Non erano d'accordo: il capo della CIA ha lasciato Mosca senza nulla, la Russia ha ritirato le truppe in Ucraina


Amici, ne ho di brutti per voi notizie... Sembra che siamo sull'orlo di eventi terribili. No, non ho informazioni privilegiate, purché queste siano solo mie supposizioni. Ma i fatti si sommano a un quadro sgradevole per noi. Cercherò di riassumerli brevemente e in modo comprensibile.


Non ero d'accordo


Il 16 dicembre si concluderanno i sei mesi dati da Biden a Putin per la riflessione, durante i quali le parti si sono impegnate a non compiere gesti bruschi l'uno verso l'altro. Non sappiamo di cosa abbiano parlato a Ginevra i leader dei due Paesi, ma tutti gli eventi successivi ci portano a credere che tutto ruotasse attorno all'idea fissa di Biden sulla transizione "verde" e sulla carbon tax associata, che l'egemone avrebbe imposto su tutti i paesi, in un modo o nell'altro, producendo idrocarburi o sulla base di essi generando elettricità o qualche altro prodotto finale (ad esempio, la fusione dell'acciaio). Era un piano per salvare l'egemone dall'imminente collasso finanziario, al quale arrivò con i suoi quasi 30 trilioni di debito nazionale. Non poteva più vivere nel debito, più precisamente, il mondo intero non era più in grado di onorare questo debito a causa dell'inflazione, che gli Stati Uniti hanno esportato insieme ai loro libri verdi, che sono anche la valuta di riserva mondiale. Non è necessario essere un grande visionario per capire chi Biden sposterà l'onere del servizio del suo debito nazionale: gli Stati Uniti sarebbero i principali beneficiari, e la Russia e la Cina sarebbero i principali "terpils". È chiaro che né Putin né il compagno. Xi non ha accettato questa offerta "allettante".

Biden è giunto a questa conclusione quando entrambi non hanno partecipato contemporaneamente né al vertice del G-20 di Roma, svoltosi il 30-31 ottobre 2021 nella capitale italiana, né alla 26a Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26) che è seguita subito dopo it, che ha aperto a Glasgow, in Scozia, il 31 ottobre ed è durato lì per 2 settimane (1 giorno anche più lungo del previsto), su cui Biden riponeva grandi speranze. In effetti, abbiamo che Putin e Xi hanno lanciato Biden nelle sue aspettative. Pertanto, per molti, l'inaspettata visita di due giorni del direttore della CIA William Burns a Mosca il 2-3 novembre è diventata il punto di svolta finale dal confronto pacifico alla guerra aperta. Quello di cui ha parlato con i suoi colleghi, il segretario del Consiglio di sicurezza russo Nikolai Patrushev e il direttore del servizio di intelligence estero (SVR) Sergei Naryshkin, è un segreto nascosto nell'oscurità, ma, credetemi, visite di due giorni del direttore della CIA da qualche parte non sono fatti proprio così. Questa visita non era stata affatto annunciata in precedenza, si sa solo che è avvenuta su iniziativa della parte americana, o meglio del presidente degli Stati Uniti Joseph Biden. Il viaggio del direttore della CIA a Mosca è stato un motivo per pensarci tutti. Anche Kiev si è sforzata (chissà su cosa stavano cercando di accordarsi alle sue spalle?). E il fatto che le trattative fossero ai massimi livelli è confermato dal fatto della conversazione telefonica tra il capo della Cia direttamente con Putin, avvenuta proprio durante la visita. Una cosa è chiara: Burns ha messo le carte in tavola, Patrushev e Naryshkin li hanno riportati al piano di sopra, dopo di che il direttore della CIA ha preso un contatto personale con il presidente russo. Dopo questo, gli eventi iniziarono a svilupparsi con velocità cosmica.

