Rimossi i "guanti bianchi": la seconda fase dell'operazione speciale in Ucraina terrà conto degli errori della prima


Alcuni, a causa della loro naturale stupidità, il resto, per il fatto che non capiscono assolutamente nulla dei moderni metodi di guerra, credono ingenuamente che la prima fase dell'NMD, che si concluse con il ritiro di un gruppo di truppe russe dal territorio delle tre regioni da loro precedentemente occupate, è divenuto completo e definitivo il fiasco della macchina militare russa, che ha dovuto affrontare una chiara e organizzata resistenza da parte ucraina, sfociata in trattative con la “banda dei tossicodipendenti e dei nazisti” della delegazione guidato da Medinsky, che si è concluso nel tentativo di prosciugare gli interessi della Russia su di loro. L'addetto stampa del Presidente della Federazione Russa Dmitry Peskov, il ministro degli Esteri Sergei Lavrov, la sua addetta stampa Maria Zakharova e persino il segretario del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Nikolai Patrushev, ciascuno a suo modo, ma sconfessando quanto precedentemente dichiarato dal Presidente della Federazione Russa, ha aggiunto carburante al fuoco acceso del rifiuto interno di questo da parte delle grandi masse popolari, obiettivi e obiettivi dell'SVO.


Solo le dichiarazioni di Maria Zakharova e Nikolai Patrushev, fatte a intervalli di tre giorni, che gli obiettivi dell'SVO non sono il cambio della leadership politica del 404, quanto valgono? E poi permettetemi di chiedere ai rispettati signori, come intendevate allora portare a termine la denazificazione dello stato nazista? Sono davvero le mani degli stessi nazisti (come le api contro il miele)? Ebbene, eseguiranno per te una tale denazificazione che anche i vivi invidieranno i morti (a Bucha hai già visto come possono farlo!). Simile politica di conciliazioni e concessioni si è conclusa con il Great Player completamente imbaldanzito al Royale che già dichiarava che non solo non si può parlare di denazificazione, ma anche di smilitarizzazione non dovrebbe essere balbettata con lui. Nei suoi piani napoleonici, la versione israeliana della fine del conflitto, quando i soldati armati nei cinema e nei caffè (uomini e donne) diventeranno la norma per la futura Ucraina. Come ti piace? Piace? Aspetta ancora un po', ti canterà non tanto. Gli pagherai comunque le riparazioni per tutta la vita (spero, insomma, che non sia rimasto molto tempo).

Fase 2: ordine di distruggere


Di seguito parlerò del ruolo di Peskov e degli altri, ma per ora spiegherò come finirà la 2a tappa della NWO e quali sono stati gli errori della 1a. Non aver paura di ammettere i tuoi errori, per ragioni che le persone non capiranno e non perdoneranno. La gente non capirà e non perdonerà solo le bugie. Non c'è bisogno di sminuire la tua gente con bugie e considerarla più stupida di te. È necessario parlare francamente con le persone e quindi insieme a loro è possibile risolvere problemi di qualsiasi complessità. E ora affrontiamo il compito di maggiore difficoltà. Veramente esistenziale. La posta in gioco è l'esistenza stessa della Russia all'interno dei suoi attuali confini come stato indipendente, indivisibile e indipendente. Né più né meno! In verità, la Russia è ora sola a combattere contro l'intero Occidente collettivo, come durante la Grande Guerra Patriottica. È giusto che noi dichiariamo la Guerra Patriottica, la mobilitazione generale e "Alzati un paese enorme...". Altrimenti, non sconfiggeremo questo nemico!

L'errore principale della 1a fase del NMD è stato la sottovalutazione della forza del nemico e del livello della sua nazificazione. Non so chi abbia suggerito lo stato maggiore, ma questo è un evidente difetto nei nostri servizi, sia di intelligence straniera che interna (SVR e FSB). Perché, secondo il piano per condurre una difesa militare, nella prima fase abbiamo cercato di ridurre al minimo le perdite delle forze armate ucraine, credendo ingenuamente che i battaglioni nazionali fossero il nostro principale nemico e che le forze armate ucraine non avrebbero offerto resistenza, e se non schierassero armi contro la loro folle leadership, almeno si arrenderebbero senza combattere, (sì, tieni le tasche più larghe!). Il costo di questi errori sono state le nostre perdite nei primi giorni dell'NMD, quando abbiamo affrontato la sofisticata e feroce resistenza di tutte le unità dell'esercito ucraino, senza eccezioni, che ci si opponevano. Ne ho già scritto qui (sulla totale nazificazione delle forze armate ucraine nel periodo 2015-16), non so perché questa sia diventata una rivelazione per la nostra leadership. Ma solo chi non fa nulla non commette errori. L'intelligenza non consiste nel non commettere errori, ma nell'apprendere da essi le giuste lezioni.

Tale lezione è stata appresa e se nella 1a fase abbiamo cercato di combattere senza toglierci i guanti bianchi, preservando se possibile il personale nemico, nella 2a fase dell'NMD è stata presa una decisione diversa.

Un altro errore della prima fase è stato l'equilibrio delle forze scelto in modo errato. Stavamo per sconfiggere l'Ucraina con pochi spargimenti di sangue, lanciando contro un esercito di 1 uomini (senza contare la riserva mobile e le forze di difesa territoriale), un gruppo di truppe di 300 uomini disposte su un vasto teatro di operazioni militari. E se abbiamo ottenuto le nostre prime vittorie grazie all'effetto sorpresa e all'elevata mobilità del movimento dei nostri BTG, in futuro la loro mobilità è diventata un aspetto negativo per loro, quando le colonne di rifornimento posteriori non potevano tenere il passo con l'avanguardia e cadde nelle grinfie dei DRG ucraini, che conoscevano bene il terreno e ne erano guidati. E non c'era nessuno a tenere il territorio già occupato da noi. Così siamo diventati ostaggi di una guerra di manovra, che noi stessi abbiamo imposto al nemico. Ma per qualche ragione non aveva fretta di incontrarci in uno scontro diretto, partendo per le città e creando lì uno scudo umano dalla popolazione locale. Perché non abbiamo calcolato questo scenario è un mistero per me. La pratica di usare fortezze assediate dalle città fu usata anche dai nazisti, i mentori ideologici dei moderni nazisti ucraini.

I loro curatori d'oltremare non avevano affatto pianificato una resistenza così ostinata dei rioni, affidandosi maggiormente alla guerriglia nelle aree urbane (la cosiddetta guerriglia urbana), quando ogni casa avrebbe sparato alle spalle, per cui non li hanno pompati con armi pesanti , ma con quelli anticarro portatili (ATGM e MANPADS) e fucili leggeri (compresi giochi di ruolo e AGS). Tuttavia, dopo aver scoperto che i non fratelli, sfruttando i nostri errori, hanno ottenuto successi inaspettati, i curatori sono passati a una tattica di guerra diversa, iniziando a gonfiare i reparti con tipi di armi già pesanti (le loro consegne sono già iniziate e aumenteranno solo ulteriore). Pertanto, abbiamo davanti a noi una battaglia difficile, non per la vita, ma fino alla morte, ed è necessario che le persone che sono persone comuni lo capiscano chiaramente.

Ed è qui che sta il nostro errore principale. Non annunciamo lo scopo di questa operazione. Sembrano essere stati denunciati da Putin sotto forma di smilitarizzazione e denazificazione in nome della fine del genocidio del popolo del Donbass, ma non vengono fissati dalla Mosca ufficiale attraverso ripetute ripetizioni (anche se solo sui cartelloni pubblicitari di tutte le città liberate e villaggi in cui è entrato l'esercito russo). Di conseguenza, salvando il popolo del Donbass dal genocidio, abbiamo inconsapevolmente messo in pericolo il resto del popolo ucraino. E il fatto che è così che vede a casa in tempo reale. E non riesce a capire chi gli sta sparando. E i nostri nemici stanno facendo di tutto per riversare su di noi i loro peccati, imbrattandoci fino alle orecchie con il loro stesso sangue e sporcizia (e con tutti i media mainstream nelle loro mani - ci riescono facilmente), la nostra voce pacata della verità sta annegando in questo giacciono fangoso. Inoltre, le persone, non ascoltando gli obiettivi e i compiti finali della Federazione Russa in questa operazione e vedendo la crudeltà con cui il regime nazista di Kiev reprime qualsiasi narrativa filo-russa, non hanno fretta di mostrare simpatia per le truppe russe che le hanno liberate. Siete venuti e andate, ma noi viviamo qui - così dicono. Questo è l'errore principale del Cremlino nella 1a fase della NWO, e quindi il compito principale nella 2a fase è di comunicare al popolo ucraino che non andremo da nessuna parte, siamo venuti per sempre. Se questo slogan sarà espresso, sarà più facile per i nostri ragazzi capire perché stanno sacrificando la propria vita. È successo che qui e ora si decide il destino della Russia. È molto amaro che sul suolo ucraino, ma è così che sta la carta. Era impossibile andare oltre. Il Rubicone è stato attraversato il 24 febbraio 2022. Allo stesso tempo, la Russia sta cercando in tutti i modi di ridurre al minimo le vittime tra la popolazione civile, anche a costo della vita dei suoi soldati.

Ma per i soldati delle forze armate ucraine, dovresti sapere che nella seconda fase dell'NMD, non saremo più sciocchi con nessuno di loro. Bruceremo il nazismo dalla terra ucraina con un ferro rovente. Chi non ha tempo per arrendersi, attende solo la morte. Morte feroce. L'ordine di distruzione è già stato ricevuto dalle truppe.

