Cosa rende la pandemia e la "decarbonizzazione" legate alla terza guerra mondiale


Il risultato di ogni guerra mondiale passata nella nostra storia comune è sempre stato una ridistribuzione delle sfere di influenza, un cambiamento dei confini statali e un riavvio di un nuovo ciclo di sviluppo del capitalismo economia... I paesi belligeranti si sono indebitati, dopodiché i vincitori hanno cancellato i loro debiti e risolto i problemi attraverso le riparazioni degli sconfitti, che hanno pagato per tutto questo "banchetto". E anche se ora non ci sono battaglie di carri armati su larga scala, e non c'è battaglia navale per qualche atollo del Pacifico, ma qualcosa come la terza guerra mondiale potrebbe essere già iniziata diversi anni fa, ma non tutti se ne sono ancora resi conto.


Proviamo con calma e senza emozioni inutili a valutare cosa sta succedendo nel mondo. E lì, ormai da diversi anni, è in corso una vera e propria guerra economica per la sopravvivenza, con l'obiettivo di una nuova ridistribuzione globale. Inoltre, due fronti erano chiaramente delineati.

Crisi della corona


Non discuteremo ora se il COVID-19 sia stato creato dall'uomo o se abbia avuto origine da qualche parte a Wuhan, in Cina. Lascia che l'indagine e il tribunale se ne occupino. Solo le conseguenze socio-economiche della pandemia saranno importanti per le nostre riflessioni, e sono così grandi che devono ancora essere comprese e realizzate. Diciamo che il coronavirus è nato davvero spontaneamente e ha iniziato la sua espansione in tutto il pianeta senza l'intento maligno di qualcuno, e dopo che gli astuti rivenditori di BigPharma e altri "globalisti" hanno deciso di approfittarne.

Cosa è successo davvero? A causa dei blocchi generali nel 2020, la produzione industriale è stata sospesa in tutto il mondo e in alcuni luoghi è stata interrotta. I mercati azionari sono crollati, i prezzi del petrolio hanno raggiunto valori negativi (!), il gas naturale ha iniziato a costare un centesimo. L'economia mondiale ha perso circa il 10% nel corso dell'anno, il che è abbastanza paragonabile alle conseguenze di un grande conflitto armato in cui sono coinvolti molti paesi. Allo stesso tempo, i prezzi dei prodotti delle società farmaceutiche sono aumentati. E tutto questo, notiamo, senza un solo colpo.

La necessità di combattere la pandemia di coronavirus e le sue conseguenze ha portato a un aumento della spesa di bilancio, e quindi dell'indebitamento. Gli analisti del FMI hanno concluso che entro la fine del 2021 il debito pubblico totale di tutti i paesi del mondo raggiungerà il 99% del PIL del pianeta. Alcuni paralleli con i paesi belligeranti sorgono involontariamente, ma, come in una guerra convenzionale, il potenziale economico di tutti è molto diverso. I paesi sviluppati hanno più opportunità di accumulare il loro debito e servirlo rispetto ai paesi in via di sviluppo, quindi usciranno tutti dalla guerra con risultati diversi. E poi il FMI ha organizzato un'attrazione di inaudita generosità, offrendo di assegnare surrogati monetari a tutti i suoi partner, apparentemente per aiutare a ripristinare l'economia. Il fatto che tutta questa storia abbia un cattivo odore e che la Russia non debba parteciparvi, noi in dettaglio detto in precedenza. L'obiettivo evidente di questa struttura finanziaria internazionale, nonostante le dichiarate intenzioni "nobili", è aiutare i paesi ricchi e allo stesso tempo spingere i poveri in una schiavitù per debiti ancora maggiore. E ancora vediamo alcune analogie con un tentativo di fissare i risultati della "guerra mondiale". Ma non è tutto, c'è anche un secondo fronte.

"Decarbonizzazione"


Per una sorprendente coincidenza, le principali potenze occidentali hanno deciso di avviare sin da subito la fase attiva del processo di eliminazione graduale dei combustibili fossili e di passaggio alle fonti energetiche rinnovabili. I leader in questa materia sono l'Unione Europea, gli Stati Uniti e la Cina. I paesi produttori di petrolio e gas, inclusa la Russia, soffriranno maggiormente della loro iniziativa. Inoltre, grossi problemi risplendono su tutti gli esportatori, i cui prodotti avranno un'elevata "impronta di carbonio" nella loro produzione. Tutti i Paesi in via di sviluppo, compreso il nostro, si trovano dietro a questo "potente manipolo", che dovrà pagare un canone maggiorato per il diritto di accesso ai mercati europei, americani e cinesi. Le loro economie hanno bisogno di una "ristrutturazione verde", ma questo è estremamente difficile da fare di fronte a una pandemia e all'aumento della spesa di bilancio. Tuttavia, non prima e non dopo i leader mondiali hanno iniziato tutta questa "decarbonizzazione"!

Se si guarda da vicino, tutta questa "iniziativa verde" sullo sfondo della "peste" ricorda molto il progetto per una ricostruzione mondiale globale e la ripartenza dell'economia su un nuovo ordine tecnologico. È tutto questo una specie di piano astuto e disumano, o semplicemente "è successo"? Non possiamo dare una risposta univoca a questa domanda. Ma cosa può fare la Russia?

