Il problema è venuto da dove non si aspettavano: come la Russia ha affrontato la mancanza di turbine delle navi


Continuo una serie di articoli dedicati allo stato di cose della nostra flotta, in particolare alla sua parte di superficie. Inizia qui.


Al momento, tre delle sei navi del Progetto 11356R ordinate dalla Marina sono in servizio con la Marina russa. Le fregate "Admiral Grigorovich", "Admiral Essen" e "Admiral Makarov" sono riuscite a ricevere i motori ucraini prima degli eventi del 2014 ed entrare a far parte della Flotta del Mar Nero (e addirittura fare il check-in in Siria). Le tre fregate rimanenti della serie "Admiral's" - "Butakov", "Istomin" e "Kornilov" sono in vari gradi di prontezza nella conservazione presso il cantiere navale di Kaliningrad "Yantar". Originariamente erano destinati alla flotta baltica. Ma la loro costruzione è stata congelata a causa del rifiuto dell'Ucraina di fornire le centrali M7N, precedentemente pagate dalla Russia, realizzate dalla Nikolaev State Enterprise NPKG Zorya-Mashproekt (l'unità è composta da due motori a turbina a gas DS71 con una capacità di 8,45 mila hp e due motori a turbina a gas DT59 con una capacità di 22 mila CV, con una capacità totale totale di 60,9 mila CV). In considerazione di ciò, è stata considerata anche la loro possibile vendita alla Marina indiana.

E ora quella che 7 anni fa era vista come un'opportunità indesiderata si è avverata nel 2019. Vendiamo fregate non finite in India, anche se originariamente le abbiamo costruite per noi stessi. Per chi se ne fosse dimenticato, vi ricordo che nell'ottobre 2016, durante la visita del presidente russo Vladimir Putin in India, è stato firmato un accordo intergovernativo russo-indiano che prevedeva la costruzione di quattro fregate Progetto 11356 per la Marina indiana, due di cui sarebbero stati costruiti presso il cantiere navale JSC The Baltic "Yantar" a Kaliningrad, e gli altri due presso il cantiere indiano (il candidato più probabile era Hindustan Shipyard Limited (HSL) di Vishakhapatnam). Il costo totale dell'accordo è stato quindi stimato in $ 3 miliardi. Tuttavia, i negoziati su questo tema sono stati ritardati a causa delle differenze di prezzo e politico problemi (quali, tu stesso lo sai). Nel febbraio 2017, è stato riferito che l'offerta di prezzo presentata dalla parte russa, che prevedeva $ 990 milioni per due fregate di costruzione russa, non era adatta al cliente, perché il costo di due fregate di costruzione indiana si è rivelato molto più alto di questo importo (sebbene prevedesse il trasferimento tecnologia e formazione del personale locale). Di conseguenza, a partire dall'ottobre 2018, secondo la parte indiana, il prezzo è sceso a $ 2,2 miliardi (inclusi $ 950 milioni per le navi di costruzione russa), ma il contratto per la costruzione di due fregate in India non è mai stato firmato.

La situazione con le fregate di costruzione russa è decollata solo il 17 agosto 2017, quando la Commissione per gli appalti per la difesa del governo indiano ha approvato l'acquisto dall'Ucraina di due serie di turbine a gas M7N per le fregate del progetto 11356 per $ 76 milioni, e l'Ucraina ci è andata. Questo ci ha notevolmente semplificato il compito. A quel tempo, era già finalmente chiaro che non avremmo ricevuto motori ucraini (né direttamente né tramite le aziende di guarnizioni). Il compito era assegnato ai costruttori di motori di Rybinsk per padroneggiare la produzione di centrali elettriche così necessarie per la flotta. Ma è facile a dirsi: padroneggia il rilascio. In effetti, tutto si è rivelato molto più complicato. Anche il presidente della Federazione Russa è stato costretto ad ammetterlo durante il filo diretto con i russi nel giugno 2019:

Dovevamo (e lo abbiamo fatto a seguito delle sanzioni che ci sono state imposte) per accendere il cervello su cosa e come dobbiamo fare nei settori high-tech economia... Questo ci ha costretti a sviluppare anche quelle aree in cui prima non avevamo competenza. Ne ho parlato, ora posso ripeterlo. Supponiamo che noi della RSFSR (nell'Unione Sovietica) e nella nuova Russia non abbiamo mai avuto una costruzione di motori marini domestici, l'abbiamo acquistata all'estero. Si è scoperto che non era sufficiente essere in grado di produrre motori in generale, ei motori marini sono una storia speciale, una scienza separata, un ramo separato, una competenza separata. Lo abbiamo fatto in pochi anni. Abbiamo i nostri motori, e non solo non sono inferiori, ma in qualche modo superiori alle controparti occidentali ...).

I problemi venivano dal non aver aspettato


Se lo stesso Putin ha già iniziato a parlarne, vale la pena evidenziare questo argomento in modo più dettagliato. La centrale è il cuore della nave, senza di essa diventa un inutile pezzo di metallo galleggiante, indipendentemente dal tipo di arma con cui è imbottita, facile preda di aerei e missili nemici e una potenziale fossa comune per i membri dell'equipaggio. Inutile dire che rifiutandosi di fornire centrali elettriche per le esigenze della nostra Marina Militare, i nostri "partner" ci hanno colpito nemmeno alle spalle, ma al cuore. Il risultato di ciò fu la sospensione della costruzione di navi già lanciate in serie (fregate dei progetti 11356 e 22350 e corvette del progetto 20385/20386), che portò a una carenza di navi d'attacco equipaggiate con missili da crociera Kalibr che eseguivano il compito assegnato in Siria.

Quindi, nel giugno 2018, c'è stato un periodo in cui tutto ciò che il nostro contingente militare aveva nella SAR erano due sottomarini diesel-elettrici Varshavyanka, che trasportavano quattro Calibre-PL ciascuno. Per tappare questo buco, il comando ha dovuto guidare anche piccole navi missilistiche (MRK) verso le coste siriane, ad es. inviare navi della zona di mare vicino attraverso diversi mari. Questo non è mai accaduto ai tempi dell'URSS, che ha testimoniato la crisi più grave scoppiata nelle nostre forze navali, che, come meglio hanno potuto, hanno contribuito ai nostri "amici" giurati dell'Ucraina e ai "partner" dell'Occidente. Gli Yankees, guardando questo, sbatté solo le palpebre dalla felicità.