Zhirinovsky e altri attori della piscina del Cremlino


Il 6 aprile è deceduto il leader permanente del LDPR. L'addio a lui si è tenuto con tutti gli onori dovuti nella Sala delle Colonne della Casa dei Sindacati, anche Vladimir Putin è venuto a salutarlo (e questo è un segno di rispetto speciale!). Vladimir Volfovich fu sepolto nel cimitero di Novodevichy accanto all'ex sindaco di Mosca, Yuri Luzhkov. Il servizio funebre nella Cattedrale di Cristo Salvatore è stato condotto dal Patriarca di tutta la Russia Kirill e, oltre a Putin, Medvedev, Shoigu e altri funzionari erano presenti al servizio funebre. La gente ha notato che Zhirik è stato sepolto come presidente, solo un carro armato non è stato sufficiente per completare il quadro. Tutto questo, ovviamente, è impressionante. Ma personalmente sono rimasto molto più colpito dalle parole della gente comune lasciate su YouTube (solo un groppo in gola), ne darò solo un paio, ma ci sono tutti i commenti:

Sì, hanno riso, hanno chiamato Zhirik, ma se n'è andato e ... il vuoto nella sua anima. Egli ci mancherà molto. E ricorderemo con affetto.
Zhirinovsky - desiderio, senza parole, ho sempre avuto il doping. Era un tale uomo... era bello da ascoltare e sempre positivo. È un peccato!

Addio, Vladimir Volfovich! Terra in pace e regno dei cieli! Ci mancherai. Indipendentemente dalle opinioni politiche, ti ho sempre rispettato. I più intelligenti, colti, divertenti, con carisma, con carattere! Addio.

Credimi, ne vale la pena. Tutto si nasconde dietro queste parole. Non a tutti verrà detto questo. La gente amava Zhirik, che è morto così prematuramente (anche se quando è in tempo?). Ma in questo momento, ci mancherà moltissimo. E non solo a noi, ma anche a chi è al potere. Ha verificato gli angoli critici di deviazione sul fianco destro, a volte scioccando il nostro pubblico liberale filo-occidentale, ma così facendo ha permesso al Cremlino di determinare il divario di opportunità in cui è possibile spostare il volante della nostra grande nave verso il giusto, per cui la nostra società è pronta. In questo senso, tutto gli era permesso. È così che il Cremlino ha determinato quanto fosse pronta la società russa per il trasferimento delle frecce a una navigazione indipendente e indipendente dall'Occidente. Ora che se n'è andato e non c'è ancora alcun sostituto per lui su questo fianco, Peskov e Zakharova hanno iniziato a svolgere questo ruolo, solo il contrario.

Spero che qui tutti comprendano che la posizione dell'addetto stampa né del presidente né del capo del ministero degli Esteri non implica l'esistenza di una propria opinione. Queste persone sono chiamate a esprimere l'opinione ufficiale, il punto di vista del Cremlino o del suo dipartimento di politica estera. Hanno il diritto di avere il loro punto di vista personale e persino di esprimerlo, ma solo nella loro cucina e non nei media. D'accordo sul fatto che sia Dmitry Peskov che Maria Zakharova evochino simpatia puramente esteriormente, rendendoli affettuosi internamente a se stessi. Non possono essere paragonati né alla testa parlante della Casa Bianca, Jen Psaki, che è già diventata un nome familiare, personificando una stupidità impenetrabile (anzi, come il suo capo, un malato di Alzheimer), né con l'addetto stampa del Pentagono John Kirby (sebbene sullo sfondo del suo collega della Casa Bianca sembra quasi un titano del pensiero). E se Dmitry Peskov dice qualcosa che non ti entra in testa, e quello che consideri un tradimento degli interessi nazionali e un flirt con l'Occidente, allora pensa perché lo sta dicendo? Non è impazzito e non è uscito per obbedienza al Cremlino, soprattutto perché non è un'opposizione al suo capo, che ha già concordato di essere lui stesso a volte sorpreso dal fatto che la sua testa parlante stia portando.

Credi tu stesso che la testa parlante del Cremlino possa uscire dall'obbedienza al Cremlino e incorrere in una sorta di sciocchezza progressista? .. Quindi tu stesso hai risposto alla tua stessa domanda. Se il capo parlante del Cremlino o del Ministero degli Esteri porta qualche assurdità dal tuo punto di vista, allora così sia! Quindi è necessario sia per Putin che per Lavrov. Quindi controllano gli angoli critici di deflessione a sinistra. E dal mormorio iniziato nella società russa, è già chiaro che la società chiaramente non è pronta per questo, prendendolo con ostilità, come una vergogna nazionale. Ciò significa che nel prossimo futuro siamo in attesa di una forte inclinazione a destra, un massiccio esodo finale dalla Patria di qualsiasi liberda filo-occidentale che non sia ancora fuggito in Occidente, dando voce ai veri obiettivi del NWO, forse anche ribattezzandola in una guerra, e non solo una guerra, ma una guerra patriottica (questo dovrebbe fare come dovrebbe essere fatto dal patriarca Kirill, lo stiamo seguendo da vicino). Poiché la Patria è davvero in pericolo, è stata portata sull'orlo della sua esistenza e il destino dell'Ucraina non viene deciso in questa guerra. Di tanto in tanto viene deciso il destino della Russia stessa: essere o non essere uno stato sovrano, indipendente e indivisibile. Non siamo in guerra con l'Ucraina, per non parlare del suo popolo, siamo in guerra con l'intero Occidente collettivo, e lui ci ha messo tutto. Ma non abbiamo nessun posto dove ritirarci. Dietro Mosca, non in senso figurato, ma nel vero senso della parola. E il fatto che i razzi nazisti non le stiano ancora cadendo addosso è solo per ora. E dobbiamo esserne tutti consapevoli.

I piani dell'avversario


Il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ritiene che l'Ucraina possa vincere la guerra contro la Russia e il presidente russo Vladimir Putin non è riuscito a raggiungere nessuno dei suoi obiettivi strategici. Lo ha annunciato di recente il portavoce del Pentagono John Kirby.

Un portavoce del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti ha affermato che, secondo l'analisi del Pentagono, l'Ucraina potrebbe benissimo vincere la guerra con la Russia, nonostante il fatto che, secondo alcuni funzionari dell'amministrazione, c'è il rischio che questa guerra si trasformi in un conflitto prolungato.

Certo, loro [gli ucraini] possono vincere", ha detto il portavoce del Dipartimento della Difesa John Kirby durante un briefing al Pentagono. – Ne è prova lo sviluppo [della situazione] che vediamo oggi. Sono sicuramente in grado di vincere.

Gli fa eco un membro della delegazione ucraina, consigliere del capo dell'OP Podolyak, che, avendo ascoltato abbastanza dei possibili discorsi dei suoi curatori, ha affermato ieri che

“L'Ucraina è già pronta per grandi battaglie. L'Ucraina deve vincere queste battaglie, anche nel Donbass. E in seguito, l'Ucraina otterrà una posizione negoziale più sostanziale, dalla quale potrà dettare determinate condizioni.

L'alto rappresentante dell'UE per gli affari esteri, Josep Borrell, ha tracciato una linea durante la discussione quando ha inaspettatamente effettuato una visita di un giorno a Kiev:

Questa guerra deve essere vinta sul campo di battaglia

- ha affermato Borrell, e ancora una volta ha menzionato gli ulteriori 500 milioni di euro stanziati il ​​mese scorso per l'acquisto di armi delle Forze armate ucraine, che "saranno abbinate alle esigenze ucraine".

E lo dice il capo della diplomazia europea, che, secondo il suo status, dovrebbe negoziare e risolvere questioni controverse non sul campo di battaglia, ma al tavolo delle trattative. Qualcuno ha ancora dubbi che una vera guerra sia stata scatenata contro la Russia? Cos'altro puoi negoziare con loro?

Presidente in guerra


Voglio solo dire, che tipo di trattative, ragazzi? Solo dopo la tua sconfitta. Le trattative non sono più necessarie. Tutti aspettano la battaglia finale. E in generale con chi proponi di trascorrerli? Con questo Incomprensione, suonare senza mani sul pianoforte, che non può uscire dalla porta senza un altro “percorso” di polvere bianca? Chi è sorvegliato dal personale militare di uno stato straniero? Inoltre, non è ancora chiaro: è una guardia o una guardia? Lo stanno sorvegliando o lo stanno sorvegliando perché non scappi? È davvero incomprensibile che questo malinteso non appartenga più a se stesso, figuriamoci a rappresentare il popolo ucraino. Questa nullità è completamente nascosta e mantenuta dai suoi curatori di Londra e Washington, e non lo consegneranno ai rottami finché non adempirà alla sua funzione prevista di indebolire la Russia attraverso una guerra estenuante ed estenuante per riciclare il paese che un tempo guidava .

Sì, lo hanno innalzato allo scudo, ora è diventato il volto di una campagna volta alla distruzione e alla deframmentazione della Russia. E finora sta facendo la sua parte. Ne ho anche avuto un assaggio: diventa grigio davanti ai nostri occhi. Non sono nemmeno sicuro che dopo la sconfitta del suo esercito del Kwantung e la scomparsa del suo paese dalla mappa politica del mondo, saremo in grado di metterlo sul banco degli imputati come criminale di guerra. E invece di una cella in un centro di custodia cautelare, questa nullità ci farà ancora il pugno da alcuni uffici dell'Aia o di Bruxelles (ovviamente, se, a seguito della nostra marcia verso ovest, non raggiungiamo anche lì). Ma temo che ciò non accadrà, e finiremo la nostra campagna, Dio non voglia, ai confini occidentali del paese che questa nullità un tempo rappresentava. Lui e il suo entourage non hanno via di ritorno (così come il nostro!), e quindi lotteranno fino alla fine, fino all'ultimo ucraino. Inoltre, questo è esattamente ciò che è incluso nei piani dei suoi curatori. Non lasceranno né lui né noi andare: questa è l'ultima e decisiva battaglia per il diritto alla sovranità e all'indipendenza. O noi loro, o loro noi!