Come abbiamo fatto prima detto, il nostro Paese dispone di tutte le risorse e le competenze necessarie per integrarsi in un mondo in rapida evoluzione. Si noti che, a differenza di altri stati, la Russia non aumenta incautamente i propri debiti, ma, al contrario, cerca di ridurli. Mosca ha ignorato i "doni" del FMI e recentemente il governo russo ha deciso di ripagare il suo debito interno per un importo di 875 miliardi di rubli. In questo contesto, una tale finanziaria politica sembra molto ragionevole.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
32 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
    Solo un gatto (Bayun) 12 August 2021 15: 58
    0
    I parassiti stanno cercando di accedere a materie prime e manodopera a basso costo? per timore che finiscano per strangolarsi con le loro bolle finanziarie. si vocifera che covid e antivaccini provengano dalla stessa fonte. l'obiettivo è ridurre la popolazione a un miliardo.
    1. Bakht Офлайн Bakht
      Bakht (Bakhtiyar) 12 August 2021 16: 22
      +1
      No, fino a 3 miliardi. Per servire il "miliardo d'oro" hai bisogno di 2 miliardi di schiavi. Non sono necessari commenti. Questo è "umorismo nero".
      Ma a quanto pare aveva ragione Salot Sar, che ha detto "mi bastano 3 milioni per costruire il comunismo in Kampuchea". I restanti cinque milioni sono sotto i ferri. Ancora una volta, non c'è bisogno di commentare i "comunisti malvagi". Salot Sar ha studiato a Parigi e lì ha raccolto le sue idee.
      1. DPU Офлайн DPU
        DPU (Andrew) 12 August 2021 17: 51
        0
        No, questo non è umorismo nero. Questa è una verità familiare. Tutte le democrazie sono sempre state basate sugli schiavi. Pertanto, il miliardo democratico ha un disperato bisogno di 2 miliardi di schiavi. Tutto è come in ogni momento...
    2. Winnie Офлайн Winnie
      Winnie (Vinnie) 13 August 2021 00: 16
      -1
      l'obiettivo è ridurre la popolazione a un miliardo.

      Il problema si risolve vaccinando la popolazione. In realtà, questo è un test delle persone per il QI. Gli stupidi, i poveri e gli anziani sono i primi ad essere eliminati.
  2. Errore digitale Офлайн Errore digitale
    Errore digitale (Eugene) 12 August 2021 21: 08
    0
    È sempre saggio ripagare i debiti di Kakbe, indipendentemente dal contesto. Altrimenti, nessun altro prenderà in prestito. "Integrarsi in un mondo in rapido cambiamento" significa la distruzione del brutale concetto di Surkov di "via speciale", "terza Roma" e "non siamo chiamati, veniamo noi stessi". E non solo nell'economia, ma anche nella politica e nella vita pubblica, dovrai "adattarti", e quindi - essere guidato. L'elettore non è ancora pronto per questo - dopo tanti anni di propaganda e più di due mandati (di fila?). Ciò significa che dovremo "spezzare" l'elettore - stiamo aspettando, come nella tarda URSS, materiali positivi nei media sulla gentilezza, il successo e la saggezza della "civiltà" occidentale. Ebbene, ovvero chiudere il ciclo del combustibile nucleare su scala industriale e continuare il suo "percorso speciale".
  3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 12 August 2021 22: 09
    -2
    I paesi belligeranti si sono indebitati, dopodiché i vincitori hanno cancellato i loro debiti e risolto i problemi attraverso le riparazioni degli sconfitti, che hanno pagato per tutto questo "banchetto".

    L'esperienza delle guerre mondiali ha mostrato che nessuna quantità di riparazioni e guadagni territoriali è in grado di compensare in misura significativa i vincitori per le perdite della guerra.
    1. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 13 August 2021 08: 45
      0
      Verità? Dillo agli americani.
      Quanto hanno perso gli Stati Uniti e cosa hanno guadagnato gli Stati Uniti a seguito della prima e della seconda guerra mondiale?
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 August 2021 10: 38
        -1
        Non so quanto abbiano ricevuto gli Stati Uniti, ma le spese sono state colossali, compresi tutti i tipi di piani postbellici di Marshal. Dicci. Sostieni che i vincitori dei guerrieri del mondo ricevettero dai vinti un risarcimento in eccesso delle perdite. Sostanzia la tua affermazione.
        1. Bakht Офлайн Bakht
          Bakht (Bakhtiyar) 13 August 2021 16: 33
          0
          Un libro sui risultati della scienza tedesca potrebbe oggi essere scritto molto più facilmente non nella stessa Germania, ma fuori dai suoi confini, perché lì si trovano i principali documenti originali. Un rapporto americano afferma: "Il servizio tecnico di Washington DC afferma che le sue casseforti contengono migliaia di tonnellate di documenti... Secondo gli esperti, oltre 1 milione di invenzioni individuali, infatti, riguardo a tutte le scienze, tutti i segreti industriali e militari della Germania nazista, devono essere elaborati e analizzati. Un funzionario di Washington ha definito questa raccolta di documenti "una fonte unica di pensiero scientifico, la prima espressione completa della mente inventiva di un'intera nazione".

          http://militera.lib.ru/h/ergos/16.html
          1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 August 2021 18: 23
            -1
            E quanto è in denaro?
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 13 August 2021 18: 51
              0
              Per quei soldi... miliardi. Trilioni oggi.
              E perché consideri tutto in denaro?