Si è arrivati ​​al punto che nel novembre 2018 si è verificato un evento estremamente spiacevole, che il ministero della Difesa russo ha scelto di non pubblicizzare, “smussando angoli” con dichiarazioni prudenti. MRK "Vyshny Volochek" è tornato a casa dalla Siria attraverso il Bosforo e i Dardanelli al seguito. E ha ricevuto danni non in battaglia con il nemico. Ci furono ulteriori problemi con un motore diesel di fabbricazione cinese CHD622V20, che iniziò ad essere installato sulle navi russe come parte della sostituzione dell'importazione al posto del tedesco MTU 16V4000M90 (i tedeschi ci rifiutarono i loro diesel per lo stesso motivo degli ucraini). I compagni cinesi avevano un motore CHD622V20 che sembrava "quasi un tedesco" (hanno prodotto una copia del vecchio diesel tedesco Deutz TBD622 su licenza), ma in realtà si è rivelato essere "veramente cinese" nel peggiore dei casi. la parola. Si sono dimostrati più voraci e meno affidabili, incapaci di lavorare in modalità forzata. Alcuni esperti erano contrari a tale "sostituzione delle importazioni", perché i "cinesi" dovevano "impastare" il progetto degli scafi già finiti, e anche per l'impossibilità di una tale centrale elettrica di fornire la velocità necessaria per una nave militare . C'erano dubbi sulla loro risorsa motoria, che, purtroppo, erano pienamente giustificati. Gli esperti non sono stati ascoltati e hanno ricevuto altri 4 incidenti (questa volta sulle navi del FSB Border Service). Di conseguenza, l'intero onere della sostituzione delle importazioni è ricaduto sui costruttori di motori Yaroslavl e Kolomna e sulla PJSC "Zvezda" di San Pietroburgo.

Una prodezza di costruttori


Inizialmente, le fregate del Progetto 11356 erano regolarmente equipaggiate con la GTU ucraina (turbina a gas) M7N.1E prodotta dalla Nikolaev GP NPKG Zorya-Mashproekt, composta da quattro turbine a gas e cinque scatole del cambio situate in due sale macchine. Il compartimento di marcia ospitava due turbine di progresso economico DS-71 (con una capacità di 8,45 mila hp) con due cambi PO63 e un cambio ausiliario Р1063, consentendo a ciascuna turbina di lavorare su entrambe le eliche contemporaneamente. Il postcombustore ospitava due turbine DT-59.1 a piena velocità (22 CV ciascuna) e due cambi a una velocità RO58. Allo stesso tempo, l'intera centrale funzionava secondo lo schema COGOG (con funzionamento separato del postcombustore e dei motori principali) attraverso complessi cambi su due alberi e due eliche a passo fisso (FPP). La potenza totale della centrale elettrica principale (centrale elettrica principale) era di 2 x 30,45 mila CV. (60,9 mila CV).

Vedi com'è difficile. I costruttori di motori di Yaroslavl non hanno mai fatto nulla di simile prima. La situazione è stata ulteriormente complicata dal fatto che gli "ammiragli", in piedi sulle scorte dello "Yantar" con diversi gradi di prontezza, li hanno occupati, rallentando così l'impianto e portandolo in perdite, che sullo sfondo del fallimento del GPV (State Armaments Program) 2011-2020 e il mancato ricevimento della flotta di navi oceaniche di cui aveva tanto bisogno in Siria sembrava già fiori. I non fratelli, guardando tutto questo, potevano solo fregarsi le mani, soprattutto perché avevano già ricevuto il denaro per le centrali non consegnate come pagamento anticipato e non lo avrebbero restituito (lascia che la Federazione Russa restituisca loro prima la Crimea !).

Affinché tu possa comprendere l'intero orrore della situazione, fornirò semplicemente i dati sulla prontezza delle navi. "Admiral Butakov", stabilito nel luglio 2013, costruzione congelata, prontezza al 100%, ma nessun motore, messo fuori servizio contro il muro. "Admiral Istomin", fondato nel novembre 2013, la situazione è la stessa, tranne che in uno stato di costruzione ancora meno avanzato. Lì, l'installazione di molte unità, in particolare quelle relative alla sala macchine, non è nemmeno iniziata. La sesta fregata della serie, "Admiral Kornilov", è stata stabilita nel dicembre 2013, ma le unità e le strutture preparate sono state messe fuori servizio a causa dell'impossibilità di continuare la costruzione. Nessuno aveva fretta da nessuna parte: non esiste una centrale elettrica (centrale elettrica principale) della nave. L'impianto è inattivo. L'Ucraina si strofina le mani allegramente. Anche gli americani lo guardano con malcelata gioia. La vita è bella!

Lo sviluppo delle proprie centrali elettriche a turbina a gas prodotte da Rybinsk PJSC "UEC-Saturn" a partire dal 2014-15 era in fase di ricerca e sviluppo. I costruttori di motori Yaroslavl hanno prontamente proposto a questi scopi di utilizzare l'unità turbina a gas all-mode MA4, che stanno sviluppando, composta da quattro motori a turbina a gas M70FRU, con una potenza massima di 14mila hp, disposti secondo lo schema 2 + 2, con una capacità totale totale di 56mila CV. ma tenendo conto della necessità di tempo per sviluppare i cambi per esso, la cui produzione e sviluppo sono stati affidati a PJSC "Zvezda" (San Pietroburgo), così come il tempo per ammenda -mettere a punto i suddetti motori per la serie (finora sono in corso solo i test al banco), l'installazione delle centrali elettriche di Rybinsk sulle fregate non finite progetto 11356R potrebbe essere prevista non prima del 2021-22.

Ciò è stato indirettamente confermato dal presidente della United Shipbuilding Corporation (USC) Alexei Rakhmanov, quando ha affermato che

Sui motori a turbina a gas, stiamo lavorando secondo il piano, i primi motori prodotti da NPO Saturn riceveranno fregate del Progetto 22350, poi corvette, navi con un principio dinamico di appoggio, ed entro la metà del 2018 andranno alle fregate di Progetto 11356.