Subito dopo il suo ritorno a Washington, Burns contattò Zelensky e aveva già avuto conversazioni telefoniche con lui. Già fastidioso! Ma tutto diventa chiaro se ricordiamo cosa ha preceduto l'inaspettato viaggio del capo della CIA a Mosca. E alla vigilia si sono verificati una serie di eventi, che non possono essere definiti più che strani. Il 30 ottobre, il principale portavoce dei Democratici, The Washington Post, esce con un lungo articolo in cui, citando fonti anonime del Pentagono, accusa la Russia di radunare truppe vicino ai confini dell'Ucraina. E letteralmente alla vigilia di questo articolo, il 26 ottobre, le forze armate dell'Ucraina hanno usato per la prima volta un drone d'attacco di fabbricazione turca nel Donbas, e il giorno dopo occupano il villaggio di Staromaryevka, situato nella zona grigia di il DPR. Quello che c'è e poi riferito con orgoglio al mondo intero. All'inizio del 18 ottobre, la Russia ha sospeso la sua missione presso la NATO in risposta all'espulsione di otto dei suoi rappresentanti da Bruxelles con l'accusa di spionaggio. E il giorno successivo, il 19 ottobre, il segretario alla Difesa statunitense Lloyd Austin, che si trova nella capitale ucraina per una visita di lavoro di un giorno, dichiara che le porte della NATO sono sempre aperte per gli Indipendenti e nessuno ha il diritto di dire a un paese sovrano dove aderire e dove no. E questo nonostante tutte le dichiarazioni di Putin che l'adesione dell'Ucraina alla NATO e il dispiegamento delle infrastrutture militari americane c'è una "linea rossa" per Mosca, come ha scritto Putin nel suo articolo di luglio sull'Ucraina, e dopo la dichiarazione di Lloyd Austin è stato costretto a una volta soffermarsi nuovamente su questo argomento ea margine del club di discussione Valdai-2021, che si è svolto il 18-21 ottobre a Sochi. Tra questi eventi dell'11 ottobre c'era anche un clamoroso articolo di Dmitry Medvedev sul quotidiano Kommersant, dove definiva l'Ucraina uno "stato vassallo" sotto il diretto controllo straniero. Sul fuoco ha anche aggiunto benzina il presidente della Bielorussia Alexander Lukashenko, non riconosciuto dall'Occidente, che ha accusato gli Stati Uniti di aver costruito basi militari in Ucraina usando i centri di addestramento come copertura. Il Washington Post cita il presidente ucraino Volodymyr Zelenskyy, che, in risposta alle accuse di utilizzo di droni da combattimento nel Donbas, ha dichiarato:

Quando l'esercito ucraino sente il bisogno di difendere la sua terra, lo fa. E così, secondo questi principi, continuerà ad agire.

Non ci calpestiamo, rispondiamo e basta

- ha aggiunto.

E il giorno successivo all'articolo del Washington Post, la testata americana Politico pubblica immagini satellitari che presumibilmente indicano un raduno di truppe e militari russi attrezzatura al confine ucraino. Nell'edizione materiale conduce le immagini unità corazzate, artiglieria e fanteria, presumibilmente realizzate lunedì 1 novembre da Maxar Technologies, che indicano il raggruppamento della Federazione Russa delle sue truppe nell'area di Yelnya della regione di Smolensk. Politico, a quanto pare, non è imbarazzato dal fatto che Yelnya confina più con la Bielorussia, da cui dista 100 km, che con l'Ucraina, che è 2,5 volte più distante da essa - 250 km. La cosa principale è strombazzare all'unisono con il Washington Post sull'accumulo della minaccia militare russa. Secondo l'analisi del "Jaina Information Group" britannico di tipo militare, a cui fa riferimento Politico, vicino al confine con l'Ucraina, nelle regioni di Bryansk e Kursk della Federazione Russa, le unità e le attrezzature della 1a armata di carri armati della guardia e della 4a guardia Divisione carri armati, di solito con sede nella periferia di Mosca. Qualcosa di simile è stato sottolineato dal Washington Post, il quale, riferendosi alle immagini satellitari pubblicamente disponibili, ha affermato che le forze della 41a Armata combinata della Russia, di solito con sede a Novosibirsk, non sono tornate in Siberia dopo l'esercitazione Zapad-2021, ma invece si unì ad altre truppe russe vicino al confine con l'Ucraina. Michael Kofman, direttore del programma di studi sulla Russia presso il think tank no profit CNA con sede in Virginia, citato dal Washington Post, ha affermato che il filmato pubblicato online sembra mostrare che il 1st Guards Tank Army of Russia è un'élite, un'unità con sede vicino a Mosca è dispiegamento di personale e attrezzature verso l'Ucraina. In tutta questa storia, sono molto divertita dalle parole di Kofman - "apparentemente". Non era nemmeno imbarazzato dal fatto che l'NSDC e il Ministero della Difesa ucraino non abbiano confermato ufficialmente questo fatto, affermando che "non hanno registrato alcun trasferimento aggiuntivo di unità russe, armi e equipaggiamento militare al confine di stato con l'Ucraina". Inoltre, l'Ucraina ha persino iniziato ad abbandonare l'uso di un drone da combattimento nel Donbass e, nella storia con il villaggio di Staromaryevka, ha raggiunto un accordo nella misura in cui ha dichiarato di averlo occupato esclusivamente per scopi umanitari, per rifornire il popolazione civile con acqua e cibo.

