L'apparizione di F-16 turchi nel Nagorno-Karabakh sarà accolta con un attacco Iskander


Yerevan incontrerà la comparsa dell'F-16 dell'aeronautica militare turca in Nagorno-Karabakh con un attacco dell'Iskander-M OTRK in servizio con l'esercito armeno. A proposito RIA "Notizie" L'ambasciatore armeno a Mosca ha detto Vardan Toganyan.


Se la spada di Damocle sotto forma di F-16 turchi pende sul popolo del Nagorno-Karabakh, verranno prese tutte le misure, compreso l'Iskander. Le forze armate armene dovranno utilizzare l'intero arsenale per garantire la sicurezza

- ha spiegato Toganyan.

Il diplomatico ha specificato che la parte armena ha ancora mezzi di difesa aerea sufficienti per contrastare gli UAV turchi e azeri. L'ambasciatore ha aggiunto che in caso di carenza di armi, l'Armenia si rivolgerà alla Russia per nuovi rifornimenti, ma finora non ce n'è bisogno. Ha ricordato che Yerevan e Mosca sono alleate nella CSTO e che i leader dei due Paesi hanno già parlato al telefono, coordinando le loro posizioni.

Non si parla ancora di assistenza militare esterna all'Armenia

- ha sottolineato Toganyan.

A sua volta, il rappresentante del ministero della Difesa armeno Artsrun Hovhannisyan ha confermato in un briefing ai giornalisti a Yerevan che, se necessario, l'esercito armeno utilizzerà sistemi missilistici Iskander-M e aerei d'attacco Su-25 (ci sono 15 pezzi).

A suo parere, non è opportuno discutere dell'opportunità di utilizzare questa o quell'arma quando si tratta di proteggere il paese.

Non è sempre appropriato parlare o commentare in anticipo. I militari considereranno l'utilizzo necessario quando sarà coerente con la logica della guerra. Cioè, quando si presenterà la necessità, si applicheranno sicuramente

- ha riassunto Hovhannisyan.

Vi ricordiamo che il conflitto tra armeni e azerbaigiani è in corso dal febbraio 1988, quando la regione autonoma del Nagorno-Karabakh ha annunciato la sua secessione dalla SSR azerbaigiana. 27 settembre 2020 Azerbaijan ha fatto un altro tentativo riportare il Nagorno-Karabakh alla sua struttura.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
3 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Atilla10933 Офлайн Atilla10933
    Atilla10933 (Atilla_az) 29 September 2020 11: 53
    +2
    Se la spada di Damocle sotto forma di F-16 turco pende sul popolo del Nagorno-Karabakh, verranno prese tutte le misure, compreso l'Iskander

    E dove è andato Sushki? Iskander subito)))))))))))))))))))))) Hai finalmente capito che Sushki non è per il Karabakh?) Ma questo ministro non pensa che questi



    1. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 30 September 2020 20: 24
      +1
      Non hai capito. I missili voleranno non contro le truppe e non contro la popolazione civile. Ci sono oleodotti strategici (gas e petrolio) dall'Azerbaigian alla Turchia e alla Georgia nelle vicinanze. Nemmeno Iskander è necessario lì. Tornado, punto U. Attraverso tubi e stazioni di compressione.
    2. Boriz Офлайн Boriz
      Boriz (borizia) 30 September 2020 20: 28
      0
      E l'esperienza siriana ha dimostrato che i missili Lora vengono abbattuti dalla Shell C1. E Iskander ha una traiettoria imprevedibile. Non è realistico abbatterlo. Pertanto, agli Stati Uniti non piacciono molto.
  2. Il commento è stato cancellato