Lo ha detto nel dicembre 2016. Quelli. Lo traduco al pubblico: i primi motori a turbina a gas domestici di Rybinsky dovevano ricevere fregate pesanti del progetto 22350, quindi corvette del progetto 20386, e solo allora sarebbe arrivato il turno delle fregate leggere del progetto 11356R.

Pertanto, è triste per noi, ma la vendita degli ammiragli già pronti "Butakov" e "Istomin" alla parte indiana è stata una salvezza per noi. Hanno già ricevuto i loro nomi - rispettivamente "Tushil" e "Tomala". Il denaro è stato interamente trasferito sui conti USC il 25 settembre 2019. Il destino del sesto ammiraglio - "Kornilov" è ancora in discussione. Le fregate, che erano state varate in precedenza, sono state nuovamente sollevate sulle scorte, i lavori sono in corso dallo scorso anno, rappresentanti della Marina indiana hanno già visitato Kaliningrad per ispezionare lo stato delle cose. La tempistica del trasferimento al cliente delle fregate finite è fissata nella prima metà del 2024. Sto citando FSMTS (Servizio federale per la cooperazione tecnico-militare). Ha anche informato del cantiere indiano, che padroneggerà la propria produzione di fregate con l'aiuto dei nostri specialisti. Questo è il cantiere navale di Goa Shipyard Ltd (stanno aspettando la documentazione tecnica da Severny PKB). Di conseguenza, l'India riceverà almeno altre 4 fregate del Progetto 11356. Quanto otterremo, domanda? È possibile che il lavoro su di loro sia stato ridotto, dando la preferenza a fregate pesanti del progetto 22350M, corvette del progetto 20386 e MRK del progetto 22800 "Karakurt".

In linea di principio, potrebbe non essere la soluzione peggiore, dato che un cucchiaio è costoso per la cena. Le fregate leggere del progetto 11356R avrebbero dovuto risolvere i nostri problemi sorti con il ritardo nel lanciare in serie le fregate pesanti del progetto 22350, che, tra l'altro, sono state colpite anche dalla mancanza di motori a turbina a gas ucraini e dai costruttori di motori di Rybinsk hanno già risolto questi problemi creando e testando il motore a turbina a gas M90FR con una capacità di 27,5mila CV, che, insieme al motore diesel da crociera Kolomna 10D49, avrebbe dovuto sostituire i prodotti Nikolaev, che vengono abitualmente installati sulle fregate pesanti . Ciò ha consentito al vice primo ministro della Federazione Russa Yuri Borisov di dichiarare nel settembre 2018 che la Russia aveva completamente superato la sua dipendenza dalla fornitura di motori ucraini per le navi da guerra e la questione è stata “finalmente chiusa”.

Riferimento: M90FR insieme al motore diesel da crociera 10D49 Kolomna costituisce l'unità turbina a gas della nave M55R (KGA). E la centrale elettrica a turbina diesel-gas delle fregate del tipo "Admiral Gorshkov" include due KGA di questo tipo (cioè, l'M90FR ne ha bisogno di due per la nave).

Permettetemi di ricordarvi che la fregata principale di questa serie "Admiral Gorshkov", come la prima serie "Admiral Kasatonov", ha ricevuto i suoi sistemi di propulsione dagli ucraini anche prima degli eventi del 2014. Ma i restanti "ammiragli" non sono stati fortunati, hanno dovuto aspettare i prodotti dei costruttori di motori Rybinsk, e il primo di loro, "l'ammiraglio Golovko", lo ha già ricevuto (il primo KGA è stato installato sulla nave a dicembre scorso anno, il secondo - a gennaio di quest'anno), ora la fregata è in preparazione per le prove di ormeggio.

Un altro motore M90FR (KGA - MA3), secondo Mil.Press FlotProm, è in produzione a Saturno per la corvetta "Daring" (in seguito ribattezzata "Mercury", progetto 20386, dislocamento di 3 tonnellate), che è in fase di costruzione lo stesso posto su "Severnaya Verf" (San Pietroburgo). Tuttavia, i test dei motori a turbina a gas russi sulle navi da guerra non inizieranno fino al 400-2021. Mentre sono in corso le prove al banco dell'M2022FR. Se tutto va secondo i piani, la terza e la quarta fregate del Progetto 90, l'ammiraglio Golovko e l'ammiraglio Isakov, saranno consegnate alla flotta rispettivamente nel 22350-2022. La consegna della Corvette "Daring" è prevista per la fine del 2023-2021 (prevista per il 22 settembre 28).

Economico e allegro!


In relazione a quanto sopra, la necessità di continuare la serie di fregate leggere diventa dubbia nel contesto dei compiti che risolvono nella zona di mare lontano e data la loro arretratezza tecnica già al momento della creazione. Il cucchiaio era buono per la cena, è stato allora (nel 2010) che abbiamo rilanciato il nostro progetto, che ha avuto successo a tutti gli effetti alla fine degli anni '70 del secolo scorso, i sottomarini diesel-elettrici del progetto 636.3 "Varshavyanka", lanciando una serie di 13 sottomarini, 8 dei quali già in servizio, che hanno armato i loro missili da crociera "Calibre-PL" (con munizioni da 4 CR) - così come la fregata leggera del Progetto 11356R con il suo diesel "Calibre-NK "- Il sottomarino elettrico del Progetto 636.3 ha trasmesso la nostra idea a un potenziale nemico a basso costo e con rabbia. Nel periodo dal 2014 al 2016, sei di loro sono entrati a far parte della Brigata sottomarina separata della Flotta del Mar Nero, altri due hanno rifornito la Brigata sottomarina della Flotta del Pacifico, identificando chiaramente la gamma dei nostri interessi (i restanti cinque sottomarini diesel-elettrici saranno trasferite alla flotta, in particolare, quattro flotte del Pacifico e una BF, nei prossimi tre anni, e le prime due sono già nel 2021-2022, rispettivamente). La fregata leggera del Progetto 11356R è stata chiamata a svolgere gli stessi compiti, ma non ha funzionato: sono intervenuti i nemici. Ora il tempo è perso, questi compiti sono ancora economici e allegri, ma le corvette URO del progetto 20386 e le fregate pesanti del progetto 22350 URO saranno risolte su una base tecnica moderna.