Spero che non ci siano persone qui che credono che la sconfitta dell'esercito del Kwantung del 404° significherà anche la sua smilitarizzazione? Credimi, se lasciamo tutto com'è dopo, allora questa idra ne crescerà tre o quattro di nuove invece di una testa mozzata. L'Occidente ha già mostrato a tutti noi come può militarizzare facilmente e naturalmente i resti delle un tempo grandi forze armate dell'Ucraina, credetemi, l'Occidente ha abbastanza carri armati, cannoni semoventi, sistemi di difesa aerea, missili e aerei per noi, e ci sono ancora molte persone rimaste in Ucraina, la battaglia andrà non solo come gli anziani, ma anche donne e bambini. Andranno per una santa causa: seppellire la Russia. Questo è il loro obiettivo e il senso della vita, secondo i piani dei loro padroni d'oltremare. Pertanto, dovremo completare il lavoro che abbiamo iniziato, non importa quanto ci costa. Qui lottiamo per il nostro futuro!
76 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. piede.piede Офлайн piede.piede
    piede.piede (colma) Aprile 12 2022 20: 23
    + 17
    È ora di finire i giochi con il verde e COLPISCI esattamente e battere la malvagità fascista proprio nell'ovest dell'Ucraina e tutti i rifornimenti di tutti i tipi di aiutanti
  2. piede.piede Офлайн piede.piede
    piede.piede (colma) Aprile 12 2022 20: 26
    + 12
    Entra nella pena capitale in Russia!
  3. Afinogen Офлайн Afinogen
    Afinogen (Afinogen) Aprile 12 2022 20: 31
    + 13
    L'Occidente ha già mostrato a tutti noi come può militarizzare facilmente e naturalmente i resti delle un tempo grandi forze armate dell'Ucraina, credetemi, l'Occidente ha abbastanza carri armati, cannoni semoventi, sistemi di difesa aerea, missili e aerei per noi

    Era giunto il momento di rompere tutti i ponti sui fiumi, stradali e soprattutto ferroviari, senza rifornimenti e tirando su rinforzi. Altrimenti, ora vogliamo combattere nel Donbass e guidano armi e rinforzi attraverso i ponti sul Dnepr in un flusso infinito, non abbiamo tempo per distruggerli. Ecco, prendi la tattica degli americani, la prima cosa che fanno è rompere tutti i ponti, privando di manovra il nemico.
    1. guardiamarina Офлайн guardiamarina
      guardiamarina (Sergey) Aprile 14 2022 09: 37
      0
      E gli americani hanno vinto molte guerre con le loro tattiche? Dopotutto, e viceversa, puoi prima radunare tutti in un posto, quindi bombardare i ponti e sbattere la trappola per topi.
      1. Afinogen Офлайн Afinogen
        Afinogen (Afinogen) Aprile 14 2022 10: 17
        +1
        E puoi bombardare, ad esempio, tutti i ponti dell'Ucraina occidentale e i grandi flussi di armi dall'Occidente si fermeranno. Ora stanno arrivando tali flussi di armi, non ci sono abbastanza carri. E non è necessario spendere un gran numero di missili altamente accurati per la distruzione delle armi già introdotte.
  4. Dub0Vitsky. Online Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) Aprile 12 2022 20: 34
    +1
    ... la prima fase del NMD, che si concluse con il ritiro di un gruppo di truppe russe dal territorio di tre regioni precedentemente occupate da loro, divenne un completo e definitivo fiasco della macchina militare russa, che dovette affrontare una resistenza chiara e organizzata dalla parte ucraina, che ha portato a negoziati con una delegazione di "banda di tossicodipendenti e nazisti" guidata da Medinsky, che si è conclusa con un tentativo di prosciugare su di loro gli interessi della Russia ....

    Ho sentito un discorso di un prete ucraino. Ha detto che la ritirata dei russi da Kiev è la provvidenza di Dio. Ora, quando gli ucraini filo-russi sono stati trattati dai nazisti brutalmente empi, è diventato chiaro al mondo, senza alcuna pressione da parte dei media, chi è il servitore del diavolo.
    Ci sono anche affermazioni come questa:
    https://eadaily.com/ru/news/2022/03/24/moldavskie-svyashchenniki-specoperaciya-rossii-na-ukraine-promysel-bozhiy
  5. SÌ UZH Офлайн SÌ UZH
    SÌ UZH (SÌ) Aprile 12 2022 20: 59
    +6
    Basta rilassarsi, schiacciare il nemico all'interno, smettere di giocare a fulmini all'esterno, prendere le misure necessarie per questo, portare alla coscienza il blocco economico, risolvere il problema del personale nelle aree fallite, introdurre il controllo necessario. È tempo di elaborare una strategia d'azione con stati amichevoli e ancor più non amichevoli. La cosa principale è attaccare buone schegge agli anglosassoni, preoccuparli e privarli di una vita tranquilla, spero che ci stiano lavorando, o sono solo il presidente e le forze armate che combattono con noi? E il resto rilassato i rotoli e guardare?
  6. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) Aprile 12 2022 21: 10
    0
    Ebbene, dal momento che non vogliamo distruggere le infrastrutture di trasporto, possiamo entrare dall'altra parte?
    Spiega una volta, per tutte e in modo comprensibile ai "partner" - che un'altra fornitura di armi da parte loro, e basta, il rubinetto si chiude?
    1. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 09: 28
      +1
      Questo è già stato spiegato cento volte ai “partner”, ma nessuno di loro vuole ascoltare i nostri avvertimenti, bastano tutte queste chiacchiere vuote e queste espressioni di preoccupazione, il tempo delle trattative vuote e inutili è finito, bisogna agire e velocemente, con sicurezza e fermezza, smettila di masticare già il moccio, un ulteriore ritardo ora può costarci caro!!!
  7. EpivIaK Офлайн EpivIaK
    EpivIaK (Gennaio) Aprile 12 2022 21: 16
    +4
    Ma per i soldati delle forze armate ucraine, dovresti sapere che nella seconda fase dell'NMD, non saremo più sciocchi con nessuno di loro. Bruceremo il nazismo dalla terra ucraina con un ferro rovente. Chi non ha tempo per arrendersi, attende solo la morte. Morte feroce. L'ordine di distruzione è già stato ricevuto dalle truppe.

    E questo nonostante il fatto che sempre più spesso nei ranghi delle Forze armate ucraine ci siano combattenti meno motivati ​​di altre ondate di mobilitazione.
  8. tkot973 Офлайн tkot973
    tkot973 (Costantino) Aprile 12 2022 21: 18
    +3
    Grazie per l'articolo. Un raro caso di valutazione oggettiva della situazione.
  9. San Valentino Офлайн San Valentino
    San Valentino (Valentin) Aprile 12 2022 21: 29
    -7
    Ancora una volta, un altro opuscolo sullo stesso argomento dello stesso autore "Tutto è perduto", solo con un piccolo avvertimento - e improvvisamente non tutto, e la "curva" è da qualche parte, ma porterà che è improbabile. Articoli del genere sono peggio degli inviti diretti agli abitanti della Russia a prendere le armi dai depositi dell'esercito e ad "arricciare" il loro Maidan per rovesciare il regime "sanguinoso" di Putin, creare una ripetizione del caos rivoluzionario nel paese, e poi i vicini lungo il il confine arriverà in tempo - europei, galiziani, turchi, cinesi, giapponesi, ecc., i nostri "partner" verranno volentieri di corsa a spartirsi il nostro paese morso, con le viscere più ricche dell'intera tavola periodica. Dal suo articolo, l'Autore, è perfettamente chiaro che i nostri più alti generali di comando del nostro Stato Maggiore si sono diplomati ai corsi trimestrali di guardiamarina, e non sono capaci di più, non appena comandano nella stanza dei rifornimenti, e anche sul numero delle forze armate ucraine con tutte le auto. baht, non ce ne sono 300mila, ma molte volte di più, quasi 10 milioni di persone vivono nell'Ucraina occidentale e almeno tre milioni, questa è la riserva di mobilitazione più fresca, e anche in tutta l'Ucraina ce ne saranno almeno 3-4 milioni "L'attuale governo, e tutti loro, l'UE e gli Stati Uniti, hanno la promessa di armarsi con le loro armi moderne, quindi non puoi fare a meno di una grande e sanguinosa battaglia se non usi armi nucleari tattiche lungo il confine con Polonia e in Galizia, nel vespaio dei nazionalisti galiziani che ora stanno uccidendo i civili DPR e LPR ... E ora su di te, l'Autore, come fai a penetrare facilmente e senza problemi nel cervello dei lettori russi dei tuoi articoli, spingendo decadente stati d'animo nelle loro teste, seminando panico e paura per il nostro inutile stato maggiore e l'intero corpo degli ufficiali, e che abbiamo già perso metà delle nostre azioni con l'NMD, e perderemo anche la seconda, ma dovremo vincere di nuovo, e per l'ennesima volta, perché il nostro presidente ha detto perché abbiamo bisogno di un mondo del genere in cui non ci sarà la Russia.
    1. tkot973 Офлайн tkot973
      tkot973 (Costantino) Aprile 12 2022 21: 37
      + 15
      Valentino, se questo articolo ha seminato panico e paura nella tua testa, allora questo è un problema della tua testa e non del "cervello dei lettori russi". Con tutto il rispetto per te.
      1. San Valentino Офлайн San Valentino
        San Valentino (Valentin) Aprile 12 2022 22: 11
        -6
        Io, Kostya, lo sono da molti anni e ho combattuto a lungo da solo, nemmeno le guerre mi hanno aggirato, quindi giudico dal mio "campanile". Leggi l'articolo con più attenzione e guarda tra le righe. E ho un tale principio: "è cattivo o buono, ma questa è la mia Patria", e non ce ne è stato dato un altro, e la Vittoria sarà nostra. Ti auguro il meglio!
        1. Vyacheslav 64 Офлайн Vyacheslav 64
          Vyacheslav 64 (Vyacheslav) Aprile 13 2022 04: 09
          +5
          Bene, se ti sei spaventato, da dove viene la paura dove non c'è motivo per questo? Qui qualcuno chiama contro l'amore per la Patria? Qualcosa che non ho notato. Stiamo parlando del fatto che dobbiamo essere in grado di riconoscere gli errori oggettivi e correggerli il più rapidamente possibile, oltre a rispondere rapidamente a una situazione in rapido cambiamento. Questa è l'arte della gestione. E gridare "evviva, siamo gli eletti di Dio" e continuare a essere stupidi, questo è il destino degli idioti, e falliscono sempre!
    2. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 09: 41
      +4
      Valentine, hai una sorta di logica di pensiero e percezione strana e dislocata, l'articolo è più che oggettivo e pertinente, e se il tuo cervello non è in grado di percepirlo adeguatamente e correttamente, allora questi sono problemi solo esclusivamente nell'adeguatezza del tuo sviluppo mentale.
    3. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
      FGJCNJK (Nicholas) Aprile 14 2022 07: 28
      0
      Ma Valentin ha detto tutto correttamente, perché queste persone goffe, con un gran numero di stelle sugli spallacci e con un'istruzione non superiore a tre mesi di corsi da guardiamarina, non hanno saputo calcolare gli scenari elementari per lo sviluppo di possibili eventi e ora sono "decidere" qualcos'altro lì? Il Presidente ha fissato il compito in modo chiaro e chiaro, ma quali sono le diverse teste parlanti, forse hanno bisogno di essere isolate per tutta la durata delle ostilità? La resa dei conti con loro sarà dopo la fine del CBO.
    4. guardiamarina Офлайн guardiamarina
      guardiamarina (Sergey) Aprile 14 2022 09: 39
      0
      Esattamente esattamente. Sono bastate le prime 10 righe per capire che tipo di articolo fosse e chi fosse l'autore.
  10. InanRom Офлайн InanRom
    InanRom (Ivan) Aprile 12 2022 21: 57
    +5
    "Oltre ai risultati, ci sono anche delle carenze". È abbastanza sicuro. Questo si può anche dire della Bibbia. Insieme a passaggi brillanti, ci sono rotture ideologiche, ad esempio, l'autore incoraggia il lettore a credere in Dio.
    Ilya Ilf - autore satirico sovietico