Ma la musica non durò a lungo. Dopo la chiamata di Burns a Zelensky, e soprattutto dopo l'inaspettata apparizione a Kiev il 4 novembre di Arsen Avakov, l'ex ministro dell'Interno e anche il grigio cardinale ucraino Arsen Avakov, dimessosi a luglio a luglio, “di sua volontà”, La retorica di Kiev è cambiata radicalmente. Le nuvole iniziarono a raccogliersi su Bankova, il trono oscillò sotto Zelensky e vide immediatamente le truppe russe ai loro confini e il villaggio di Staromaryevka, già abbandonato dall'esercito ucraino, fu nuovamente occupato da loro. È diventato chiaro che Putin e Biden non hanno raggiunto un accordo e Washington ha nuovamente usato il suo argomento principale: "la molla del trattore ucraino KhTZ".

Immediatamente, in risposta, Mosca ha compiuto una serie di passi che avrebbero dovuto motivare Washington, intendo la distruzione riuscita il 15 novembre del vecchio satellite sovietico "Celina-D" nello spazio vicino da parte di uno sconosciuto missile anti-satellite russo lanciato dal terra, e il lancio di un missile ipersonico Lo "Zircon" basato sul mare dalla fregata "Admiral Gorshkov" sull'obiettivo nel Mar Bianco, avvenuto tre giorni dopo, il 18 novembre, ma nulla poteva girare su Washington, ha morso il bit e si precipitò al suo obiettivo. E lo si può capire: non era nemmeno in gioco il dominio del mondo, dove era prima, ma la banale sopravvivenza degli Stati Uniti, e in questo gioco tutti i metodi sono buoni.

Devo porre fine a questo. Continuazione già in prossimo articolo... Lì parleremo di come Zelensky sia stato messo alle strette e di come potrebbe minacciarci.
Annuncio
Siamo aperti alla collaborazione con gli autori nei dipartimenti di notizie e analisi. Un prerequisito è la capacità di analizzare rapidamente il testo e verificare i fatti, di scrivere in modo sintetico e interessante su temi politici ed economici. Offriamo orari di lavoro flessibili e pagamenti regolari. Si prega di inviare le vostre risposte con esempi di lavoro a [email protected]
47 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. gorenina91 Online gorenina91
    gorenina91 (Irina) 21 November 2021 20: 20
    -12%
    - Sì, cosa davvero - un giardino così grande da recintare ... - Beh, sì ... - forse questo può essere ... - beh ... - è semplice - tutto è solo "bianco e nero" - nessuna sorpresa ...
    - Quindi penso che tutto fosse diverso - che questo Ponzio Pilato dall'America sia volato per stabilire la possibilità di una "alleanza separata" con la Russia contro la Cina ... - O solo per screditare la Russia - in modo che la Cina pensasse che la Russia potesse stabilire contatti con gli USA (e forse questo è successo davvero)... - E incuneare un cuneo tra Russia e Cina...
    - Io personalmente ci credo...
    - Per quanto riguarda l'Ucraina, Zelensky ha vinto ... - Le possibilità dell'Ucraina di diventare membri della NATO sono nettamente aumentate ... - E qualsiasi provocazione militare più o meno su larga scala nella LPNR aggiungerà solo ancora più possibilità per l'Ucraina di aderire alla NATO .. .
    - Oggi è diventato necessario per gli Stati Uniti .. se l'Ucraina viene ammessa alla NATO, allora gli Stati Uniti possono inviare completamente Romania, Bulgaria, Polonia, Stati baltici per difendere la nuova "NATO Ucraina" ... - Questo è esso ...
    1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 21 November 2021 20: 28
      + 22
      L'Ucraina ha solo maggiori possibilità di scomparire dalla mappa politica del mondo
      1. Oleg Valevsky Офлайн Oleg Valevsky
        Oleg Valevsky 21 November 2021 21: 12
        -23%
        scomparire dalla mappa politica del mondo