              piena espressione della mente inventiva tutta la nazione

              Un esperto americano nel campo della produzione di coloranti ha affermato che i brevetti tedeschi contengono metodi e ricette per 50 mille tipi di sostanze coloranti e la maggior parte di essi è migliore della nostra. Noi stessi probabilmente non saremmo mai stati in grado di realizzarne alcuni. L'industria delle vernici americana fa un balzo in avanti di almeno un decennio»

              La maggior parte delle informazioni è così preziosa che gli industriali darebbero volentieri molte migliaia per essa. per avere nuove informazioni un giorno prima loro concorrenti. Ma i dipendenti dell'Ufficio del Servizio Tecnico lo stanno monitorando con attenzione. in modo che nessuno riceva il rapporto prima della sua pubblicazione ufficiale. Una volta il capo di un istituto di ricerca si è seduto per circa 3 ore. in uno degli Uffici dell'Ufficio del Servizio Tecnico, prendendo appunti e schizzi da alcuni documenti imminenti. Quando se ne andò, disse: "Grazie mille, i miei appunti daranno alla mia azienda almeno mezzo milione di dollari di profitto".
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 August 2021 19: 15
                -1
                L'hai calcolato tu o hai delle stime? Se l'argomento di discussione è quanto male gli americani hanno tratto profitto dalle guerre mondiali, cosa dovrei contare?
                A giudicare dai segni elusivi, i tedeschi hanno perso il confronto tecnologico e, secondo il tuo collegamento, c'erano seri problemi nella scienza tedesca.
                1. Bakht Офлайн Bakht
                  Bakht (Bakhtiyar) 13 August 2021 19: 40
                  +2
                  Hai posto la domanda: qual è la redditività della guerra? Per gli Stati Uniti, la redditività è di miliardi o trilioni. Nessuno può calcolare con precisione. In questa situazione, 635 miliardi (a prezzi correnti) sono pochi. Dobbiamo anche tenere conto che tale importo comprende anche l'attrezzatura che è stata restituita agli Stati Uniti.
                  Pro per gli States
                  La rapina intellettuale dei vinti. Qui non si può contare niente. Centinaia e migliaia di certificati di copyright, scoperte, invenzioni.
                  Il secondo è indicato nel libro di E. Roosevelt "Through His Eyes". L'obiettivo principale degli Stati (F.D. Roosevelt) vedeva nella demolizione del sistema coloniale britannico, francese e qualsiasi altro. L'influenza degli Stati iniziò a diffondersi in tutto il mondo.
                  Terzo - forse il più importante - la creazione del sistema finanziario di Bretton Woods. Per cui solo sullo stato del dollaro, gli Stati hanno guadagnato trilioni.
                  Inoltre, tutti e tre i fattori hanno agito non da un giorno all'altro, ma nel corso di decenni.

                  La tua tesi che la guerra non ripaga non è supportata dai fatti. Dal tuo punto di vista, l'attacco della Germania all'URSS è stata una oltraggiosa stupidità dal punto di vista economico. L'URSS era la finestra della Germania sul mondo. Dopo aver attaccato l'URSS, la Germania ha ricevuto un blocco assoluto. Come dichiarò il generale Thomas (capo del Dipartimento degli armamenti e dell'industria bellica) nell'estate del 1941 (!) "Dal punto di vista economico, la guerra è persa". Ma questo se consideriamo solo l'economia. Niente politica.

                  E infine (bastone nell'alveare). Perché Israele ha annesso le alture del Golan? Il Sinai è stato restituito senza problemi. Ma il Golan non tornerà mai più. Ci sono ragioni economiche per questo. Quindi il sequestro di territori è un'attività piuttosto redditizia.
                  Lo stesso si può dire di Kaliningrad, della Crimea o delle Isole Curili. Oltre all'economia, ci sono anche interessi geopolitici e militari. Non saranno mai dati a nessuno.

                  Lei professa la teoria della "pace democratica". Ma viene criticato in modo equo. E non corrisponde alla realtà. Se, come dici tu, "le democrazie non sono in guerra tra loro", allora sono abbastanza libere di urlare contro altre forme di governo.
                  Ma esiste anche una teoria del "realismo strutturale". Dove gli attori principali sono diplomatici e soldati. Le democrazie hanno condotto guerre per tutto il dopoguerra. Il fatto che non facciano la guerra tra di loro non li rende pacifici. È proprio così che si è sviluppata la vera situazione geopolitica. Sono tutti in un blocco. Che, tra l'altro, ha da tempo superato i confini del Nord Europa. L'espansione degli stati democratici è evidente. Stanno già portando la "democrazia con le bombe" in tutto il mondo.
                  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 15 August 2021 22: 27
                    0
                    Citazione: Bakht
                    Per gli Stati Uniti, la redditività è di miliardi o trilioni. Nessuno può calcolare con precisione.

                    Cioè, non sai quanto, ma semplicemente credi? La tua fede non è sufficiente per tutti.

                    Citazione: Bakht
                    Dobbiamo anche tenere conto che tale importo comprende anche l'attrezzatura che è stata restituita agli Stati Uniti.

                    E qual è questo importo? Hai detto per l'URSS una cifra irrealistica di 8 miliardi. Puoi comprovare?

                    Citazione: Bakht
                    La rapina intellettuale dei vinti.

                    E cosa stava facendo l'URSS in quel momento? Ancora una volta, gli Stati Uniti sono quindi una potenza tecnologica avanzata. Sì, hanno preso in prestito qualcosa, quanto è costato, ma per farlo costare trilioni, è solo un piacere. Il progetto Manhattan valeva $ 2 miliardi e dubito fortemente che la "rapina intellettuale" abbia portato più di quella cifra.

