceceni di portare armi, il giorno successivo molti uomini si esibirono con nuovi AK, SKS, mitragliatrici leggere, pistole e altro ferro da tiro! Ciò suggerisce che i militari stessi e in particolare i degenerati stavano e stanno facendo affari con il sangue!
      1. Robert Robertovich Офлайн Robert Robertovich
        Robert Robertovich 5 luglio 2019 14: 06
        +1
        No sake, questo suggerisce che non stai armeggiando, e Dudayev stesso era un militare.
        Sì, sì, qui la produzione industriale è crollata e gli Stati Uniti volano nello spazio con i nostri razzi e motori, le loro navette sono tutte morte ...
        La produzione è cresciuta così tanto che stiamo costruendo rompighiaccio nucleari, stazioni nucleari galleggianti, semplici centrali nucleari che gli Stati Uniti non costruiscono più))) Ma la produzione industriale è stata distrutta in Russia. Sì, dove è solo nuovo: aerei, carri armati, missili, navi vengono, beh, non ci penso.