        Le possibilità di questo sono come il capitalismo in putrefazione e ogni famiglia sovietica per ottenere un appartamento prima del 2000))
        1. Adler77 Офлайн Adler77
          Adler77 (Denis) 21 November 2021 22: 59
          +6
          L'Ucraina è la nuova prigione delle nazioni.
          Non le restava molto tempo.
        2. Alexey Belsky Офлайн Alexey Belsky
          Alexey Belsky (Alexey Belsky) 22 November 2021 10: 54
          0
          Bandera!!!Abbiate un po' di pazienza e tutto si risolverà...! Parasha dagli USA si sta preparando!!!
        3. Essex62 Офлайн Essex62
          Essex62 (Alexander) 24 November 2021 11: 57
          0
          Capitalismo marcio sul nascere. Una palude puzzolente brulicante di predatori disgustosi e misantropici. Per quanto riguarda l'alloggio, ora è molto problematico per ogni famiglia russa entrarne in possesso. I mutui sono una schiavitù per la vita.
      2. Raccoglitore Офлайн Raccoglitore
        Raccoglitore (Myron) 21 November 2021 21: 40
        -30%
        Beh, certo. L'esercito della Federazione Russa non è riuscito a far fronte a una misera manciata di bandyugan di montagna in due guerre, ha dovuto acquistare alcuni comandanti sul campo e pagare loro un tributo a tempo indeterminato, e alcuni "esperti illuminati" cancelleranno l'Ucraina dalla mappa. occhiolino
        1. Solo un gatto Офлайн Solo un gatto
          Solo un gatto (Bayun) 21 November 2021 22: 10
          +9
          su come Israele sostiene i militanti sleali alla leadership della Siria?
        2. Adler77 Офлайн Adler77
          Adler77 (Denis) 21 November 2021 23: 00
          + 10
          Tuo zio ha divorato il matzo? Da quanto tempo hai a che fare con gli arabi?))
        3. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
          TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 22 November 2021 01: 46
          0
          Sei di nuovo? Ricordi qualcosa o stai prudendo per il male? Hanno già fatto amicizia con gli ucraini, giusto? Sono bravi ragazzi). Vieni a Kiev. Amano gli ebrei ..... aspetta, hanno queste tradizioni ora da Bandera.
        4. Gosha Smirnov Офлайн Gosha Smirnov
          Gosha Smirnov (Smirnov) 22 November 2021 02: 45
          0
          È altrettanto facile dire allora che l'IDF ha fallito (e lo è davvero) in realtà la seconda guerra libanese della semiguerriglia Hezbollah (i compiti NON sono stati completati completamente).E come gli ebrei comprano ogni sorta di comandanti sul campo , eccetera. non spetta a me dirtelo
        5. squalo Офлайн squalo
          squalo 22 November 2021 10: 55
          -1
          Parli della Cecenia? Ora i ceceni stanno andando molto bene in Siria. Non lo sapevi? E prima ancora, hanno contribuito a creare il DPR (non so Lugansk, ma penso che non potrebbe farne a meno!)