Pertanto, gli indiani, che si sono precipitati in tempo con l'acquisto dei nostri prodotti illiquidi, sono entrati proprio nel modo. Sì, e abbiamo meno problemi, perché è molto più facile ed economico installare una centrale elettrica nel luogo designato dal progetto piuttosto che "mandare via" corpi di "ammiragli" già pronti per la nuova centrale elettrica di fabbricazione russa. A proposito, gli indiani hanno già firmato un contratto con gli ucraini per la fornitura di un grande volume di apparecchiature per turbine a gas prodotte da Zorya-Mashproekt. I contratti sono stati firmati nel settembre 2019 a Delhi. La gamma di prodotti forniti comprende motori a turbina a gas, riduttori e set di ricambi per essi. L'apparecchiatura è progettata per navi di varie classi che fanno parte della Marina indiana. Inoltre, i contratti firmati prevedono la formazione di specialisti indiani nel funzionamento delle turbine a gas e la fornitura di supporto tecnico. Lasciamo da parte che gli astuti ucraini hanno effettivamente venduto gli stessi motori due volte (dalla Federazione Russa hanno ricevuto 2 miliardi di rubli come pagamento anticipato per loro anche prima del Maidan, che il presidente ad interim Turchynov si è rifiutato di dare via, in questo modo - né GTU , niente soldi e niente, possono fare qualsiasi cosa!).

L'aspetto di queste navi avrebbe dovuto espandere le capacità della Marina russa nel Mediterraneo, nell'Atlantico centrale e settentrionale, nonché nella zona artica, ed espandere le capacità della Marina indiana negli oceani Indiano e adiacenti. Queste sono le vicissitudini del destino.

Devo porre fine a tutto questo. Ma la storia non finisce qui. La fine della storia è nel prossimo articolo.
40 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. wolf46 Офлайн wolf46
    wolf46 13 March 2021 09: 26
    +4
    I non fratelli, guardando tutto questo, potevano solo fregarsi le mani, soprattutto perché avevano già ricevuto il denaro per le centrali non consegnate come pagamento anticipato e non lo avrebbero restituito (lascia che la Federazione Russa restituisca loro prima la Crimea !).

    A "Zor" (Nikolaev), in tutta serietà credono:
    1) i russi si rifiutano di prendere i loro motori, quindi il personale dello stabilimento dal 2015 al 2020 è stato ridotto da 15 a 9mila persone;
    2) il merito di visitare ingegneri (dall'Ucraina) nell'aspetto delle turbine russe, e senza di loro non sarebbe successo.
    (fonte - intervista su YouTube del giornalista Nikolaev)
    La Corvette 20386 "Daring / Mercury" è una nave sperimentale, non dovrebbe essere presa in considerazione! Da qui la ragionevole decisione di continuare la serie di corvette 20380/20385.
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 09: 37
      0
      Pare che il Quartier Generale della Marina non ti abbia ascoltato, e sta vendendo due corvette già pronte del progetto 20380 "Zealous" e "Strogiy", depositate nel 2015 sulle scorte di "Severnaya Verf" e destinate a la flotta russa del Mar Nero, Algeria. Perché non lo sai? A proposito di questo nel prossimo. articolo (ora in scrittura)
      1. bear040 Офлайн bear040
        bear040 13 March 2021 14: 03
        +4
        Per l'Algeria, erano previste corvette 20382, con missili anti-nave Yakhont al posto di Uranov e con sistemi di difesa aerea Kashtan-M invece di sistemi di difesa aerea Redoubt.
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 20: 32
          0
          va bene che scrivi, questa è una versione di esportazione del 20380 con il codice "Tiger" project 20382, differisce non solo nelle armi, ma anche nella centrale elettrica - gli algerini hanno messo un motore diesel tedesco, non uno Kolomna, ma il Resta il fatto che le corvette destinate alla Flotta del Mar Nero vengono improvvisamente consegnate alla Marina Militare Algeria, perché non costruire loro nuove Tigri?
          1. Strannik039 Офлайн Strannik039
            Strannik039 13 March 2021 20: 36
            +1
            Non ci sono informazioni ufficiali al riguardo, e se la flotta del Mar Nero della Federazione Russa non ha abbastanza navi per adempiere ai compiti assegnati, il grado già non alto di quello con la faccia lunare può scendere al livello dell'ubriaco Boriska. .. Come ha detto De Brelyi, "Parigi ama i vincitori." Tutti amano i vincitori, nessuno ha bisogno dei perdenti ... Quindi al posto di quello dalla faccia di luna, penserei bene prima di indebolire la flotta russa, che è così lontana dall'ideale e dai suoi tempi migliori, con azioni così poco intelligenti ...
            1. Oleg Bratkov Офлайн Oleg Bratkov
              Oleg Bratkov (Oleg Bratkov) 14 March 2021 06: 02
              -7
              Lunar Wanderer039, lascia che ti mastichi ancora una volta se il mio cervello non è abbastanza per comprendere ciò che è scritto. Non ci sono motori per le navi, i motori sono stati prodotti in Ucraina e ora non li fornisce. Le navi costruite hanno portato via le risorse della fabbrica, la fabbrica non può fare navi e quelle non finite possono essere immagazzinate a tempo indeterminato. I motori non vengono dati solo alla Russia, se vendi una nave in India, oa chiunque altro, il motore verrà immediatamente trovato. La stessa Ucraina è pronta a realizzare almeno 10 motori per ogni nave se non va in Russia.
              È arrivato o no?
              1. bear040 Офлайн bear040
                bear040 14 March 2021 07: 55
                +6
                Prima di mettersi in mostra, bisogna fare attenzione allo stato del proprio cervello e si ha problemi con esso, lo stesso di un mobiliere, un amante dei carri armati italiani, se non peggio. Nella Federazione Russa ci sono motori M11356FRU per le fregate 70 e verranno installati su nuove navi da sbarco, quindi dovranno ancora essere lanciati in serie. Leggi di più e mettiti in mostra di meno, sembrerai più intelligente.
  2. Nick Офлайн Nick
    Nick (Nicholas) 13 March 2021 10: 05
    +2
    Ognuno immagina di essere uno stratega ... Il Ministero della Difesa sa meglio cosa fare nelle circostanze date, vendere, donare o tenere per sé. Il MO ha anche un orizzonte di visione molto più ampio e la competenza è superiore a quella degli scribacchini locali. A parer mio
    1. arancia Офлайн arancia
      arancia (ororpore) 13 March 2021 14: 14
      -2
      Quanto è giusto e pesante!
    2. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 20: 48
      -3
      dimostrato di essere un grande esperto in materia? la decisione non è presa dal Ministero della Difesa della Federazione Russa, ma dallo Stato Maggiore della Marina delle Forze Armate della Federazione Russa, e su questo nel prossimo. articolo
  3. bear040 Офлайн bear040
    bear040 13 March 2021 14: 00
    +6
    Non ha alcun senso costruire le corvette 20386, poiché questo trogolo costa quasi come una fregata pesante del Progetto 22350 ed è armato con missili subsonici obsoleti Uranus, non ci sono moduli per loro, la loro costruzione è aggiuntiva e non pochi soldi, ed è impossibile portare tutti i moduli a bordo anche di conseguenza, non otteniamo un trogolo costoso universale, al prezzo di una fregata universale pesante
    1. wolf46 Офлайн wolf46
      wolf46 13 March 2021 14: 22
      +6
      Credo nel corso che le corvette 20386 e le fregate 22350 "si intersecano" non solo in termini di prezzo, ma anche in termini di sistemi di propulsione. Al momento della posa del "Mercury" (ottobre 2016) nello stabilimento di Yantar (Kaliningrad) c'erano 5 (!) Scafi di navi non finite (di cui 3 "Admirals" 11356) - Non voglio scegliere una piattaforma per sperimentare armi modulari)