                    Citazione: Bakht
                    nella demolizione del sistema coloniale britannico, francese e di qualsiasi altro.

                    Parli come se il sistema coloniale fosse buono. La decolonizzazione della palla è stato un processo oggettivo che è iniziato molto prima della prima guerra mondiale e le guerre mondiali l'hanno solo accelerato. A parte la guerra d'indipendenza, gli Stati Uniti non avevano nulla a che fare con questo processo.

                    Citazione: Bakht
                    Terzo - forse il più importante - la creazione del sistema finanziario di Bretton Woods.

                    Tutto questo viene dal campo della cospirazione. Perché la sterlina era la principale valuta di riserva del XIX secolo nella prima metà del XX secolo? Perché la Gran Bretagna era la principale economia del mondo. Perché questa valuta è stata sostituita dal dollaro? Perché gli Stati Uniti sono diventati la principale economia del mondo. E le guerre sono diventate un catalizzatore per questo processo e non come una causa iniziale.

                    Citazione: Bakht
                    La tua tesi che la guerra non ripaga non è supportata dai fatti.

                    Ma per qualche ragione non sei in grado di fornire tali fatti. Le dichiarazioni letterali "hanno fatto miliardi" non contano. Facciamo così, facciamo un esempio di guerra economicamente giustificata, solo per poter calcolare l'addebito del credito. Hanno speso così tanto, hanno derubato così tanto, il profitto è in qualche modo.

                    Citazione: Bakht
                    Dal tuo punto di vista, l'attacco della Germania all'URSS è stata una oltraggiosa stupidità dal punto di vista economico. L'URSS era la finestra della Germania sul mondo.

                    Ancora una volta, a giudicare dai segni sfuggenti sotto forma di una bandiera rossa sopra il Reichstag e la carcassa bruciata di Hitler in un fossato lungo la strada, era stupidità. Sarà una rivelazione per te che la Germania abbia perso soprattutto economicamente? E non è tanto una finestra sul mondo, quanto l'incapacità della Germania di condurre una guerra totale su un piano di parità con i suoi rivali. Non appena la guerra lampo fallì, la guerra fu persa. Sì, l'attacco è stato stupidità e gioco d'azzardo. Sapete quali motivazioni per questo attacco sono state espresse da Hitler?

                    Citazione: Bakht
                    Perché Israele ha annesso le alture del Golan? Il Sinai è stato restituito senza problemi. Ma il Golan non tornerà mai più. Ci sono ragioni economiche per questo.

                    Quali sono le ragioni economiche?
                    1. Bakht Офлайн Bakht
                      Bakht (Bakhtiyar) 15 August 2021 23: 30
                      +1
                      Hai solo un rifiuto dei fatti. La guerra era vantaggiosa per gli Stati. Chiedi numeri esatti... Ti è stato detto che queste erano le perdite intellettuali di un intero popolo. "E gli Stati hanno guadagnato abbastanza per recuperare i costi. Nessuno ha mai contato questo. E il riferimento all'URSS non ha senso. Per l'URSS , la perdita di 27 milioni e la distruzione di 1500 insediamenti non ripagano in nulla.
                      Non c'è cospirazione nelle mie parole. Non sto dicendo che il sistema coloniale sia buono. Il compito degli Stati era quello di rompere il sistema, non perché fossero buoni, ma perché le leggi commerciali inglesi interferivano con loro. Nelle conversazioni tra Churchill e Roosevelt, è stato chiaramente affermato che il vecchio sistema commerciale non sarebbe esistito. Secondo Roosevelt a Churchill, "è su questo tema che abbiamo grandi disaccordi".
                      Non ho litigato con te per molto tempo. Segnalo solo le tue conclusioni sbagliate. In ogni caso è inutile discutere.
                      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 16 August 2021 11: 57
                        -2
                        Citazione: Bakht
                        Hai solo un rifiuto dei fatti. La guerra era vantaggiosa per gli Stati. Tu pretendi cifre esatte... Ti è stato detto che queste erano le perdite intellettuali di un'intera nazione".

                        Quali fatti? Non ne hai vaccinato uno. "La perdita intellettuale di un intero popolo" fa bene a qualche romanzo, non va molto bene alla storia, poiché non è chiaro da dove provenga l'intelletto del popolo.
                        Ecco come dovrebbe essere. Una volta hai sostenuto che l'URSS ha restituito gli 8 miliardi di dollari consegnati nell'ambito di Lend-Lease. Come sempre, non hai fornito alcun link da dove l'hai preso. Ma diciamo che potresti fare riferimento a qualcuno. Potrei dire che la tua affermazione non è vera, poiché secondo questo documento
                        https://istmat.info/files/uploads/46317/rgae_413.12.9539_eksport_import_vov.pdf
                        La metà delle consegne erano armi e sappiamo che l'equipaggiamento militare ha una durata di servizio limitata (Sherman 300 ore), rispettivamente, anche se l'equipaggiamento non è stato perso in battaglia, quindi consegnato prima dell'anno 45 ha già esaurito le sue risorse o è stato vicino ad esso. Cioè, questo è già rottame metallico, il costo della consegna che negli Stati Uniti è più costoso del prezzo di questo rottame metallico.
                        Ecco come appare, a mio avviso, una discussione ragionata. Così si giustificano i fatti.
                        E tu non sei in grado di convalidare la tua affermazione "gli Stati Uniti hanno guadagnato trilioni" dalla parola a tutti. Da dove l'hai preso? Mi sembra che questo sia un mito, più o meno come un mito persistente, che l'URSS abbia pagato in oro per Lend-Lease durante la guerra.

