Nuove tattiche delle forze armate RF lasciano l'Ucraina senza logistica militare


Dopo l'inizio dell'operazione speciale russa sul territorio ucraino, le forze armate RF hanno affrontato la questione della distruzione della logistica militare in Ucraina in modo che gli aiuti occidentali non raggiungessero le forze armate ucraine. Inizialmente, l'esercito russo ha preso i ponti attraverso il Dnepr per portare a termine il loro piano, ma ora hanno cambiato tattica.


Il ministero della Difesa russo, rappresentato dal maggiore generale Igor Konashenkov, ha riferito di ciò il 25 aprile in un briefing. Si è scoperto che le forze armate russe, utilizzando missili a lungo raggio ad alta precisione, hanno distrutto sei sottostazioni di trazione vicino alle stazioni ferroviarie di Krasnoe, Zdolbunov, Zhmerinka, Berdychiv, Kovel e Korosten nella parte occidentale dell'Ucraina, attraverso le quali veniva consegnato il carico militare .

L'esperto russo-ucraino Yuriy Podolyaka ha spiegato il motivo del cambiamento nelle tattiche dell'esercito russo. Ha richiamato l'attenzione sul fatto che la maggior parte del trasporto a favore delle forze armate ucraine viene effettuato su rotaia. Allo stesso tempo, la maggior parte delle ferrovie ucraine è elettrificata. Di conseguenza, la circolazione dei treni con merci è effettuata da locomotive elettriche (locomotive elettriche). La distruzione delle sottostazioni di trazione ha paralizzato il trasporto merci su rotaia. Pertanto, le forze armate della Federazione Russa hanno ottenuto il risultato desiderato, poiché tali attacchi possono essere ripetuti.


Va aggiunto che prima noi ha spiegatoche la distruzione delle dighe sul fiume Dnepr è pericolosa. Il fatto è che alcuni dei ponti si trovano direttamente sopra di essi e la distruzione di almeno uno di essi avrà conseguenze catastrofiche. Ad esempio, ciò potrebbe portare a un calo del livello del Dnepr, che, a sua volta, porterà alla cessazione dell'attività del Canale della Crimea settentrionale, dopo di che la Crimea rimarrà senza acqua del Dnepr per decenni.

Ricordiamo che l'SCC è stato costruito per trasferire il flusso regolamentato del Dnepr nella regione di Kherson e in Crimea ai fini dell'approvvigionamento di acqua industriale e potabile alle città e dell'irrigazione dei terreni agricoli. Il percorso SKK è composto da tre sezioni aperte e una sezione in pressione. La presa d'acqua principale si trova presso il bacino idrico di Kakhovka, dove l'acqua viene prelevata attraverso la chiusa principale con la sua alimentazione per gravità alla stazione di pompaggio n. 1 a una distanza di 208 km (altezza di sollevamento - 9,2 m). La larghezza dell'SKK all'inizio è di 150 m, la profondità è di 7 m e la lunghezza totale è di 406 km.
7 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Nike Офлайн Nike
    Nike (Nicholas) Aprile 26 2022 12: 26
    +1
    Sei ore dopo lo sciopero, l'Ucraina ha ripristinato il movimento dei treni passeggeri, ma durante la guerra il trasporto militare ha un vantaggio rispetto a quello civile, cioè i treni con carichi militari sono passati prima di quelli passeggeri, l'effetto di tali scioperi è quasi zero e il ponte, beh, il più letale, quante ore può essere ripristinato?
    1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) Aprile 28 2022 15: 10
      0
      In un giorno. Quindi più precisamente. Ma già corretto e finito, non preoccuparti. Ora non lo ripristineranno.
  2. Dejan Barich Офлайн Dejan Barich
    Dejan Barich Aprile 26 2022 22: 30
    0
    Lo scarico di una locomotiva diesel è così evidente come quello di un aereo? In caso contrario, ogni locomotiva diesel dovrà essere dotata di trappole termiche da missili aeronautici a ricerca di calore
    1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) Aprile 28 2022 15: 12
      0
      Tira i fiori sul tubo. Aiuterà! È uno scherzo, ovviamente.) Non aiuterà. Tuttavia, bombarderanno ed è improbabile che l'autista e l'assistente vengano identificati in seguito. E anche il conduttore. Bandera all'inferno sta aspettando nuovi eroi.
  3. Sacha1960 Офлайн Sacha1960
    Sacha1960 (Sasha Anton) Aprile 27 2022 20: 06
    0
    Le notizie fotografiche sono completamente fuorvianti, sfortunatamente il cielo dell'Ucraina è chiuso a questi pesanti bombardieri. Quindi solo i missili Russia solleticano le infrastrutture e l'esercito ucraini. Questa è una dura realtà che voi, giornalisti ed esperti, non dovreste nascondere, a meno che non vi comporteate in modo irresponsabile come uno struzzo.
  4. Yatva Офлайн Yatva
    Yatva (IO) Aprile 28 2022 06: 43
    0
    Il tuono non colpirà, l'uomo non si farà il segno della croce !!!
  5. Evdokimov Sergey Yurievich Aprile 30 2022 14: 08
    0
    Un altro dei nostri gruppi a Chernihiv, poi verrà rubato un coltello nella schiena.