L'esercito armeno si è ritirato dall'accerchiamento, le forze di pace russe occupano i territori contesi


Sul Web è apparso un filmato in cui le forze di pace russe ritirano un ampio distaccamento di militari armeni (cento milizie) dall'accerchiamento delle forze armate azere vicino ai villaggi di Khin Takher e Khtsaberd della regione di Hadrut nel Nagorno-Karabakh. Il ministero della Difesa armeno ha confermato l'accuratezza di questo video.


Va notato che lo scontro armato intorno ai villaggi citati iniziato 12 dicembre 2020. Gli azeri, avendo un notevole vantaggio in forze e mezzi, bloccarono due insediamenti armeni che, di comune accordo tra le parti, dovevano ritirarsi a Baku.

Dopodiché, gli azeri passarono all'offensiva e gli armeni riferirono di dozzine di loro connazionali che furono catturati dal nemico. Diverse dozzine di milizie armene sono riuscite a scappare in modo indipendente dall'accerchiamento azero. Le forze di pace russe sono intervenute nella situazione e hanno fermato lo scontro armato.


Inoltre, l'esercito azero ha sbloccato la strada che collega i villaggi di Khin Shen e Mits Shen nella regione di Shusha del Nagorno-Karabakh con l'autostrada Goris (Armenia) - Stepanakert. I militari delle forze armate dell'Azerbaigian si sono spostati alle altezze più vicine.

Allo stesso tempo, un posto di caschi blu russi è stato istituito vicino al villaggio di Khin Shen per prevenire possibili provocazioni da entrambe le parti. Ci sono state anche esacerbazioni vicino a questi due villaggi, quindi le azioni del contingente di mantenimento della pace sono del tutto corrette. I russi occuparono il territorio conteso fino a quando la questione non fu risolta e non permisero che un altro scontro armato divampasse.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
4 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 17 dicembre 2020 19: 36
    0
    Apparentemente non capivano bene il russo. Hanno spiegato più chiaramente in azero.
  2. Igor Berg Офлайн Igor Berg
    Igor Berg (Igor Berg) 17 dicembre 2020 19: 48
    +2
    I russi occuparono il territorio conteso ... e proprio lì - gli azeri, avendo un notevole vantaggio in forze e mezzi, bloccarono due insediamenti armeni che, d'accordo tra le parti, dovevano ritirarsi a Baku.

    e quale orecchio non hanno rilasciato gli armeni a questi punti? E allora perché è controverso, visto che in base all'accordo? Guerriglieri eroi? Allora gli azeri hanno ragione a 100
    1. greenchelman Офлайн greenchelman
      greenchelman (Grigory Tarasenko) 18 dicembre 2020 02: 22
      0
      Sembra che parli russo ... Cioè. dovrebbe essere ovvio per te che stiamo parlando di due diversi gruppi di villaggi ...

      ... dall'accerchiamento delle forze armate azerbaigiane vicino ai villaggi di Khin Takher e Khtsaberd della regione di Hadrut "e" che collega i villaggi di Khin Shen e Mits Shen nella regione di Shusha
      1. Amaro Офлайн Amaro
        Amaro (Gleb) 19 dicembre 2020 18: 05
        -1
        ... un posto di forze di pace russe è stato istituito vicino al villaggio di Khin Shen per prevenire possibili provocazioni da entrambe le parti.

        Per questo, sono stati messi lì, per controllare e aiutare, per quanto possibile, senza sangue inutile, a spremere i resti degli armeni dalla regione. Cinque anni sono sufficienti, dobbiamo farcela.
  3. ODRAP Офлайн ODRAP
    ODRAP (Alex) 17 dicembre 2020 23: 06
    -4
    Non è chiaro dall'articolo se le forze di pace siano penetrate nell'accerchiamento per ritirare gli armeni, o c'erano inizialmente?
    In quest'ultimo caso, non è stato Pashinyan a mentire, ma il Ministero della Difesa RF.