                        Citazione: Bakht
                        E il riferimento all'URSS non ha alcun senso. Per l'URSS, la perdita di 27 milioni e la distruzione di 1500 insediamenti non ripagano in nulla.

                        Questo è comprensibile, loro hanno spie, noi abbiamo esploratori. Hanno una rapina intellettuale dei vinti, abbiamo un equo compenso per le perdite. Guarda, non essere confuso. E nessun doppio standard.

                        Citazione: Bakht
                        Il compito degli Stati era quello di rompere il sistema, non perché fossero buoni, ma perché le leggi commerciali inglesi interferivano con loro.

                        Se il sistema coloniale è cattivo, demolirlo è un bene. Tu, a quanto ho capito, sei entrato nella testa di Roosevelt e hai capito le sue motivazioni? Hai sentito dei sogni di Albright di portare via il petrolio russo? Anche lì le sono saliti in testa.

                        Citazione: Bakht
                        Secondo Roosevelt a Churchill, "è su questo tema che abbiamo grandi disaccordi".

                        Ancora una volta, nessun link.

                        Citazione: Bakht
                        Non ho litigato con te per molto tempo. Segnalo solo le tue conclusioni sbagliate. In ogni caso è inutile discutere.

                        Oh, si scopre che sto parlando con il portatore della verità ultima! Che tu ci creda o no, ti sbagli spesso.
                        Sì, è inutile discutere con me se dai la tua opinione infondata come fatti. Non puoi discuterne.
                      2. Bakht Офлайн Bakht
                        Bakht (Bakhtiyar) 16 August 2021 12: 49
                        0
                        Ho scritto da qualche parte circa 8 miliardi?
                        Le è stato detto che dalla documentazione tecnica sono state prelevate migliaia di tonnellate di carta equivalente.
                        Cosa trasportava l'incrociatore Edinburgh?
                        Il riferimento a Sherman è insostenibile. La maggior parte di loro è andata a fuoco. Ma gli Studebaker tornarono. Ne sono stati consegnati più di 400. Quanti sono stati restituiti - non lo so.
                        Non vedo i fatti con te. C'è un insieme di numeri senza analisi. Gli stessi americani credevano di dover pagare dall'URSS solo 2,6 miliardi.
                        Questa è la nostra seconda controversia su questo problema. Pertanto, non vedo alcun motivo per discutere.
                        Non vedo doppi standard. L'URSS ha ricevuto le stesse riparazioni di tutti gli altri.
                        La questione è stata sollevata in modo specifico. La guerra è vantaggiosa per i vincitori. Nel caso della seconda guerra mondiale, non fu l'URSS ad essere l'istigatore. Ha subito perdite colossali che non potevano essere restituite da alcuna riparazione. Ma per gli Stati, la guerra è stata vantaggiosa. L'unico vincitore indiscusso della seconda guerra mondiale sono gli Stati Uniti. Economicamente. Tutti gli altri hanno perso. Ma l'URSS, avendo perso nell'economia, ha vinto in politica. Questo è un altro argomento.
                        Ripeto ancora una volta che la tua tesi secondo cui la guerra è economicamente non redditizia e quindi impossibile è andata in frantumi 100 anni fa.
                      3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 August 2021 00: 30
                        -2
                        Citazione: Bakht
                        Ho scritto da qualche parte circa 8 miliardi?

                        21 può 2021 12: 57

                        Citazione: Bakht

                        Le consegne di 11 miliardi sono state l'intero importo. Ma dopo aver restituito quanto inutilizzato, il resto è rimasto a 2,6 miliardi, importo annunciato dagli stessi americani.
                        Quindi parlare di 11 miliardi non è corretto.

                        Citazione: Bakht
                        Le è stato detto che dalla documentazione tecnica sono state prelevate migliaia di tonnellate di carta equivalente.

                        Beh, non in TNT. Domanda semplice, quanto è costato? Queste cose hanno un prezzo. Beh, almeno cosa hanno usato gli americani di queste "migliaia di tonnellate"? Persino l'URSS non ha usato particolarmente le sue "migliaia di tonnellate" di carta straccia che si sono tirate fuori da sole.

                        Citazione: Bakht
                        Cosa trasportava l'incrociatore Edinburgh?

                        L'oro vale fino a 6 (sei milioni) di dollari. Ma da dove ti è venuta l'idea che si trattasse di un pagamento per un prestito-affitto?
                        Un incrociatore inglese con un equipaggio inglese va in Inghilterra. Quando l'oro è stato raccolto negli anni '80, è stato diviso tra l'URSS e l'Inghilterra (tra compagnie di assicurazione).
                        Do un consiglio, il 16 agosto 1941 fu firmato l'"Accordo tra l'URSS e il Regno Unito sulle forniture reciproche, sul credito e sulla procedura di pagamento".

                        Citazione: Bakht
                        Ma gli Studebaker tornarono. Ne sono stati consegnati più di 400. Quanti sono stati restituiti - non lo so.