    Finché il criterio dell'efficacia non è la completa distruzione del nazismo, ma i "giochi" politici ed economici con i "partner" e le "negoziazioni", non ci si può aspettare nulla di buono. Nella guerra patriottica, solo l'URSS è stata in grado di spezzare la schiena al rettile nazista, perché non ha contato profitti, commerciando con i nemici e "creando condizioni confortevoli per i negoziati", "bufera di neve" non ha portato, ma ha combattuto fino al morte, per amore della vita e della pace sulla Terra. L'ideologia dello spirito e della giustizia ha sconfitto l'ideologia del profitto e dell'odio! Nella Russia di oggi non esiste un'ideologia in quanto tale de jure, e de facto quella che professano i detentori del potere non differisce dall'ideologia dei nemici, dove il profitto è tutto e le persone non sono niente. E, se i "guanti bianchi sono spenti", allora che tipo di trattative e condizioni possono esserci?! L'autore è ottimista, vede ancora una volta piani astuti e multi-mossa: "Così controllano gli angoli critici di deviazione" ... a chi sono gli angoli, e a chi ci sono dubbi, ansie e domande senza risposta. Non dovresti pensare a un pio desiderio. In modo che non sarebbe stato "atrocemente doloroso" in seguito.
    altrimenti:

    E se Dmitry Peskov dice qualcosa che non ti entra in testa e che consideri un tradimento degli interessi nazionali e un flirt con l'Occidente

    di nuovo, tutti gli stolti e le teste di tutti non sono la stessa cosa. Anche il consiglio di Mannerheim è un piano astuto? O un monumento a Krasnov? O la trasformazione della "giunta di Kiev" (le parole delle prime persone) in stretta di mano (e non solo) "partner e colleghi" per gli stessi 8 anni in cui il Donbass è stato preso di mira, e il " partners" erano in pieno svolgimento la nazificazione e la banderizzazione?!
    e questa è generalmente una perla:

    Se il capo parlante del Cremlino o del Ministero degli Esteri porta qualche assurdità dal tuo punto di vista, allora così sia!

    Sorprendente. Questo significa che il danno causato al nostro Paese e alle persone da tali "dichiarazioni" è anche "così necessario"?

    L'onestà in politica è il risultato della forza, l'ipocrisia è il risultato della debolezza.

    V.I. Lenin
    1. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) Aprile 14 2022 13: 23
      0
      Tutto è iniziato con il fatto che l'esercito russo era disperso, perché un soldato ha bisogno di essere vestito e nutrito, oltre all'addestramento, e questo è denaro. L'Ucraina non è ancora in grado di creare un esercito di un milione di persone, a causa del fatto che non ci sono abbastanza armi. Zelensky chiede all'Occidente di fornire armi e metterà insieme un esercito. I leader della Russia o non lo capiscono o fanno finta di non capire. Quindi davvero tutto può finire a Mosca. Non c'è bisogno di consolarti che scrivono in modo errato. La gente è preoccupata per questo, l'ansia non è solo nel numero dei morti, ma anche nel perché hanno iniziato senza avere la minima idea di come comportarsi e di come potrebbe finire.
  11. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) Aprile 12 2022 22: 32
    -1
    Un'altra spiegazione "perché tutto va storto come voglio, vogliamo, vogliono, ecc."

    Siccome si dice “tutto è sbagliato”, vuol dire un piano astuto, vuol dire “Patria del pericolo”, quindi non tocchiamo chi “non è così di sopra”, ma diamo la colpa alle macchinazioni dell'Occidente, Zelensky, Bruxelles , NATO, ecc., ecc.
  12. 123 Офлайн 123
    123 (123) Aprile 12 2022 22: 35
    -3
    Puoi scrivere a lungo e in dettaglio, analizzare i pro ei contro, essere d'accordo con qualcosa e discutere con qualcosa. Dato che ho già parlato di questo argomento, probabilmente mi limiterò alla cosa principale.

    È successo che qui e ora si decide il destino della Russia.

    È così? Immaginiamo ipoteticamente che sia stato ricevuto un ordine e che domani tutte le truppe siano state ritirate. Non è così difficile trovare una giustificazione per il pubblico. Ad esempio, che ci sono armi biologiche nelle città, gli abitanti sono in realtà ostaggi, la promozione non è possibile e porterà a enormi perdite. Pertanto, il viaggio è rimandato, ma torneremo sicuramente. Chi lo desidera può partire con noi, ti aiuteremo a stabilirti in Russia.
    E proviamo a rispondere onestamente alle domande per noi stessi.
    Allora, qual è il prossimo passo? Fine della Russia? Cosa le succederà?
    1. Avarron Офлайн Avarron
      Avarron (Sergey) Aprile 12 2022 23: 22
      +7
      Quello che le succederà è che i galiziani verranno nelle terre liberate dagli abitanti filo-russi con le loro svastiche, trascineranno guerrieri della NATO, colpiranno armi a lungo raggio e ipersoniche, quindi andranno a riconquistare la Crimea, dove arriverà la flotta americana e gli inglesi lo seguiranno.
      Poi il Caucaso divampa e si sfalda, seguito dal Tatarstan, e molto presto l'intero territorio del paese sprofonda nel massacro di tutti per tutti, che verrà fermato con pugno di ferro e bombardamenti a tappeto dal maestro bianco dall'altra parte l'oceano-ocyyan. Oppure non si fermerà, ma lo darà agli ucraini, che hanno già annusato il sangue russo, per il saccheggio.
      Ti piace la prospettiva? Ho solo suggerito il più ovvio.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) Aprile 13 2022 08: 48
        -4
        Quello che le succederà è che i galiziani verranno nelle terre liberate dagli abitanti filo-russi con le loro svastiche, trascineranno guerrieri della NATO, colpiranno armi a lungo raggio e ipersoniche, quindi andranno a riconquistare la Crimea, dove arriverà la flotta americana e gli inglesi lo seguiranno.
        Poi il Caucaso divampa e si sfalda, seguito dal Tatarstan, e molto presto l'intero territorio del paese sprofonda nel massacro di tutti per tutti, che verrà fermato con pugno di ferro e bombardamenti a tappeto dal maestro bianco dall'altra parte l'oceano-ocyyan. Oppure non si fermerà, ma lo darà agli ucraini, che hanno già annusato il sangue russo, per il saccheggio.
        Ti piace la prospettiva? Ho solo suggerito il più ovvio.

        È oscuro come l'hai fatto. Dal momento che stiamo discutendo una questione provocatoria in un certo senso, e non dimentichiamolo ipoteticamente, solo per verificare la correttezza dell'affermazione, per così dire, prova contraria. Non biasimarmi, discuterò in modo estremamente cinico.

        Liberato dagli abitanti filorussi del territorio, intendi la purificazione? Quali territori? Quanta popolazione filo-russa è rimasta lì? A mio parere, è lì per la maggior parte amorfo ed è pronto a sedersi sotto qualsiasi autorità. Il russo sarà bravo, no, e quindi ci sediamo. Non sono disposti a cambiare nulla. Qualcosa non si sente sulle gesta dei partigiani di Odessa. Se ricordi, è scritto sopra che chi lo desidera può andare in Russia, a proposito, c'è anche un posto nella LDNR.