          Quindi non dovresti essere così! Hanno risolto i problemi con dignità, anche con te ;))
        6. Alexey Belsky Офлайн Alexey Belsky
          Alexey Belsky (Alexey Belsky) 22 November 2021 10: 59
          +2
          La Russia non aveva un esercito in quanto tale a quel tempo ... Qui macineremo i punk Bandera in polvere!!!
      3. Gosha Smirnov Офлайн Gosha Smirnov
        Gosha Smirnov (Smirnov) 21 November 2021 21: 44
        +2
        Ti deluderò molto, ma nel prossimo futuro questo è ESATTAMENTE irrealizzabile e le possibilità non sono né aumentate né diminuite: lo status quo Finché l'Occidente collettivo ha l'opportunità di "navigare" in Ucraina con interessi diversi, è assolutamente impossibile perché scompaia. Altrimenti, sarà una perdita strategica significativa per l'Occidente (peggio dell'Afghanistan), che non possono permettere in alcun modo. Solo con la forza. È possibile restituirlo con una forza enorme, ma la Federazione Russa non ha bisogno neanche di questo in questa fase, di sicuro.L'Ucraina sospesa, d'altra parte, è "interessante" a tutti.
      4. gunnerminer Офлайн gunnerminer
        gunnerminer (mitragliere) 23 November 2021 00: 22
        -2
        Non risparmiare questo paese Non dovresti prendere prigionieri delle forze armate dell'Ucraina, solo trasferire cibo.
    2. Alexander Zima Офлайн Alexander Zima
      Alexander Zima (Alexander Winter) 21 November 2021 20: 42
      +5
      Penso che ancora una volta una sorta di Susanin condurrà di nuovo questa plebaglia in qualche posto sbagliato... e il gelido sciocco sarà di nuovo da biasimare.
      1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
        Volkonsky (Vladimir) 21 November 2021 20: 46
        +4
        e il nonno Winter sarà da biasimare prepotente
        1. Joker62 Офлайн Joker62
          Joker62 (Ivan) 22 November 2021 16: 01
          0
          Non proprio un detto corretto.
          O meglio sarà così:

          Nonno Frost (è il generale Frost) e zia Winter sono da biasimare!

          Non è finito, si congelerà senza calore e carburante.
          Un esercito senza calore - leggi, metà di loro stanno già abbandonando le loro case ...
          E come dal film "Bumbarash" -

          Superarlo, superarlo, stanco di combattere!
          1. Volkonsky Офлайн Volkonsky
            Volkonsky (Vladimir) 22 November 2021 16: 57
            +1
            era uno scherzo, Alexander ha un cognome Zima
    3. SÌ UZH Офлайн SÌ UZH
      SÌ UZH (SÌ) 22 November 2021 06: 04
      +1
      La posta in gioco è in aumento, per questo si spaventano accettando emorroidi acute nella NATO. Questa "valigia senza maniglia" è noiosa, cercando di venderla per concessioni e dividendi reali. Non ci sono sciocchi, portalo finché non ti stanchi. Aspetteremo e prepareremo medici e medicine.
    4. squalo Офлайн squalo
      squalo 22 November 2021 10: 47
      -2
      La questione dell'ingresso di Durkaina nella NATO è molto controversa. La possibilità stessa. Ci sono troppi paesi nella NATO, lo stesso, il paese che aderisce non dovrebbe avere problemi territoriali irrisolti e condurre ostilità - il LDNR qui è un'eccellente "miccia" dall'"adesione";))

      Un'altra questione è che può diventare un alleato al di fuori della NATO, o gli Stati Uniti possono dare direttamente qualsiasi "garanzia" - ma questa è una questione controversa, perché le garanzie devono essere soddisfatte, e sarebbe sciocco non approfittarne quando sincronizzando la loro soluzione congiunta al problema con Taiwan. In un modo o nell'altro, il conflitto di interessi è troppo grande e dovrà essere risolto. Anche negli USA non possono non capirlo.
      1. gorenina91 Online gorenina91
        gorenina91 (Irina) 22 November 2021 11: 15
        -6
        tuttavia, il paese in entrata non dovrebbe avere problemi territoriali irrisolti e ostilità salariali - il LPR è un'eccellente "rete di sicurezza" dall'"adesione";