                        A giudicare da queste foto, non tutti sono stati restituiti
                        https://fishki.net/auto/1749584-studebekkery-na-dorogah-poslevoennogo-sssr.html
                        E a giudicare dal fatto che furono messi sotto pressione proprio nel porto, gli americani non ne avevano bisogno. Il che non sorprende, dopo l'operazione in condizioni di guerra, personale con basse qualifiche, con carburante e lubrificanti di bassa qualità, con il permesso dell'Armata Rossa di trasportare fino a 4 tonnellate su di esso (e fino a 5 tonnellate sono state caricate nelle truppe) , anche se la capacità di carico ufficiale è di 2,5, XNUMX tonnellate.
                        Va bene.
                        https://istmat.info/files/uploads/46317/rgae_413.12.9539_eksport_import_vov.pdf
                        Sfortunatamente, non vi è alcun costo per i veicoli forniti, se tutti i sottovoci con il costo indicato vengono sottratti dalla sezione Armamenti ed equipaggiamento militare, rimangono 5239 milioni di rubli per veicoli e navi mercantili. Le navi non sono state restituite e ovviamente non tutto il trasporto è stato restituito. Penso che tu possa tranquillamente dividere questo importo a metà e sarà sovrastimato ogni 10 volte Supponiamo che abbiano restituito 2,6 miliardi di rubli. Questo è il 5,5% della consegna. Qualunque altra cosa?

                        Citazione: Bakht
                        Non vedo doppi standard. L'URSS ha ricevuto le stesse riparazioni di tutti gli altri.

                        Gli USA hanno fatto fuori intere fabbriche? Anche l'URSS era impegnata nella "rapina intellettuale dei vinti"?

                        Citazione: Bakht
                        La questione è stata sollevata in modo specifico. La guerra è vantaggiosa per i vincitori. Nel caso della seconda guerra mondiale, non fu l'URSS ad essere l'istigatore. Ha subito perdite colossali che non potevano essere restituite da alcuna riparazione.

                        Che l'URSS non fosse coinvolta è una questione piuttosto controversa, ma vabbè. Esaminiamo gli istigatori. La Germania è l'istigatore, ma ha perso. Il Giappone è l'istigatore, ma anche perso. La Francia è l'istigatrice, tra i vincitori, ma non si può dire che la seconda guerra mondiale le sia stata benefica. La Gran Bretagna, l'istigatore, tra i vincitori, in realtà perse l'impero, la guerra chiaramente non fu redditizia per questo.
                        Gli Stati Uniti non sono l'istigatore, ma il principale vincitore. Secondo te, ho acquistato migliaia di tonnellate di carta di valore incomprensibile. Cos'altro non saresti "saccheggiato"? Queste migliaia di tonnellate di carta chiaramente non possono compensare i costi della guerra e la perdita di centinaia di migliaia di giovani, contribuenti, consumatori, creatori di valore aggiunto.

                        Citazione: Bakht
                        Ripeto ancora una volta che la tua tesi secondo cui la guerra è economicamente non redditizia e quindi impossibile è andata in frantumi 100 anni fa.

                        Per quanto riguarda la prima guerra mondiale, anche gli Stati Uniti non erano tra i mandanti. E gli istigatori, compresi i vincitori, hanno perso incomparabilmente più di quanto hanno guadagnato.
                2. Bakht Офлайн Bakht
                  Bakht (Bakhtiyar) 15 August 2021 23: 52
                  0
                  Quali sono le ragioni economiche?

                  Non conosci l'economia del tuo paese? È deplorevole. O fai finta di non capire qualcosa? Tanto più deplorevole

                  I risultati della guerra del 1967 hanno aggiunto a Israele le risorse idriche della Cisgiordania e delle alture del Golan, stimate in 1 miliardo di metri cubi. m. Tuttavia, la mancanza d'acqua, secondo alcuni esperti, in Israele è di circa 500 milioni di metri cubi. m all'anno. Questo, in parte, spiega la posizione categorica della leadership del Paese sul ritorno, in particolare, delle stesse alture del Golan della Siria, perché, anche immaginandolo come una sorta di paese amico di Israele, la perdita di altezze raddoppia automaticamente il deficit idrico, almeno questo, e se i siriani iniziano a svilupparsi c'è l'agricoltura, allora il lago di Tiberiade è minacciato. Quindi, non un attacco mitico delle colonne di carri armati siriani, abbastanza reale, nel 1973, ma impossibile ora, non una minaccia da Hezbollah e Iran, ma l'economia elementare e l'interesse vitale nel fornire acqua alla sua popolazione dettano una semplice conclusione: Israele non rinuncerà alle alture del Golan di sua spontanea volontà. Con un grado di rilevanza minore, ma vale anche per la Cisgiordania, dove ci sono anche risorse idriche da tempo integrate nell'economia idrica di Israele.

                  Secondo gli esperti dell'Ufficio per i rapporti con gli ebrei della CSI e dell'Europa orientale sotto l'Ufficio del Primo Ministro (Nativ), il trasferimento delle alture del Golan in Siria sarebbe associato alla perdita del 70% del bacino idrografico di Kinneret. Secondo questa opinione, il trasferimento del Golan al controllo siriano porterà inevitabilmente Israele alla fame d'acqua e al disastro ambientale.
                  1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 16 August 2021 16: 24
                    -1
                    Non so come sia nel tuo natio Uzbekistan, ma Israele non è ancora stato annesso alla Russia.
                    Bene, ok, mi sembra più un problema di sicurezza, ma lascia che Israele scateni una guerra per l'acqua. Anche se per qualche motivo le principali ostilità furono combattute nel sud. E affermazioni come

                    Da oggi non esiste più una forza internazionale di emergenza che protegge Israele. Non eserciteremo più moderazione. Non faremo più appello alle Nazioni Unite con lamentele su Israele. L'unico metodo di influenza che applicheremo a Israele sarà una guerra totale, il cui risultato sarà la distruzione dello stato sionista.