        E i galiziani con una svastica ci vanno da 8 anni, quindi fondamentalmente non cambia nulla.
        Un tentativo di "prendere armi a lungo raggio e ipersoniche, costruire basi per le flotte americane e britanniche e poi andare a riconquistare la Crimea" porterà a una ripetizione dell'operazione, un nuovo attacco disarmante. Mi scusi, ma finora non vedo nulla di fatale per la Russia, la situazione sta tornando allo stato del 2021 e basta. Probabilmente non è un paragone del tutto appropriato, ma Tbilisi non è stata presa d'assalto e non ci sono truppe russe lì. E in qualche modo né il Caucaso è divampato da questo, né il Tatarstan, né il massacro ha raggiunto la Siberia o la regione del Volga.
        Il Caucaso sta aspettando il ritiro delle truppe dall'Ucraina? È tutto ciò di cui ha bisogno per eccitarsi? E il Tatarstan sta seguendo gli eventi, preparandosi a divampare. Si siedono e aspettano; Stai esagerando? Con quale spavento l'intero paese dovrebbe precipitare nel massacro della guerra civile? Questo è solo uno degli scenari e delle tue ipotesi. Posso raccontarvi un altro scenario dello sviluppo di eventi in cui nulla di tutto ciò accadrà. E come determiniamo quale punto di vista è più vicino alla realtà?
      2. shiva Офлайн shiva
        shiva (Ivan) Aprile 13 2022 19: 47
        +1
        Correttamente. In 14, abbiamo cercato di dire con poco sangue all'occidente insolente: non vedrai la Crimea in modo inequivocabile.
        Era necessario essere più risoluti e più larghi - e forse non lo sarebbe stato ... Oh, che senso ha tirare i pantaloni su un culo fatto di cacca ...
        Fai il lavoro fino alla fine!
        Il governo di Kiev è un terrorista. In quale altro modo puoi chiamare l'arresto di un oppositore e tentare di scambiarlo con dei prigionieri? Questo è terrorismo. Questo è prendere in ostaggio una persona senza processo... Eh sì, abbiamo i principali tribunali in Europa, e i più importanti negli USA...
    2. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 09: 52
      +2
      Se ritiriamo il nostro esercito dall'Ucraina senza raggiungere tutti i nostri obiettivi prefissati, allora sorge immediatamente la domanda, perché allora abbiamo messo così tanti dei nostri militari, per una "passeggiata" temporanea e il conseguente ritiro ridicolo e irragionevole delle truppe, guerra solo per il bene della guerra non è affatto incluso nei nostri piani, tutti i nostri obiettivi sono chiaramente indicati e se alla fine non vengono raggiunti, dovremo rispondere alla domanda principale, perché così tante persone sono state "messe" allora, pensaci prima di scrivere una cosa del genere!!!
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) Aprile 13 2022 11: 06
        -2
        Sorge immediatamente la domanda perché allora mettiamo così tanti nostri militari, per una "passeggiata" temporanea e la conseguente ridicola e irragionevole conclusione, la guerra solo per il bene della guerra non è inclusa nei nostri piani, tutti i nostri obiettivi sono chiaramente annunciati e se alla fine non vengono raggiunti, quindi dovrai rispondere alla domanda principale, per la quale sono state "messe" così tante persone quindi, pensaci prima di scrivere qualcosa del genere !!!

        Posso probabilmente dare una risposta alla domanda "perché abbiamo messo così tanti militari", o meglio esprimere la mia opinione su questo tema. Non vedo il senso nel copiare il testo, se siete interessati potete leggere il link:
        https://topcor.ru/24997-v-bitve-za-donbass-sojdutsja-pochti-250-tysjach-soldat-i-oficerov.html#comment-id-238544
        È interessante conoscere la tua opinione su questo argomento. Per qualche motivo mi sembra che tu sia entrato nelle emozioni. E vedi la situazione in questo modo.
        Ci sono persone cattive di Bandera, non tollereremo questa ideologia, e quindi stiamo iniziando una grande campagna fino alla vittoria completa e finale. È tutto. Puniremo i criminali, aiuteremo le persone, ricostruiremo l'Ucraina e vivremo pacificamente e felicemente. E se non possiamo, allora il prezzo non ha valore per noi e in FIG non abbiamo bisogno di una tale Russia, la fine e saremo impantanati in una guerra fratricida sulle sue rovine.
        Sto cercando di tradurre la discussione in un piano pratico, per discutere questioni più banali, dettagli tecnici e così via. Vi chiediamo gentilmente di non addentrarvi nella lettura della morale e di non provare a vergognarvi, ma di pensare, pesare, rispondere ad alcune domande.

        1) In generale, per cominciare, formulerei la domanda in modo diverso, non "perché l'hanno messa", ma perché l'hanno introdotta? Più precisamente, perché è stato introdotto proprio ora e non, diciamo, a gennaio o l'anno scorso? Credi davvero che la presenza di Bandera sia diventata insopportabile? A gennaio era ancora tollerabile, ma a febbraio la tazza della pazienza è traboccata? Secondo me la mia versione (seguendo il link) è più realistica e probabilmente almeno in qualche modo spiega la scelta del tempo per iniziare l'operazione.

        2) Quali compiti pratici erano fissati per le truppe prima dell'inizio dell'operazione? O pensi che abbiano scritto qualcosa del genere: entrare nel territorio dell'Ucraina, eseguire la denazificazione e riferire sull'esecuzione. Se comprendiamo quali obiettivi sono stati perseguiti, saremo in grado di valutare con quale successo operano e quali risultati hanno raggiunto. E la denazificazione generale è un'astrazione, perché ci sono nazisti specifici, battaglioni nazionali, c'è chi porta questa ideologia alle masse, la promuove nei media e la finanzia.
        E tutti hanno nomi, nomi e cognomi. E non tutti questi compiti sono svolti dall'esercito. Quale sia considerata la vittoria finale in questo caso non è chiaro. Se intendi prendere il controllo dell'intero territorio dell'Ucraina, ti sbagli. Con le forze coinvolte nell'operazione, questo è semplicemente impossibile. Quello che possono fare è annullare il potenziale militare delle forze armate ucraine, ed è quello che stanno facendo. Ulteriori lavori sono già la fase successiva, e questo sarà svolto principalmente non dall'esercito, ma da diverse altre strutture.

        3) Per quanto riguarda la stessa Ucraina nella sua forma attuale. Per me questo è un burattino, una colonia controllata dall'Occidente, parlare della loro indipendenza è semplicemente ridicolo. Un cane incatenato il cui proprietario americano e conduttore europeo ci stanno attaccando. E tu chiami la pacificazione del cane rognoso una battaglia in cui si decide il destino della Russia. Ci sono molti di questi bastardi intorno al nostro recinto, a cominciare da un bastardo georgiano. Non fare il prepotente con il loro stato nei cieli.
        Il destino della Russia si decide in una resa dei conti con USA e UE, l'Ucraina è solo un frammento di questa lotta, un settore separato del fronte e niente di più. I principali eventi si svolgono ora nel silenzio degli uffici delle banche, nei cantieri delle imprese, nelle viscere del complesso militare-industriale. Banche, finanza, forniture di idrocarburi, rotte commerciali e così via. In questo momento, la base del loro potere, il dollaro e l'euro, sta crollando. Gli eventi in Ucraina sono solo una manifestazione di questa lotta, quindi ci mostrano quanto siano insoddisfatti e quanto non gli piaccia tutto ciò che sta accadendo. È solo che non sono pronti a farlo direttamente.
        Senza il sostegno di USA e UE, il regime ucraino non è niente, uno zero completo. Quindi l'ago di Koshcheev, a Washington ea Bruxelles.
        E per favore, non tocchiamo i combattenti morti, sono morti facendo il loro dovere.
      2. GSM Офлайн GSM
        GSM (hj hsyn) Aprile 13 2022 20: 54
        0
        E quanti soldati sono stati inseriti, se non un segreto?
  13. Zwain Офлайн Zwain
    Zwain (Zwain) Aprile 12 2022 22: 40
    0
    sarebbe buono!
  14. wichera65 Офлайн wichera65
    wichera65 (Vladimir Baranlv) Aprile 12 2022 22: 41
    +6
    Qui, l'autore ci accusa di "strateghi del divano" che non capiamo nulla in questa guerra. Disaccordo. Siamo stati i primi a intuire che qualcosa non andava. Una guerra senza retrovie, una guerra senza slogan edificanti per i soldati, una guerra con "ritiri" e ridicole catture (e omicidi) dei nostri soldati. E tutti stavano aspettando, beh, ora i nostri generali mostreranno loro la madre di Kuz'kin. E poi di nuovo, e le nostre truppe si sono dissolte. E ho pensato, beh……! Sarebbe meglio se, insieme al Donbass, questi nazisti venissero scacciati da Donetsk, in modo che gli abitanti smettessero di soffrire e morire sotto i bombardamenti. Ecco lo slogan per te, ecco l'appello alla vendetta. E quindi, ciò che Peskov sta perforando lì, con quanta caustica reazione Zakharova, ciò che i nostri negoziatori sono avvizziti, tutto questo è fango. Ma che, proprio come i residenti di Donetsk e Luhansk sono stati bombardati dal 2014, stanno bombardando fino ad oggi, ecco il nostro risentimento e incomprensione da "divano".
  15. Valentino Borisov Офлайн Valentino Borisov
    Valentino Borisov (Valentin) Aprile 12 2022 23: 02
    +1
    Tu stesso hai detto tutto: Peskov, Lavrov, Zakharova .... GRU e analisi politica .... puoi aggiungere la Banca centrale e il Ministero delle finanze. Merda da tutte le parti..... Rastrelleremo!
    1. Vyacheslav 64 Офлайн Vyacheslav 64
      Vyacheslav 64 (Vyacheslav) Aprile 13 2022 04: 14
      0
      Non c'è bisogno di farsi prendere dal panico, nessuno ha sbagliato! Succede senza problemi solo sulla carta e sul divano, dopo un bicchiere di coraggio.
    2. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 10: 08
      +1
      La cosa principale è ammettere e analizzare attentamente i tuoi errori in tempo, traendo da essi le necessarie conclusioni corrette in modo tempestivo, un lavoro rapido ed efficace sui tuoi errori è esattamente ciò che è necessario ora, è giustamente detto che solo chi non fa nulla non commettere mai errori.
  16. Nonno Wow Офлайн Nonno Wow
    Nonno Wow (Nicholas) Aprile 12 2022 23: 08
    +6
    L'errore delle autorità russe è stato quello di non tenere conto delle parole della DPR e della LPR sul grado di nazismo nei ranghi delle forze armate ucraine e sul loro lavaggio del cervello! Non ce ne sono affatto adeguati, e anche i prigionieri torneranno nei ranghi delle Forze armate ucraine al loro ritorno e combatteranno di nuovo contro di noi con nuove armi! Dal 2014, essendo nella milizia, ho esortato con veemenza Zakharchenko a non fare prigionieri! Ma chi mi ascolterebbe! Quindi siamo giunti a questa conclusione attraverso un mucchio di vite dei nostri soldati e civili! Cosa c'è per "salvare la vita ai soldati delle forze armate ucraine"?!. Sanno che stanno uccidendo civili e non gli importa affatto! E tu li catturi, li nutri, li tratti, crei le condizioni per loro! Ti manca chiaramente Stalin! Al loro muro e senza processo o indagine! Per quanto ancora farai da babysitter ai nazisti??? Quante altre migliaia di vite sacrificherai per salvare questi nazisti??? Bruciali con fuoco e spada senza pietà, altrimenti la nostra gentilezza russa ci distruggerà! Chiaramente non hanno intenzione di dispiacersi per noi! La loro tortura dei nostri prigionieri non odora affatto di umanità! Va bene, mentre finisco il monologo, altrimenti dovrò aprire il blog da solo! ..
    1. Valentino Borisov Офлайн Valentino Borisov
      Valentino Borisov (Valentin) Aprile 12 2022 23: 25
      +1
      Apri un blog, hai già un iscritto
    2. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 10: 16
      +1
      Sono completamente d'accordo con te, in questa situazione, l'umanesimo, la tolleranza e la tolleranza nei confronti del nemico sono i nostri principali ostacoli che impediscono notevolmente al nostro esercito di sconfiggere un nemico estremamente crudele, cinico e motivato con il minor numero di perdite e in un tempo più breve !!!
    3. GSM Офлайн GSM
      GSM (hj hsyn) Aprile 13 2022 21: 07
      0
      Dopotutto, ci sono prigionieri dall'altra parte, e cosa pensi che accadrà loro?
  17. AndreyVCh Офлайн AndreyVCh
    AndreyVCh (Andrew) Aprile 13 2022 01: 40
    +3
    L'operazione speciale non ha potuto concludersi con successo a causa della formulazione vaga: non occuperemo l'Ucraina, ma vogliamo denazificare e smilitorizzare. E cosa stiamo facendo ora nelle regioni di Kherson e Zaporozhye? Hai liberato le repubbliche di Lugansk e Donetsk? In realtà sono passati 45 giorni. Vladimir Vladimirovich non sta più parlando di denazificazione e smilitarizzazione, sta parlando di proteggere il Donbass. Ora pensa, diciamo che domani raggiungiamo ancora i confini delle ex regioni di Donetsk e Luhansk, e poi? Annunceremo la fine dell'operazione speciale? Cosa dice il nostro comandante in capo delle regioni di Kherson e Zaporizhia? Cosa ci sarà? Stabilire silenziosamente il nostro potere lì, giusto? Perché il sovrano non parla di questi territori? E se ci fermiamo, si fermeranno Ucraina, UE e USA? Le forniture di armi sono in pieno svolgimento, l'esito dell'operazione speciale dipenderà da noi? Sì, da noi, se non si esaurisce nelle posizioni che occupiamo adesso. Se fermiamo l'avanzata delle truppe a ovest, allora si muoveranno già verso di noi - questo è ovvio. Cioè, sta arrivando la seconda fase delle ostilità, è vero.