        - Sì, è improbabile - una tale "sciocchezza" fermerà gli Stati Uniti (NATO) ... - La Russia, forse - mostrerà alla NATO una protesta che la NATO sta violando la sua stessa carta ... - o "il più terribile e duro processo nel mondo" - La "potente" Corte europea convocherà improvvisamente la NATO a se stessa "sul tappeto" (o L'Aia squittirà qualcosa) ... - Chi è il decreto per la NATO in questa materia ??? - No, beh, puoi semplicemente ridere per una settimana ...
        - Gli Stati Uniti e così ("senza accettazione")... - usano l'Ucraina - come vogliono; ma come coinvolgere a pieno i "limiterfici NATO" nelle operazioni militari???
        - Ma quando l'Ucraina è nella NATO (la stessa Ucraina è pronta per questo - anche se tutti i membri della NATO possono pulire gratuitamente i loro stivali a vita (o i loro stivali rossi)) - allora Bulgaria, Romania, Repubblica Ceca, Grecia, Ungheria, Polonia possono essere inviato in Ucraina, "tre Balti" e Montenegro (sì, e Montenegro); e la stessa Turchia parteciperà volentieri ... - beh, la stessa "NATO Ucraina" "mostrerà zelo" ... ovviamente ... - Questo è tutto ...
        - E tutti questi "membri della NATO di second'ordine" - saranno costretti a prendere parte attiva a tutto questo pasticcio militare... - E chi di loro parteciperà "alla loro grande caccia"; e che anche senza alcun desiderio - questo non interessa più a nessuno... - tutti dovranno sparare e combattere...
        - Quindi - non ci sono problemi con "accettazione" ...
        1. squalo Офлайн squalo
          squalo 23 November 2021 12: 10
          +1
          No, c'è un problema... C'è una Carta, e ci sono tre dozzine di membri, e chiunque può... no, non "rifiutare, ma pensare" ;) Quando un bersaglio è appeso alla tua pelle, molti avranno obiezioni. L'egemone non è più come una torta. Il processo di certo non può essere veloce. Ma un partner per gli Stati Uniti è facile. Come due dita... solo le tue dita.
          1. gorenina91 Online gorenina91
            gorenina91 (Irina) 23 November 2021 12: 20
            -2
            No, c'è un problema...

            = Sì, non ci sono problemi ... - E l'intero processo di tale "accettazione" e tutto il pomposo clamore intorno a "questa accettazione" ... - tutto questo è anche ridicolo e "significativo" - come quegli svantaggi che ho qui... qui... qui espongono...
            - Sia la Georgia che la Moldova possono facilmente entrare nella NATO ... - ma oggi semplicemente non sono necessarie lì ...
            1. squalo Офлайн squalo
              squalo 23 November 2021 12: 52
              0
              Veloce - non possono. I costi di una tale entrata sono molte volte maggiori dei suoi benefici. Con Durkaina - la stessa storia. Lei stessa ha inventato una "guerra con la Russia", ed è impossibile entrare in un tale stato. Gli Stati Uniti possono fare molto, ma non tutto. Qui stiamo parlando dei problemi più seri, più sgradevoli delle cose meschine del vecchio egemone.