      A mio avviso, anche la costruzione della MRK 21631 ("Vyshny Volochek") è sbagliata, poiché il Trattato INF è stato liquidato e il progetto 22800 "Karakurt" è meglio equipaggiato con motori domestici, a differenza dei "Buyans".
      1. bear040 Офлайн bear040
        bear040 13 March 2021 14: 25
        +4
        Tenendo conto dell'eccessivo tempo di costruzione di questi RTO non universali, che sono costruiti quasi quanto le corvette 20380, non ci vedo affatto molto senso, né a Buyany, né a Karakurt. Se fossero costruiti in 1-2 anni, allora sarebbe possibile cercare almeno un significato in loro, perché potrebbero diventare un segugio per MRK sovietici del tipo Gadfly, o navi missilistiche ...
        1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
          Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 20: 45
          0
          con il karakurt ti sbagli, nel prossimo. articolo in dettaglio su di loro, tutto era molto buono lì. rapidamente, in 3 anni dal progetto al prodotto finito
          1. Strannik039 Офлайн Strannik039
            Strannik039 13 March 2021 20: 56
            +3
            Hai ragione solo sulle prime navi della serie, poi il tempo di costruzione iniziò a trascinarsi fino a quando le date non furono decenti per tali navi. Quindi, ad esempio, MRK Kozelsk, stabilito a maggio 2016, dovrebbe essere consegnato alla flotta solo alla fine del 2021, otteniamo un periodo di costruzione di 4 anni 7 mesi, e questo se viene consegnato in tempo e non è ritardato, il che non è un dato di fatto.
            1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
              Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 21: 07
              0
              hai ragione di nuovo (è bello parlare con una persona scaltra, ci sono anche un orso040 e un lupo46 che differiscono in questo, il resto versa la zuppa sull'autore e su Putin sono idioti), ma sai il motivo del ritardo? i termini si sono spostati a destra a causa di "Zvezda", che non può far fronte agli ordini in aumento, lo faremo, ne parleremo nel prossimo. articolo in dettaglio
              1. Strannik039 Офлайн Strannik039
                Strannik039 13 March 2021 21: 34
                +5
                Questa non è una scusa, non riescono a farcela da soli, devono trasferire gli ordini a cantieri navali liberi e se le MRK vengono costruite per così tanto tempo, allora è meglio costruire due corvette multiuso 20385, invece di tre MRK, allo stesso tempo esce, e probabilmente i soldi sono gli stessi.
                1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
                  Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 21: 40
                  +1
                  Ti ho lodato presto, non sono i cantieri navali, lo stanno solo facendo, la Star di San Pietroburgo con i cambi rallenta e oltre a lei, solo Kingisepp (ma lì è anche peggio)
                  1. Strannik039 Офлайн Strannik039
                    Strannik039 13 March 2021 22: 06
                    +5
                    Ebbene, questi non reggono, è necessario aumentare la produzione o stabilirla altrove. Non ci invieranno cambi dalla Norvegia ... ma noi, ahimè, non pruriamo, i nostri autisti sono mani ...
                  2. Strannik039 Офлайн Strannik039
                    Strannik039 13 March 2021 22: 15
                    +4
                    Ricordi il film sovietico Mosca non crede alle lacrime? Lì, una signora diventata direttrice dice al capo del negozio:

                    Non mi interessa perché no, mi interessa cosa hai fatto per realizzarlo. Esegui e segnala '

                    Quindi qui le affermazioni del popolo a Putin e alla sua squadra sono pienamente giustificate. Devi risolvere il problema, e non alzare le mani e chiacchierare ... Se, scusa, hai incontrato una ragazza e di notte non hai potuto fare nulla, ne troverà un'altra e non ascolterà le tue scuse ... Questo è lo stesso con i funzionari, incluso Vova ... Le persone, come una donna, hanno bisogno di qualcuno che può, e non qualcuno che promette solo ... o non può e alza le spalle.
                    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
                      Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 22: 27
                      0
                      Non voglio offenderti, ma ...