    Ma devi anche pensare all'economia, presto l'Ucraina andrà in bancarotta, completamente in bancarotta, l'UE fornirà loro denaro, equipaggiamento militare solo per continuare la guerra, il che significa che la guerra continuerà fino all'ultimo ucraino. Oggi, 1 militari ucraini sono stati fatti prigionieri, li nutriremo, berremo, li cureremo e li faremo tornare a casa per riprenderli prigionieri. E fino a quando non macineremo tutto questo, tutto continuerà così, perché in Ucraina rimarrà solo un reddito: la guerra con la Russia, la prima linea. Il manico del tritacarne dovrà essere girato instancabilmente, questo è il nostro comandante in capo e i suoi generali, Peskov con Medical, e l'insuperabile stratega Shoigu deve capire. Più borbottano e portano sciocchezze, più i nostri soldati e ufficiali moriranno. Devono capire che ciascuna delle loro pazze parole è la vita dei nostri militari.

    È un peccato per Zhirinovsky, ma è morto di una morte eroica nella lotta contro i nemici della vaccinazione, ovviamente senza questo clown è noioso. Ma ha vissuto per 75 anni a suo piacimento.
    1. gorenina91 Офлайн gorenina91
      gorenina91 (Irina) Aprile 13 2022 02: 13
      +2
      In realtà sono passati 45 giorni. Vladimir Vladimirovich non sta più parlando di denazificazione e smilitarizzazione, sta parlando di proteggere il Donbass.

      - Sì, non solo non parla; ma in generale - sembra che tutto inizi a "arricciarsi"! - Per la seconda settimana, da nessuna parte (tranne Mariupol) sono state condotte vere e proprie operazioni militari attive - tutto è una sorta di continuo "trasferimento", "riforma", "trasferimento"; scaramucce locali e "battaglie di importanza locale con posizioni salvate" e così via. !
      - E in questo momento, le forze armate ucraine - al contrario, vengono rifornite di nuove riserve, attrezzature, forniture di armi importate - e i bombardamenti delle forze armate ucraine non si fermano (hanno fabbriche per la produzione di proiettili intorno a loro, o cosa?)! - Per qualche motivo, le comunicazioni del nemico non vengono distrutte - tutti i suoi possibili modi per fornire nuovo equipaggiamento, munizioni, riserve, ecc. !

      Rimossi i "guanti bianchi": la seconda fase dell'operazione speciale in Ucraina terrà conto degli errori della prima

      - Quali "guanti bianchi" e da chi vengono tolti??? - Nulla è cambiato in questo senso - ancora una volta tutto "fa il suo corso"! - Tutto è fatto per fornire al nemico il "miglior comfort" in modo che possa utilizzare tutte le possibilità di resistenza !!! - Cosa sta succedendo ??? - Chi è responsabile di tutto questo??? - O tra i nostri capi militari - anche il loro "Medynsky" ??? - Sembra che le nostre forze armate della Federazione Russa - dopo la cattura di Mariupol, semplicemente non continueranno l'operazione speciale e ora stanno semplicemente cercando una "ragione pesante" per spiegarlo in qualche modo! - Tutto è in qualche modo ritardato artificialmente per un periodo indefinito! - Per motivi di apparenza, vengono dimostrati i presunti preparativi per una "potente offensiva"! - Ma in realtà - presumibilmente c'è un'imitazione lenta - "preparativi per continuare a condurre un'operazione speciale"! - Tutto questo provoca un'ansia fortissima!
      1. Nike Офлайн Nike
        Nike (Nicholas) Aprile 13 2022 09: 01
        +3
        Si ha l'impressione che non ci sia quasi aviazione in Russia, beh, una o due e calcolata male, o se ne stanno occupando loro? Sì, distruggi la Galizia in mille pezzi, ponti, strade, passi, tutti e ovunque hanno fatto questo, ma la Russia salva, la domanda è: per cosa o per chi?
        1. GSM Офлайн GSM
          GSM (hj hsyn) Aprile 13 2022 21: 08
          0
          La metà è andata...
    2. Bulanov Офлайн Bulanov
      Bulanov (Vladimir) Aprile 13 2022 09: 23
      -2
      Oggi sono stati catturati 1 militari ucraini, li nutriremo, berremo, li cureremo e li faremo tornare a casa per riprenderli prigionieri

      E chi ripristinerà l'economia nazionale? Chi smantellerà le città distrutte e ne costruirà di nuove?
      1. sgrabik Online sgrabik
        sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 10: 41
        +1
        Citazione: Bulanov
        E chi ripristinerà l'economia nazionale? Chi smantellerà le città distrutte e ne costruirà di nuove?

        Per fare ciò, è necessario creare speciali campi di filtraggio per trattenere tutte queste persone, nessuno può garantire che dopo la liberazione queste persone non vorranno più riprendere le armi per contrastare il nostro esercito e i servizi speciali, in questa situazione, lasciando incontrollabilmente il prigionieri delle forze armate ucraine tornare a casa è il culmine della stupidità e della miopia, finché le ostilità continuano, tutto il personale militare catturato dalle forze armate ucraine e dal battaglione nazionale dovrebbe essere in istituzioni speciali sotto controllo e supervisione costanti, al momento questo è l'unico approccio vero e giustificato.
  18. Dub0Vitsky. Online Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) Aprile 13 2022 02: 06
    0
    Citazione: Oleg_5
    Ebbene, dal momento che non vogliamo distruggere le infrastrutture di trasporto, possiamo entrare dall'altra parte?
    Spiega una volta, per tutte e in modo comprensibile ai "partner" - che un'altra fornitura di armi da parte loro, e basta, il rubinetto si chiude?