              Ma ripeto, nessuno disturba gli Stati Uniti a farne un partner al di fuori della NATO. Afghanistan, Giappone, Taiwan: ci sono molti altri esempi ...
  2. TermiNahTer Офлайн TermiNahTer
    TermiNahTer (Nicholas) 21 November 2021 23: 07
    -1
    Zenelokh è un narco-lega completo, nulla dipende da lui. Si deciderà tutto a Washington, Mosca, beh, un po' di più a Londra e Bruxelles.
  3. Boriz Офлайн Boriz
    Boriz (borizia) 21 November 2021 23: 54
    +7
    Non aggravare la situazione. E non dovresti semplificare eccessivamente la situazione.
    Biden aveva un accordo preliminare con Putin. Molto probabilmente - delimitando le zone (preliminari). E lo sviluppo di regole per il rapporto tra le zone. Ogni parte ha designato le sue posizioni, la parte opposta discuterà queste posizioni a casa. Per questo è stata presa una pausa per sei mesi. La visita di Burns è puramente lavorativa, intermedia.
    È completamente sbagliato discutere sull'argomento: gli Stati Uniti vogliono ..., la Germania vuole ..., la Banca mondiale vuole ... ecc.
    Gli ulteriori cambiamenti nella struttura e nelle relazioni delle parti vanno, più incomprensioni e malcontento tra i diversi gruppi.
    Anche all'interno del Pentagono, l'atteggiamento nei confronti dell'esacerbazione è diverso.
    Per aggravamento - il ministro della Difesa. Da lui provengono informazioni sulla concentrazione delle forze armate RF. Inoltre, l'informazione è completamente una stronzata. Diverte particolarmente gli esperti sani di mente in Ucraina. Sono contenti dell'erba verde e del fogliame nelle fotografie "fresche" della concentrazione delle forze armate RF. Sono divertiti dalla riluttanza a vedere questa concentrazione nella leadership delle forze armate dell'Ucraina. Dopo l'arrivo di nuovi manuali, i politici hanno iniziato a parlare di concentrazione, ma non era compito loro combattere.
    L'esercito americano ha una posizione pacifista in tutto e per tutto. Il presidente dei capi di stato maggiore congiunti, Millie, ha affermato di tre centri di potere nel mondo (cioè zone di influenza) e della riluttanza degli Stati Uniti a combattere con la Federazione Russa e la Cina.
    Questo è comprensibile. La posizione di Millie è la posizione dei generali, anche loro combattono.
    E il ministero della Difesa degli Stati Uniti è un politico, un protetto del complesso militare-industriale. Il complesso militare-industriale è preoccupato per l'imminente riduzione dei finanziamenti. Devono designare la merda ribollente.
    Non ci saranno quindi segnali chiari da Biden contro la Federazione Russa. Se solo la vaga menzione dell'avvertimento RF non attraversa le "linee rosse". Ma questo è per uso interno, per dimostrare che Biden cattura ancora i topi.
    Oltre al capo del Pentagono, militanza significa NATO. Dopo l'Afghanistan e la creazione di AUKUS, a Stoltenberg divenne evidente che i finanziamenti statunitensi per la NATO sarebbero diminuiti drasticamente. Pertanto, deve indicare la necessità della NATO.
    Il prossimo falco è di nuovo il WB. Il loro interesse è sempre lo stesso. Non hanno bisogno della guerra, non tireranno. Ma loro (l'ho già scritto molte volte) devono mettere la stretta a Putin in modo che non si opponga alla propria zona per la WB. A Johnson non importa che la WB non tirerà stupidamente questa zona. Semplicemente non ci pensa. Gli è stato assegnato un compito: lo adempie.
    Il WB non ha risorse speciali. Ma c'è ancora abbastanza per le provocazioni. La loro carta vincente è una base di agenti, una base di prove compromettenti in tutto il mondo.
    Ecco perché Erdogan sta cercando (a quanto pare MI 6 ha qualcosa per lui) di fare casino nel Caucaso. Nonostante il fatto che l'economia turca sia in fiamme.
    Ecco perché (incluso) il clamore intorno ai rifugiati al confine polacco. Non c'è niente di cui parlare, se 4 o 2mila persone. La Germania ha già digerito almeno 1,5 milioni. Una tale sciocchezza semplicemente non sarebbe stata notata. Ma dobbiamo fare pressione sul Vecchio e, indirettamente, sulla Federazione Russa.
    Ecco perché Francia e Germania hanno improvvisamente cessato di riconoscere la lettera degli accordi di Minsk (la necessità di coordinare le leggi adottate con la LPNR). E la Germania ha pagato la certificazione SP2. E in risposta a ciò, Putin ha incluso la LDNR nell'economia russa.