                      "Peccato che tutte le persone che sanno come gestire lo stato lavorino già come parrucchieri o tassisti" (Francois Mitterrand)

                      "In un sistema gerarchico, qualsiasi dipendente raggiunge il livello della propria incompetenza" (principio di Peter - Lawrence Peter professore canadese)

                      semplicemente non sei nell'argomento
                      1. Strannik039 Офлайн Strannik039
                        Strannik039 13 March 2021 23: 25
                        +4
                        Non dovresti essere così. Le persone sono stanche di stupidi narcisisti con le dita sciolte. Non c'è bisogno di lodare te stesso, aspetta che lo facciano gli altri. E il fatto che lo stipendio medio ufficialmente dichiarato nella Federazione Russa sia una cazzata non è stato a lungo un segreto. A scuola mi è stato insegnato che lo stipendio medio è quello che riceve la maggioranza della popolazione, e non la media aritmetica tra lo stipendio di una donna delle pulizie e la mano storta di Serdyukov ... Finora, il desiderio di qualsiasi Serdyukov di guidare è molto più avanti della loro capacità mentale di guidare. Tutto ciò che queste persone hanno toccato, tutto è incasinato, o è stato fatto in qualche modo attraverso l'ano. I maestrale da soli valgono ... beh, almeno i carri armati italiani non hanno iniziato a comprare, come voleva il mobiliere. Il fatto che Serdyukov sia sposato con i parenti di Medvedev non lo rende intelligente e capace di ricoprire posizioni di rilievo. Tale nepotismo non porterà a nulla di buono. Le persone dovrebbero essere nominate in base alle loro capacità, ma qui l'appuntamento è chiaramente su un principio diverso ... E non c'è bisogno di offendere i parrucchieri, sono almeno al loro posto, ma il mobiliere non è ...
                      2. Volkonsky Офлайн Volkonsky
                        Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 23: 50
                        0
                        Ti do un link al Mistral, abbiamo vinto più di quanto abbiamo perso, anche se, ovviamente, i nemici ci hanno fatto inciampare, (ma non era Serdyukov, ma Barak Monkeyanich, anche se non provo molto rispetto per Serdyukov , spetta a Borisov o Shoigu come il cancro al cielo), ma versare la zuppa sui vertici è un'occupazione inutile, quanto male si può capire guardando un paese vicino - un malinteso (tutto si impara a confronto)
                        Ecco il link (leggi toko start, prima di Kuzi) -
                        https://proza.ru/2018/11/30/1427
                      3. bear040 Офлайн bear040
                        bear040 14 March 2021 01: 56
                        +3
                        Bene, dipende da quale paese siamo uguali, se l'Ucraina e i paesi dell'Africa, allora ha senso guardarli e sopportare gli attuali potenziali pastori di pecore al potere, perché la maggior parte di loro non tira di più, questo è io solo su Chubais, il produttore di mobili e lui simile. Se vogliamo vivere una vita normale, allora come esempio da seguire, non dovremmo scegliere l'Ucraina, ma sullo sfondo dell'Arabia Saudita, la leadership della Federazione Russa, mi scusi, è insignificante. Lì, per le giovani famiglie, gli alloggi a spese dello Stato (anche se non lussuosi, ma abbastanza decenti, per cominciare), e la medicina e l'istruzione sono gratuite, e in qualsiasi paese del mondo e un conto in banca alla nascita di ogni cittadino ... Ma nella Federazione Russa non c'è niente di tutto questo e non è previsto ... È ridicolo parlare di stipendi, ei sauditi comprano le migliori attrezzature al mondo per l'esercito, e non i carri armati a ruote dall'Italia, per alcuni ragione c'è abbastanza buon senso per non farlo, ma Serdyukov non è uscito con la mente sullo sfondo degli sceicchi, e quelli che assegnano questa mediocrità a posizioni di comando di quanto pensano, e sono in grado di pensare chiaramente ?! A scapito dei Maestri, sarebbe più utile prendere il molo olandese Rotterdam come base per le navi d'assalto anfibie russe. Fortunatamente, anche adesso c'è abbastanza buon senso per costruire qualcosa del genere a Kaliningrad, dopo il francamente infruttuoso Grenov ... A spese di Obama, non è stato lui a mettere il carro del vincitore sulla Federazione Russa, ma gli sciocchi che hanno gridato che il L'industria russa non ha bisogno dell'industria russa, e quel qualcosa interferisce sempre con un cattivo ballerino ... questo è Obama, poi il vicino Vasya ...
  • Volkonsky Офлайн Volkonsky
    Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 21: 36
    0
    orso, lo pensavo anch'io, perché dovremmo avere una corvetta al prezzo di una fregata pesante? ma la decisione è già stata presa, ci saranno una serie di almeno 10 navi, ma l'armamento è già stato cambiato a favore di Calibri, e forse Onici (e in futuro Zirconi), per questo è stato esteso (entrambi da prua e da poppa per evitare l'assetto) e all'uscita non hanno più ricevuto una corvetta, ma una fregata leggera, attenzione - la zona oceanica (nemmeno lontana di mare), che sarà con 11356R, non so Lo so, c'è un motore per loro, ma molto probabilmente Kornilov sarà venduto agli indiani (moralmente obsoleto, il cucchiaio è buono per il pranzo!). In generale, continua ...
    1. Strannik039 Офлайн Strannik039
      Strannik039 13 March 2021 21: 45
      +5
      Segare qualcosa dalla Corvette 20386, quando ha un prezzo di 22350 fregata, non vedo alcun motivo. Per quanto riguarda 11356, non tutto è così semplice. A ovest, la 11356 è considerata una fregata di difesa aerea, c'è un eccellente sistema di difesa aerea funzionante, per il quale è stato recentemente realizzato un nuovo razzo, e la terza fregata della serie ne è stata equipaggiata. Come arma antisommergibile, trasporta RBU-6000, che è utile per intercettare i siluri nemici diretti alla nave e tubi lanciasiluri di 533 mm, che hanno una portata maggiore del Pacchetto, che è installato sulle corvette 20380 e sulle fregate 22350. Il pacchetto è più adatto per intercettare i siluri.andare sulla nave, per attaccare il sottomarino nemico, il suo raggio è piccolo e se 22350 e 20385 possono usare calibri anti-sommergibile, allora 20380 non li ha e contro il sottomarino è più debole di 11356. SAM per 11356 a medio raggio, munizioni 24 missili, corvette 20380 e 20385 a bordo ci sono solo 12 sistemi missilistici di difesa aerea a medio raggio e la decantata fregata pesante 22350 può imbarcare un massimo di 32 aerei a medio raggio sistemi missilistici di difesa.
      1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
        Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 21: 51
        0
        era la difesa aerea, divenne un URO universale multiuso
        1. Strannik039 Офлайн Strannik039
          Strannik039 13 March 2021 21: 54
          +6
          11356 e come fregata universale, URO è molto più forte della 20380 e per molti versi più forte della 20385, soprattutto se si conta la difesa aerea. 11356 può combattere l'otakus del sottomarino RBU-6000 e attaccarlo con tubi lanciasiluri da 533 mm. La Corvette 20380 ha solo un pacchetto di autodifesa, non c'è niente con cui attaccare il sottomarino. 11356 hanno 24 sistemi missilistici di difesa aerea a medio raggio, 20380 e 20385 hanno solo 12 sistemi missilistici di difesa aerea a medio raggio. La navigabilità e l'autonomia di crociera del 11356 è migliore di quella delle corvette.
  • Scharnhorst Офлайн Scharnhorst
    Scharnhorst (Scharnhorst) 13 March 2021 14: 21
    0
    Ciò ha permesso al vice primo ministro della Federazione Russa Yuri Borisov nel settembre 2018 di dichiarare che la Russia ha completamente superato la sua dipendenza dalla fornitura di motori ucraini per le navi da guerra e la questione è "finalmente chiusa".