                    Le nostre forze ora sono completamente preparate non solo per respingere l'aggressione, ma anche per iniziare il processo di liberazione, per distruggere la presenza sionista sul suolo arabo. L'esercito siriano tiene un dito sul grilletto .... Come militare, sono sicuro che è giunto il momento di entrare nella guerra di annientamento.

                    Citazione: Bakht
                    Le nostre forze ora sono completamente preparate non solo per respingere l'aggressione, ma anche per iniziare il processo di liberazione, per distruggere la presenza sionista sul suolo arabo. L'esercito siriano tiene un dito sul grilletto .... Come militare, sono sicuro che è giunto il momento di entrare nella guerra di annientamento.

                    ci svegliamo per considerare l'opinione personale delle persone squilibrate.
                  2. Bakht Офлайн Bakht
                    Bakht (Bakhtiyar) 16 August 2021 17: 30
                    0
                    Hai citato la mia citazione? Dove l'ho citato? Non esagerare. Oppure controlla più attentamente il testo.
                    La domanda non è chi ha iniziato cosa. La questione è nella guerra per le risorse. I tuoi leader credono che le risorse siano importanti.
                    E in generale, perderai. Non sono euforico per questo. Tuttavia, gli ebrei mi sono più vicini degli arabi. Mentalmente. Ma Israele perderà. Piuttosto tardi che presto, ma il risultato non cambierà.
                    L'Uzbekistan non è la mia patria.
                  3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 August 2021 00: 44
                    -1
                    Citazione: Bakht
                    Hai citato la mia citazione? Dove l'ho citato? Non esagerare. Oppure controlla più attentamente il testo.

                    Questo era un problema tecnico del sito di qualche tipo. Lo ha detto il ministro della Difesa della Siria, il futuro presidente della Siria, il padre dell'attuale presidente della Siria.

                    Citazione: Bakht
                    La domanda non è chi ha iniziato cosa. La questione è nella guerra per le risorse. I tuoi leader credono che le risorse siano importanti.
                    E in generale, perderai. Non sono euforico per questo.

                    Quanto bene puoi vedere tutto dal tuo nativo Uzbekistan. Sono completamente d'accordo con te che la Russia non è in grado di vincere il confronto con Zapod, qualunque cosa tu voglia dire con quella parola. Sì, la domanda riguarda le risorse (come in ogni confronto) e la Federazione Russa non ha abbastanza di queste risorse.
          2. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
            Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 15 August 2021 22: 46
            0
            Citazione: Bakht
            Lei professa la teoria della "pace democratica". Ma viene criticato in modo equo. E non corrisponde alla realtà.

            Non c'è perfezione al mondo. Ma come ha detto Churchill, tutte le altre forme di governo sono anche peggiori. Potete suggerire un'alternativa? No. Ma no, e nessun processo.

            Citazione: Bakht
            Se, come dici tu, "le democrazie non sono in guerra tra loro", allora sono abbastanza libere di urlare contro altre forme di governo.

            In media, molto meno di nessuna democrazia. Per le élite al potere delle democrazie, le guerre sono cariche di pericoli.

            Citazione: Bakht
            Ma esiste anche una teoria del "realismo strutturale". Dove gli attori principali sono diplomatici e soldati.

            La politica è la difesa degli interessi economici di gruppi di individui. E diplomatici e soldati sono strumenti. Se i soldati diventano politici, allora succede.

            Citazione: Bakht
            Che, tra l'altro, ha da tempo superato i confini del Nord Europa. L'espansione degli stati democratici è evidente. Stanno già portando la "democrazia con le bombe" in tutto il mondo.

            Prima di tutto, portano idee. E oggi le loro idee dominano il mondo. E non c'è alternativa sana. La democrazia non si può piantare con le bombe (che, secondo me, gli americani non sempre capiscono), a questo arrivano i popoli stessi.
            1. Bakht Офлайн Bakht
              Bakht (Bakhtiyar) 15 August 2021 23: 34
              +1
              Oggi le loro idee NON dominano il mondo. Semplicemente usando il potere che sono impiantati nel mondo.
              I popoli possono arrivare a questo, ma gli americani non solo "non sempre", ma in linea di principio non lo capiscono. Tutta l'ideologia anglosassone è ridotta al "fardello dell'uomo bianco". È sulla coscienza della civiltà anglosassone che i crimini più terribili della storia dell'umanità. Per questo motivo ho un pregiudizio persistente nei loro confronti. E non cambierà, perché oggi vedo gli stessi obiettivi avvolti in un pezzo di carta diverso.

              Non puoi lavare di bianco un cane nero
              1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 16 August 2021 17: 08
                -1
                Citazione: Bakht
                Oggi le loro idee NON dominano il mondo. Semplicemente usando il potere che sono impiantati nel mondo.