    Guerriero. Allungati per centinaia di chilometri, avendo due fronti a sinistra ea destra. Supera due file di bravi ragazzi e cerca di sopravvivere, combattendo da tutte le parti.
  19. opportunista Офлайн opportunista
    opportunista (fioco) Aprile 13 2022 03: 22
    +3
    Per un mese hanno camminato per Kiev con l'armatura leggera delle forze speciali, come se stessero andando a un picnic. I nostri soldati andavano di casa in casa distribuendo dolci e medicinali alle anziane mentre i nazisti ci picchiavano in agguati. Zero l'uso della nostra grande artiglieria, che è ciò di cui l'Occidente ha davvero paura, l'uso limitato dell'aviazione. Sinceramente non riesco a capire chi abbia orchestrato questo piano.
    1. Monster_Fat Офлайн Monster_Fat
      Monster_Fat (Qual è la differenza) Aprile 13 2022 05: 39
      +1
      I piani della Russia per questa operazione non sono stati annunciati? In generale, quali sono i piani dello stato russo in generale, in relazione, ad esempio, al suo popolo? Cosa stanno costruendo i fratelli del Cremlino sul territorio dello stato russo? Capiscono cosa stanno costruendo? ricorso
  20. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) Aprile 13 2022 04: 35
    +1
    Solo la bandiera rossa della vittoria su Leopoli e la creazione della Rus' dei Carpazi è la nostra vittoria. Altrimenti sconfitta. E gli occhi grandi e Masha dovrebbero essere banditi dall'esibirsi. Dobbiamo ascoltare Kadyrov, un vero uomo russo.
  21. Michele Androsov Офлайн Michele Androsov
    Michele Androsov (Michail Androsov) Aprile 13 2022 05: 18
    +4
    Il presidente Putin dovrebbe fare i conti con le dichiarazioni del suo entourage, compreso Peskov, che non consolidano in alcun modo la società, ma, al contrario, introducono elementi di confusione, per usare un eufemismo nella mente dei russi. L'accordo Hasvyurt è ancora troppo fresco nella mia memoria. E dov'è la no-fly zone sull'Ucraina, perché i treni si muovono liberamente dal confine occidentale?
  22. pilota Офлайн pilota
    pilota (Pilota) Aprile 13 2022 05: 24
    +1
    Ricordo molto bene quando, fino al 2014, VV ha girato per molti anni i vertici europei, sorridendo e trascinandosi dal pathos. Prima del paese non gli importava. Tutti accettarono e si inchinarono. La gente stava già impazzendo per il fatto che fosse stato dimenticato. Poi bang... A proposito di felicità, riforma Pence. Ukrov deve essere finito fino alla fine da lyuba. Ma qualcosa in cui non credo davvero in BB.
  23. Zenn Офлайн Zenn
    Zenn (Andrew) Aprile 13 2022 05: 27
    +3
    Lo Stato Maggiore Generale riceve incarichi dal Comandante in Capo Supremo, che, nonostante la sua evidente antipatia per I. Stalin, ripete gli errori di Stalin.
    Il messaggio che il popolo ucraino, questo è un popolo fraterno, vale esattamente come lo slogan dei comunisti nel maggio 1941: il proletariato tedesco non combatterà contro l'URSS proletaria.
    Quali "fratelli" sono mostrati 8 anni degli accordi di Minsk.
    L'ucraino è un cancro della civiltà russa.
    1. GSM Офлайн GSM
      GSM (hj hsyn) Aprile 13 2022 21: 11
      0
      E incurabile...
  24. indifferente Офлайн indifferente
    indifferente Aprile 13 2022 06: 48
    -1
    L'autore ha esagerato troppo! Ma ora è necessario! Stiamo andando alla vera guerra, non all'"operazione". Bene, in realtà, se il gruppo Kramatorsk viene distrutto in due settimane, sarà più facile. Non hanno (in Occidente e in Ucraina) materiale preparato per la guerra. C'è solo carne da cannone, ma non può vincere, non importa come la riempirai di armi. Abbiamo bisogno di ufficiali addestrati, ma vengono uccisi. Abbiamo bisogno di generali, e non ce ne sono molti pronti per andare al fronte, anche nella NATO. Abbiamo bisogno di persone in grado di controllare le armi moderne e di essere stabili in battaglia. Non ne sono rimasti nemmeno. Ebbene, non c'è nulla che possa cambiare la schiacciante superiorità nell'aria. Su qualsiasi "Fu-35" non avranno il tempo di insegnare ai piloti ucraini!
  25. bottaio Офлайн bottaio
    bottaio (Alexander) Aprile 13 2022 06: 57
    +3
    E per distruggere il sanguinoso ukrokloun nazista a seguito di un'operazione speciale - è debole per la leadership russa ??
  26. Savin Офлайн Savin
    Savin (Savino) Aprile 13 2022 07: 01
    -1
    Obiettivi troppo vaghi dell'operazione sotto forma di denazificazione, smilitarizzazione, senza specificare i compiti, da un lato, permettere che tutto venga ridotto se qualcosa va storto, e dall'altro, con una buona combinazione di circostanze, anche andare a Berlino. Allo stesso tempo, non perdere la faccia. Tutto va secondo i piani. Ecco perché dalle scatole si esprimono due opinioni. E la guerra mostrerà il piano. Un'altra cosa è che la confusione viene introdotta nella mente delle persone. E questo chiaramente non è a nostro favore.
  27. Rustem Офлайн Rustem
    Rustem (Rustem) Aprile 13 2022 08: 04
    0
    Comunque, Peskov, Lavrov, ecc. parlano fluentemente. Ma questo non significa che la regola durante la denazificazione non sarà sostituita dagli stessi ucraini. È solo che nessuno aggrava l'argomento che la Russia starà dietro di loro. In fronte a dire tutta la verità sulle nostre intenzioni nelle circostanze di oggi, quando gli Stati Uniti, in giro per il mondo e persuadendo, intimidendo paesi neutrali con sanzioni secondarie, non è consigliabile.
  28. Muscoloso Online Muscoloso
    Muscoloso (Gloria) Aprile 13 2022 08: 37
    -2
    Non ho mai amato Peskov e questa Zakharova, Simonyan, e ora ancora di più
  29. Dieci canarie Офлайн Dieci canarie
    Dieci canarie (Dieci Canarie) Aprile 13 2022 09: 37
    +1
    Se le cose andranno così, allora gli ucraini saranno impegnati nella derussificazione della Russia... Combatti, combatti così. Con tutto il potere del paese, e non muoverti avanti e indietro. Fottuti pacifisti...
  30. Vladimir Golubenko Офлайн Vladimir Golubenko
    Vladimir Golubenko (Vladimir Golubenko) Aprile 13 2022 09: 49
    +1
    Tante parole! E devi colpire il quartier generale. Negli Stati Uniti e Geyrop! Il resto scapperà.
  31. Alexander Popov (Alexander Popov) Aprile 13 2022 10: 00
    +1
    Le conclusioni sono corrette.
    Ma tutto è mescolato in un mucchio e patriottismo e Zhirinovsky, Peskov, Zakharova, aggiungerebbero Sobchachka, Urgant e altri ....
    Ci sono grandi dubbi sul fatto che l'operazione sarà completata.
    Anche il presidente ieri al cosmodromo di Vostochny ha "distorto" gli obiettivi ultimi dell'operazione, dove non si parla di smilitarizzazione e denazificazione.
    Sembra che finirà con il fatto che, Dio non voglia, le regioni di Lugansk e Donetsk saranno completamente liberate all'interno dei loro vecchi confini.
    Ma poi, e questo articolo dice correttamente, creeremo un enorme problema per la Russia con tutte le conseguenze negative che ne conseguiranno.
    1. zenion Офлайн zenion
      zenion (zinovy) Aprile 14 2022 13: 38
      0
      Si ha l'impressione che l'accordo con l'Ucraina sia quello di derubare l'Occidente e gli Stati Uniti, per poi dividere i soldi.
  32. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) Aprile 13 2022 10: 06
    -1
    Citazione: sgrabik
    I "partner" sono già stati spiegati cento volte, ma nessuno di loro vuole ascoltare i nostri avvertimenti

    Ricordo solo all'inizio - alla NATO ... per non interferire
    ma questa è un'altra cosa...
  33. lavoratore dell'acciaio Aprile 13 2022 10: 09
    +2
    Un blogger ucraino, in tutta serietà, ha affermato che questa guerra non riguarda l'Ucraina occidentale. Ma davvero, perché le forze aeree non attaccano l'Ucraina occidentale? Oppure non ci sono basi militari, magazzini, settore destro, aeroporti, stazioni ferroviarie, ponti, ecc.?I singoli scioperi non contano. Perché si sentono e si comportano con tanta calma? Ora hanno iniziato a bombardare il territorio russo. Bene, colpisci Lvov, Kiev! In modo che sappiano che per ogni mina e conchiglia sul nostro territorio ne riceveranno dieci nelle loro città. E se il nostro governo si togliesse i guanti bianchi? O la Russia vuole preservare l'Ucraina occidentale come museo del nazismo? In generale, le domande hanno accumulato "un carro e un piccolo carro". Manca una cosa: una grande vittoria e la fine della guerra!
    1. inviato speciale Офлайн inviato speciale
      inviato speciale (Oleg) Aprile 13 2022 10: 52
      -1
      I Banderlog non possono essere spaventati dagli scioperi su Lions-Kiev. A loro non importa dei propri "Urkainiti", al contrario, sono persino interessati a una tale escalation. Pertanto, se batti, allora è reale. E non a Leopoli-Kiev, ma in oggetti di importanza strategico-militare e nell'infrastruttura chiave dei tronchi slovacchi. Inoltre - armi nucleari tattiche, non c'è altra via d'uscita.
    2. sgrabik Online sgrabik
      sgrabik (Sergey) Aprile 13 2022 11: 05
      0
      Conosciamo bene l'ubicazione del bunker sotterraneo in cui si nascondono Ze e tutta la sua banda criminale, perché non colpire questo bunker con lo stesso "Pugnale", tutti si sono già convinti delle capacità di queste munizioni di sconfiggere bene- bunker sotterranei protetti.
  34. inviato speciale Офлайн inviato speciale
    inviato speciale (Oleg) Aprile 13 2022 10: 49
    +1
    D'accordo sul fatto che sia Dmitry Peskov che Maria Zakharova evochino simpatia puramente esteriormente, rendendoli affettuosi internamente a se stessi.

    ?? Che sciocchezza? Esternamente - sia lui che lei sono persone molto sgradevoli. Inarticolato, il primo è semplicemente incapace di formulare i pensieri correttamente, e il secondo è solo un blogger chiacchierone "astrusamente" sarcastico e il 10% in meno rispetto all'addetto stampa del ministero degli Esteri. E sì, anche il limitato Psaki è una persona più utile per gli Stati Uniti di questi due confusi individui nella segreteria stampa della Federazione Russa.
    1. GSM Офлайн GSM
      GSM (hj hsyn) Aprile 13 2022 21: 17
      0
      Amico, ti importa di Medvedev, come il cancro sulla luna ...
  35. calagin407 Офлайн calagin407
    calagin407 (Meccanico) Aprile 13 2022 11: 20
    +1
    D'accordo sul fatto che sia Dmitry Peskov che Maria Zakharova evochino simpatia puramente esteriormente, rendendoli affettuosi internamente a se stessi.