    Un funzionario del governo statale dovrebbe riferire ad alta voce sui successi, quindi non è obiettivo, né a causa dei suoi doveri ufficiali, è obbligato a rispettare e riferire il "piano quinquennale in tre anni", oa causa della sua mancanza delle capacità mentali, non è in grado di valutare realisticamente lo stato delle cose. Ma un vero giornalista chiederebbe quanti diesel, turbine e cambi può produrre l'industria in un anno? O ha paura che la realtà oggettiva deluda notevolmente i lettori del pretenzioso articolo?
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Lupo) 13 March 2021 20: 44
      +1
      A spese di Yuri Borisov, ti sbagli, l'unica persona al governo (tranne, forse, anche Belousov e Mishustin, che al suo posto guida da tempo il complesso militare-industriale ed è pienamente coerente con la sua posizione). Circa la realtà con la produzione di motori a turbina a gas, motori diesel e cambi a loro nel prossimo. articolo
  • Lime Bayun_2 Офлайн Lime Bayun_2
    Lime Bayun_2 (Lime Bayun) 13 March 2021 21: 24
    +2
    Gli ucraini ci hanno buttati, ma stranamente continuiamo a condurre affari interstatali con questi ladri.
  • Victor Peter Офлайн Victor Peter
    Victor Peter (Victor Petrov) 13 March 2021 21: 59
    -2
    Pancake! E chi ha pensato di mettere una città cinese ... ma su una nave da guerra ???
    Ebbene, le persone con gli occhi gialli non possono fare qualcosa di più o meno di alta qualità e di lunga durata!
    Beh, non possono, ecco tutto! E lasciatevi servire l'un l'altro da coloro che ora cominceranno a dire il contrario!
    Questi non sono smartphone di merda da rivettare!
  • gorenina91 Офлайн gorenina91
    gorenina91 (Irina) 14 March 2021 10: 56
    -3
    Ci furono ulteriori problemi con un motore diesel di fabbricazione cinese CHD622V20, che iniziò ad essere installato sulle navi russe come parte della sostituzione dell'importazione al posto del tedesco MTU 16V4000M90 (i tedeschi ci rifiutarono i loro diesel per lo stesso motivo degli ucraini). I compagni cinesi avevano un motore CHD622V20 che sembrava "quasi un tedesco" (hanno prodotto una copia del vecchio diesel tedesco Deutz TBD622 su licenza), ma in realtà si è rivelato "veramente cinese" nel peggiore dei la parola. Si sono dimostrati più voraci e meno affidabili, incapaci di lavorare in modalità forzata.

    - Strano ... - c'è costantemente notizia che la Cina quasi ogni tre o quattro mesi "dà alla montagna" (come dicono i minatori) ... - un'altra nave da guerra ...
    - E che tipo di centrali elettriche forniscono a queste armate cinesi il movimento nei mari e negli oceani ??? - Sono i cinesi che usano gli stessi motori di merda per le loro navi ... - della stessa qualità schifosa ... - o semplicemente scivolano in ogni sorta di spazzatura per la Russia (come è stato a lungo consuetudine per loro in tutti i campi ... - per scrollarsi di dosso la Russia tutta la qualità disgustosa e mostruosa) o anche loro stessi usano le stesse impostazioni di bassa qualità ???
    - Se hanno solo questi "motori" in stock per tutte le occasioni, allora non vale il prezzo di tutta questa innumerevole "flotta" falsa cinese ...
    - Peccato che solo la nostra flotta ...
  • Alexander Loginov Офлайн Alexander Loginov
    Alexander Loginov (Alexander Loginov) 14 March 2021 12: 54
    -2
    Citazione: bear040
    Bene, dipende da quale paese siamo uguali, se l'Ucraina e i paesi dell'Africa, allora ha senso guardarli e sopportare gli attuali potenziali pastori di pecore al potere, perché la maggior parte di loro non vuole di più, questo sono io solo Chubais Se vogliamo vivere normalmente, allora non è l'Ucraina che dovrebbe essere scelta come esempio da seguire, ma sullo sfondo dell'Arabia Saudita, la leadership della Federazione Russa, mi scusi, è insignificante. Lì, per le giovani famiglie, gli alloggi a spese dello Stato (anche se non lussuosi, ma abbastanza dignitosi, per cominciare), e la medicina e l'istruzione sono gratuite, e in qualsiasi paese del mondo e un conto in banca alla nascita di ogni cittadino ... Ma nella Federazione Russa non c'è niente di tutto questo e non è previsto ... È ridicolo parlare di stipendi, ei sauditi comprano le migliori attrezzature al mondo per l'esercito, e non i carri armati a ruote dall'Italia, per alcuni ragione c'è abbastanza buon senso per non farlo, e Serdyukov non è uscito con una mente sullo sfondo degli sceicchi, e quelli che assegnano questa mediocrità a posizioni di comando di quanto pensano, e sono in grado di pensare chiaramente?!