                Perché non dominano? Quasi tutti i paesi del mondo, se professano la democrazia liberale, imitano almeno con attenzione le istituzioni democratiche di tipo occidentale. Il mondo intero fa parte del sistema capitalista mondiale che ha avuto origine in Europa. Tutte le storie di successo degli stati non europei sono associate all'introduzione di relazioni economiche di tipo occidentale, il più delle volte accompagnate da riforme politiche, sempre di tipo occidentale. Non sei stato in grado di formulare un'alternativa.

                Citazione: Bakht
                I popoli possono arrivare a questo, ma gli americani non solo "non sempre", ma in linea di principio non lo capiscono.

                A giudicare dal ritiro delle truppe dall'Afghanistan, gli americani sono diversi.

                Citazione: Bakht
                È sulla coscienza della civiltà anglosassone che si commettono i crimini più terribili della storia dell'umanità.

                Se assumiamo che ora sulla terra ci sia solo una civiltà occidentale-centrica (il sistema mondiale), allora sì, è sulla sua coscienza i crimini più terribili nella storia dell'umanità. Come tutti i più belli della storia dell'umanità, i più nobili, i più vili, e così via, i più.
                Se consideri questa una civiltà separata, allora è molto controversa. Nel 20 ° secolo, i detentori del record sono ancora comunisti.

                Citazione: Bakht
                Per questo motivo ho un pregiudizio persistente nei loro confronti. E non cambierà, perché attualmente vedo gli stessi obiettivi avvolti in un pezzo di carta diverso.

                Nella prima metà del XX secolo c'erano individui che, ad esempio, consideravano gli slavi inferiori e gli ebrei criminali solo perché ebrei. E alcuni consideravano i kulak criminali, solo perché erano nati nella famiglia di un kulak, o tartari di Crimea solo perché erano tartari.
                Non ci sono popoli canaglia, non ci sono popoli cattivi. Può essere criminale, solo una persona è cattiva. E non sono le persone che dovrebbero essere responsabili, ma l'individuo. Questo è molto liberale secondo me
              2. Bakht Офлайн Bakht
                Bakht (Bakhtiyar) 16 August 2021 17: 26
                0
                Ad essere sincero, sono stanco di ripetere la stessa cosa. Ma mi è piaciuta questa frase.

                E non le persone, ma l'individuo dovrebbe rispondere

                Dillo a Churchill e Bomber Harris. E anche al colonnello Tibbets e agli autori del "bombardamento a tappeto". Tutti rappresentanti di spicco delle democrazie.
              3. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
                Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 21 August 2021 00: 59
                -1
                Pensa che questi barbari bombardamenti fossero una forma di responsabilità collettiva dei tedeschi? Non ho mai pensato a una simile interpretazione. Potrebbe citare la dichiarazione dei responsabili sul tema della punizione collettiva dei tedeschi con i bombardamenti?
                Ma questi sono tutti particolari.
                Non sei stato in grado di formulare un'idea, un'alternativa all'idea dominante di una società dei consumi e all'idea di una struttura statale liberal-democratica.
    2. Marzhetsky Офлайн Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 15 August 2021 07: 34
      0
      Non sei stanco di diffondere tu stesso stupidi miti liberali?
      1. Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
        Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 15 August 2021 10: 21
        0
        Questi sono per esempio?
        Apparentemente non sei assolutamente stanco di diffondere stupidi miti patriottici sciovinisti pesantemente coinvolti nelle teorie della cospirazione.
  • Alexcander Офлайн Alexcander
    Alexcander (Nome del fiume) 20 September 2021 09: 42
    -1
    Sembri pensare che il vantaggio siano solo le pile di fogli colorati nella cassaforte. Questo non è vero. Affatto. Direi persino che le banconote nella loro forma pura sono l'ultima parte più importante dei benefici ricevuti dagli Stati Uniti a seguito della seconda guerra mondiale. E sul piano del Maresciallo, leggi almeno Wikipedia, lì, in linea di principio, è già sufficiente per capire come colossali benefici abbiano ricevuto gli Stati dalla sua attuazione. Beh, per uno intelligente, ovviamente.
    E per quanto riguarda il rapporto tra perdite dalla guerra e benefici da essa, allora, diciamo, se le guerre non pagassero da sole i costi, allora non esisterebbero come fenomeno! Perché iniziare una guerra se non ottieni altro che perdite? Dopotutto, nessuno riempie la stufa di banconote, legna e carbone, dopotutto è in qualche modo più conveniente, vero? ;)
  • Oleg Ramover Офлайн Oleg Ramover
    Oleg Ramover (Oleg Pitersky) 13 August 2021 14: 34
    -1
    Facciamo in questo modo. Durante la seconda guerra mondiale, il programma Lend-Lease costò agli Stati Uniti 50,1 miliardi di dollari (750 miliardi ai prezzi odierni). Secondo l'accordo, solo la parte rimasta dopo la guerra e adatta all'uso pacifico era soggetta a pagamento. Di conseguenza, gli Stati Uniti sono stati pagati $ 7,8 miliardi. Di conseguenza, 42,3 miliardi di dollari (sono 635 miliardi ai prezzi odierni) è una perdita netta. In che modo gli Stati Uniti sono stati in grado di compensare queste perdite?
  • Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 13 August 2021 10: 00
    +2
    Citazione: Vinnie
    l'obiettivo è ridurre la popolazione a un miliardo.

    Il problema si risolve vaccinando la popolazione. In realtà, questo è un test delle persone per il QI. Gli stupidi, i poveri e gli anziani sono i primi ad essere eliminati.

    È questo nel senso che coloro che non sono vaccinati moriranno semplicemente?