    Non dirò nulla su Zakharova, ma Peskov non provoca alcuna simpatia, inoltre, per molto tempo ...
  36. Vovan Petrov Офлайн Vovan Petrov
    Vovan Petrov Aprile 13 2022 11: 25
    0
    Non c'è un'idea chiara sugli obiettivi dell'operazione, e quindi sottrarsi.
  37. Sidor Bodrov Офлайн Sidor Bodrov
    Sidor Bodrov Aprile 13 2022 11: 46
    0
    A mio avviso, le realtà e le prospettive sono perfettamente esposte in un articolo su RIA Novosti: Timofey Sergeytsev. "Cosa dovrebbe fare la Russia con l'Ucraina". Ecco il suo link https://ria.ru/20220403/ukraina-1781469605.html
  38. Panzer1962 Офлайн Panzer1962
    Panzer1962 (Panzer1962) Aprile 13 2022 12: 00
    +1
    Spero che ora lotteremo seriamente e non in modo infantile.
    1. La distruzione totale delle infrastrutture di trasporto nella zapadenschina, nonostante le lamentele del "partito della resa" sugli "sfortunati profughi" e le grida di "umanesimo". Gli armamenti della NATO semplicemente non dovrebbero andare da nessuna parte, per non versare una sola goccia di sangue dei nostri ragazzi e delle milizie del Donbass.
    Ponti sul Dnepr: qui puoi pensare, a condizione che le operazioni di atterraggio siano pianificate per catturarli con parti intatte delle forze aviotrasportate.
    2. Gli scioperi di rappresaglia dell'aviazione a lungo raggio sugli insediamenti, da cui provengono i carnefici dei nostri prigionieri, seguiti dalla dispersione di volantini in cui è popolare spiegare il motivo della responsabilità collettiva e promette di continuare tali scioperi. In modo che parenti e connazionali di altri carnefici si disperdano con orrore dalle loro tane. I 20-25 Tu-22M3 sono bombe da mezza tonnellata da 960-1200. Per un piccolo paese, questo basta a far finire nella spazzatura la "piccola patria" del boia nazista.
  39. InanRom Офлайн InanRom
    InanRom (Ivan) Aprile 13 2022 14: 16
    0
    ..e nel frattempo, Kudrin, che non si era mostrato dall'inizio dell'SVO, si è disegnato - "non puoi cancellare" e ha detto:

    13.25 Presidente della Camera dei conti della Federazione Russa Alexei Kudrin: La gestione delle riserve auree e valutarie della Russia è stata effettuata nel rigoroso rispetto della legge, è stata efficiente, la Russia dovrebbe esprimere il suo disaccordo con l'arresto delle riserve auree e lavorare per risolvere la situazione.

    in questo modo - la perdita di metà delle riserve del Paese e il posizionamento di queste con un potenziale nemico - questo risulta essere il vertice della "gestione" "efficace" ... "Disaccordo con l'arresto" (sono guanti bianchi da sala da ballo?) per "risolvere la situazione" - beh, in modo molto efficace! E, soprattutto, ancora una volta nessuno è da biasimare e nessuno viene punito per nulla.

    Il vicepresidente del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa Dmitry Medvedev ha consigliato alle "autorità ucraine" che vogliono eliminare la testimonianza del capo del partito ucraino "Piattaforma di opposizione - For Life" Viktor Medvedchuk, di guardarsi intorno e chiudere le porte di notte .

    Ecco cosa è significativo: non ci sono state dichiarazioni del genere per tutti gli 8 anni, mentre il Donbass era sotto tiro e le persone stavano morendo lì, ma poi che dire del padrino di Putin e dell'oligarca ucraino, e andiamo via ...

    "Singoli mostri che si definiscono "autorità ucraine" D. Medvedev

    Vicepresidente del Consiglio di sicurezza, è strano: perché stai negoziando con questi "mostri" e stai cercando di trovare una "soluzione adatta a tutti"?
    Quanto tempo?! Se il nemico non si arrende, lo distruggono! L'esercito russo continua a combattere valorosamente contro i nazisti e politici e funzionari continuano a "portare una bufera di neve" a scapito del loro paese.
    e mentre portano:

    La coalizione del Partito socialdemocratico tedesco, dei Verdi e del Partito Libero Democratico (FDP), al potere in Germania, ha deciso di fornire armi pesanti all'Ucraina.
    Rossiyskaya Gazeta

    Il "prelievo" dell'economia russa a causa delle restrizioni ai trasporti e della mancanza di liquidità è già iniziato, sebbene finora abbia influito poco sul mercato del lavoro, ha affermato Andrei Belousov, Primo Vice Primo Ministro della Federazione Russa. Notizie RIA

    quanto bene - si dice - "quasi non ha influito"... Quanto puoi mentire? Meglio amaro, ma vero, che bello, ma bugiardo!

    14.00 Il Consiglio della Federazione ha approvato la legge sulla responsabilità per l'identificazione dell'URSS e della Germania nazista. Secondo il documento, per l'identificazione pubblica del ruolo dell'URSS e della Germania nazista nella seconda guerra mondiale, i russi possono ricevere una multa fino a 5 rubli o essere arrestati fino a 15 giorni. Multa per le persone giuridiche - fino a 100 mila rubli.

    Un bene, ma - la punizione non basta (come nel caso dell'Ukronatsik che ha colpito un pensionato a Sebastopoli per il simbolo dell'SVO sull'auto - giusto risarcimento), e mancano le misure per denazificare i monumenti ai complici di Hitler (Mannerheim, Krasnov, Shkuro, Von Panwitz, Validi, Kononova, Naumenko, ecc. + un dipartimento nel Centro di Eltsin, con un'esposizione che imbianca Vlasov - sul territorio della stessa Russia.
    o anche questo, secondo l'autore, "non sono affari nostri" o un altro "controllo degli angoli di deviazione"?!
    1. InanRom Офлайн InanRom
      InanRom (Ivan) Aprile 13 2022 14: 47
      0
      Notizie dallo Specchio:

      14.20 Consigliere presso l'Ufficio del Presidente dell'Ucraina Oleksiy Arestovich: non vi è stata alcuna resa di 1026 marines della 36a brigata delle forze armate ucraine e tutto ciò che è accaduto è stato un "piano astuto" della leadership per "come risultato di una manovra complessa e molto rischiosa” dell'unità della 36a Brigata Marina delle Forze Armate ucraine ha fatto irruzione e si è collegata con il Reggimento Azov*, rafforzando la linea di difesa.

      sembra che lui, Kudrin e altri come loro siano membri di una setta di credenti in un "piano astuto" e "rigoroso rispetto" ... beh, tutto suona ugualmente poco convincente, sia per la riserva "correttamente" schierata, sia per i marines arresi, "fortificando la difesa...
      Bugie ufficiali per salvarti, sempre dalla stessa botte di imbottigliamento.
  40. VladZ Офлайн VladZ
    VladZ (Vladimir) Aprile 13 2022 17: 34
    +1
    C'è l'opportunità di guardare UkrTV su Internet TV. 24 ore al giorno, i canali televisivi ucraini (in parte con l'eccezione di Poroshenko), essendosi uniti in un'unica "maratona dell'informazione", mentono sfacciatamente alla loro popolazione, diluendo le loro bugie con video patriottici pretenziosi. Fin dal primo giorno, l'SVO è rimasto perplesso: perché il Ministero della Difesa della RF non ha potuto coprire questo "negozio". Capisco che le trasmissioni nella TV moderna oggi sono principalmente via satellite. E il colpo alla torre della TV di Kiev in realtà non ha portato a nulla: a Kiev, le trasmissioni televisive non sono state nemmeno interrotte. In questo caso, vedo solo un'opzione: togliere energia a Kiev colpendo le centrali elettriche che riforniscono la città. Potrebbe non essere umano, ma sarà molto efficace nel raggiungere gli obiettivi della NWO.
  41. FGJCNJK Офлайн FGJCNJK
    FGJCNJK (Nicholas) Aprile 14 2022 07: 12
    0
    Citazione da foot.foot
    Entra nella pena capitale in Russia!

    È necessario non solo introdurre, ma utilizzare attivamente la misura più alta contro coloro che saranno condannati per sabotaggio, che interferisce con il raggiungimento dell'obiettivo nella seconda fase dell'SVO.
  42. cucire Офлайн cucire
    cucire (Steven Seagal) Aprile 16 2022 16: 52
    0
    Dobbiamo iniziare con il cambiamento all'interno della nostra società. Creare un Consiglio di difesa che coordinerà tutte le attività nel paese. È ora, finalmente, di mobilitare la gente, di chiamare i riservisti. Allontanare dal governo, dall'esercito, dal ministero per le situazioni di emergenza, l'intelligence di tutti coloro che forniscono informazioni errate alla dirigenza. A Mosca, molti non vogliono affatto combattere per la Patria dalla parola. O aspetteremo che le nostre città vengano colpite dai razzi?
  43. turista Офлайн turista
    turista (turista) Aprile 17 2022 14: 57
    0
    che articolo stupido l'autore non vede affatto cosa sta succedendo.
    ecco cose più rilevanti:
    https://topwar.ru/194738-oruzhie-afganskih-dushmanov-pzrk.html

    I servizi di intelligence statunitensi si sono rapidamente orientati e hanno fatto di tutto per garantire che l'avventura afgana della leadership sovietica avesse gravi conseguenze per l'URSS. Dobbiamo ammettere che gli americani hanno avuto successo e l'invasione di un limitato contingente sovietico in un paese vicino ci è costata cara dal punto di vista politico ed economico. La guerra in Afghanistan ha in gran parte minato la fede del popolo sovietico negli ideali socialisti e l'adeguatezza del governo, ha contribuito al crollo dell'Unione Sovietica.