    dimentichi la popolazione in Russia e in Arabia Saudita, le dimensioni del territorio e così via. In Russia, ogni anno vengono costruite lo stesso numero di autostrade che negli stessi Emirati, gli arabi non hanno bisogno di mantenere alloggi costosi e servizi comuni, scienza, medicina, istruzione, ecc. Su scala russa, non sarei sorpreso se ci vuole di più per mantenere il confine di stato da solo, che per l'intero apparato statale. Pertanto, possono permettersi pagamenti ai cittadini
    1. Sagittario irrequieto Офлайн Sagittario irrequieto
      Sagittario irrequieto (Vladimir) 17 March 2021 23: 58
      +2
      Dagli arabi, un soldato riceve più di 10 giovani ufficiali nella Federazione Russa, e forse anche di più. Gli arabi spendono soldi per lo studio dei loro cittadini all'estero e nella Federazione Russa, nelle loro università, luoghi finanziati dal budget il gatto piangeva. Gli arabi acquistano le ultime costose attrezzature militari all'estero e la Federazione Russa le vende. ... L'essenza delle cose è semplice: non rubano in sacchi e non li portano all'estero, non danno da mangiare a estranei, hanno solo un permesso di soggiorno con diritto al lavoro e nessun beneficio. Calcola quanto puoi risparmiare se non tutti hanno la medicina e l'istruzione gratuite nella Federazione Russa, ma solo la popolazione indigena! Contate quanti russi riusciranno a salvare le loro vite se la Federazione Russa comincerà a inviare, sull'esempio della Francia, la Legione Straniera negli hot spot della Federazione Russa! Ci sarà qualcuno a servire lì, non esitate, basta smettere di distribuire la cittadinanza russa a destra ea sinistra, non si capisce a chi e non si capisce perché ...
  • radicale Офлайн radicale
    radicale 19 March 2021 16: 22
    +1
    Citazione: Wanderer039
    Ebbene, questi non reggono, è necessario aumentare la produzione o stabilirla altrove. Non ci invieranno cambi dalla Norvegia ... ma noi, ahimè, non pruriamo, i nostri autisti sono mani ...

    Quando, dopo la guerra, il paese non aveva un bombardiere - il vettore di armi nucleari, la questione è stata risolta semplicemente - hanno copiato, senza timore di sanzioni, e l'aereo era pronto a tempo di record. Ora cosa, o chi ti impedisce di copiare ciò che tu stesso non puoi? Forse perché nelle aziende ci sono picchi che possono gestire solo flussi di cassa, e non addetti alla produzione e designer di talento? triste
  • Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
    Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 20 March 2021 22: 50
    0
    L'autore ha molte lamentele sui "non fratelli" che si rifiutavano insidiosamente di fornire turbine a gas.
    Ma vale la pena tornare alla logica: abbiamo spremuto loro la Crimea (mentre c'era confusione, abbiamo scelto il momento giusto), abbiamo organizzato un analogo della Cecenia degli anni '90 nel loro sud-est.
    Che idioti sarebbero se continuassero a fornire il nostro equipaggiamento militare? (Una parte della quale, secondo "Voentorg", finisce nel sud-est)
    E quanto dovrebbero essere ingenui i nostri "esperti", che non hanno previsto questo passaggio?
    Ricordo dei "cinesi", ci furono rapporti vittoriosi, dicono, ed è un bene che i tedeschi non diano motori diesel, compreremo lo stesso, ma più economici.
    Qualcosa di simile suonava per le banche: quelle europee hanno smesso di concedere prestiti a basso costo (alle imprese), prenderemo dai cinesi. Ma anche le banche cinesi, visti i benefici, di fatto hanno aderito alle sanzioni.
    Nel mondo moderno, l'authoring è destinato alla stagnazione e al ritardo.
    È interessante notare che, all'inizio del 2014, chi ha mai soppesato tutti i pro e i contro? O era tutto a livello situazionale, nello spirito di "c'è qualcosa del genere"?
    1. Shavkat Kuvatov Офлайн Shavkat Kuvatov
      Shavkat Kuvatov (Shavkat Kuvatov) 14 può 2021 17: 01
      0
      Non abbiamo spremuto nulla a non fratelli, questa è una calunnia che stai stupidamente ripetendo.
      1. Alexey Sergeev Офлайн Alexey Sergeev
        Alexey Sergeev (Alexey Sergeev) 15 può 2021 03: 01
        0
        Tra i cittadini dalla mentalità filo-imperiale non troppo gravati dal punto di vista intellettuale, nel 2014 era in uso proprio una frase del genere. Che cosa è una mente stupida ... è nella lingua. sorriso
        I militari furono collocati ovunque, rimuovendo timidamente le loro insegne, alcuni dei deputati non furono autorizzati a partecipare all'incontro. (Strelkov ne ha parlato)
        Senza contare che la questione della secessione della Crimea dall'Ucraina doveva essere risolta con un referendum tutto ucraino, che sarebbe stato deliberatamente perdente e che non ha mai avuto luogo.
        L'obiettività viene prima di tutto.
  • Shavkat Kuvatov Офлайн Shavkat Kuvatov
    Shavkat Kuvatov (Shavkat Kuvatov) 14 può 2021 17: 00
    0
    Si potrebbe dire che la nostra Marina abbia imparato una lezione seria. Se non conosci i nostri Moreman (non quelli che vanno sulle navi, ma che queste navi li fanno), lo direi. Ma l'esperienza dimostra che niente è adatto a loro. E in futuro vedremo più di una volta come (accidentalmente o apposta) finiranno nei guai con i partner. Non importa, con il cinese o, ad esempio, il norvegese (ricordate come la fabbrica di motori ci è passata accanto come compensato su Parigi?).