    E Biden non ha bisogno di fare il prepotente con la Federazione Russa dalla parola "assolutamente". Sta avendo una resa dei conti con la Cina. La divisione del brodo dalle merci vendute dalla Cina agli Stati Uniti e la divisione del mercato europeo. E la determinazione del prezzo per l'adesione della Cina a Taiwan. Qui non erano d'accordo. E ha un disperato bisogno di garantire la neutralità della Federazione Russa.
    E nessuno ha tempo. Né gli Stati Uniti, né l'Europa, né la Cina.
    Solo la Russia si sente calma. Nessuna certificazione per SP2? Non importa, il costo di SP2 è già stato ripreso, è necessario recuperare le multe precedentemente pagate. E Putin ha iniziato a parlare di un'ulteriore indicizzazione dei servizi sociali. pagamenti alle persone. Le attività di Mishustin stanno lentamente cominciando a dare frutti evidenti.
    Cioè, alla sicurezza dall'esterno si aggiunge la calma interiore. E per coloro che sono stupidi dall'esterno, ci sono suggerimenti: hanno abbattuto un satellite dalle forze C500 o Nudol (un suggerimento di X37), i lanci di Zircon sono un suggerimento del destino dell'AUG.
    Significativo è l'annuncio di Gates della fine della pandemia entro l'estate. I digitalisti sono stati spinti sotto il banco. I due principali sponsor dell'OMS sono i Rockefeller e i Gates. Chi ha iniziato una pandemia la fermerà. WB stava per inviare 600 forze speciali. Questo importo non è per la guerra. Ma togliere l'attrezzatura e i documenti segreti dai biolaboratori americani è giusto.
    La pressione su Zelenskiy sta aumentando. Il suo destino è visto come triste. "Il violinista non serve...".
    1. TAM DV 25 Офлайн TAM DV 25
      TAM DV 25 (Registratore digitale 25) 22 November 2021 01: 43
      +1
      Bello leggere persone intelligenti!
    2. Bulanov Online Bulanov
      Bulanov (Vladimir) 22 November 2021 09: 50
      +1
      Per quanto riguarda l'attrezzatura - al punto! Altrimenti, ricominceranno a chiedere, come l'equipaggiamento americano catturato dalla Federazione Russa in Georgia nel 2008.
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 22 November 2021 11: 09
        0
        Se viene catturato, sarà troppo tardi per chiedere. Queste attrezzature e documenti renderanno chiaro chi ha organizzato la pandemia. E poi cosa accadrà...
        Anche se tutto è chiaro. L'infrastruttura è stata creata dagli Stati Uniti e parte di essa è stata affittata alla Banca Mondiale. Ma la direzione della WB è principalmente contro la Federazione Russa. E a quanto pare Putin ne ha parlato con Biden. E Biden non ha affatto bisogno di litigare con la Federazione Russa.
        La Cina ha cacciato dal Paese i laboratori, come il Wuhan, e l'opposizione del Komsomol (pro-Rothschild), dove ha rimosso dal potere, dove ha preso il controllo. E semplicemente NON c'è covid. https://index.minfin.com.ua/reference/coronavirus/geography/china/ Statistiche e dinamiche di stima.
        Ci sono decine di malati al giorno, nessun decesso.
        Penso che Putin abbia anche fissato una scadenza per Biden per rimuovere tutti i laboratori dall'Ucraina. Se non ci saranno, il covid sparirà anche in Europa e Russia.
        Inoltre, in modo puramente empirico, è stata trovata una cura per il covid. Ivermectina. Questo rimedio per i parassiti è usato in medicina veterinaria, ma esistono anche forme di dosaggio per l'uomo. L'effetto antivirale è stato scoperto per caso. Alcuni paesi (India, Indonesia, ecc.) quest'estate, per disperazione, ne hanno permesso l'uso contro il covid. È poco costoso. Sia in India che in Indonesia, il covid ha iniziato a svanire. Cioè, il controllo è stato trovato per il covid e presto diventerà evidente.
        È chiaro che Bigpharma ha iniziato a perseguitare questo farmaco economico ed efficace, sottolineando le emozioni che si tratta di un medicinale veterinario. Ma ci sono anche forme di dosaggio per l'uomo.
        Inoltre, nessuno ricorda che il noto farmaco Viagra è stato originariamente creato come rimedio per le malattie cardiache.
        In generale, il covid verrà gradualmente eliminato fino a quando non ci sarà un grande scandalo.
        Ho suggerito la probabilità di un tale corso di eventi in un post del 19.04.2021/56/1970809. https://cont.ws/@borizXNUMX/XNUMX
        Sarà interessante seguire il reale sviluppo degli eventi.
    3. Volkonsky Офлайн Volkonsky
      Volkonsky (Vladimir) 22 November 2021 14: 23
      +1
      non dovresti leggere Khazin prima di andare a letto, e stava ancora parlando di zone valutarie ... la versione sulle colline di Washington è elegante come sulle torri del Cremlino, anche se c'è del vero in ciò - il lobbismo negli Stati Uniti è non è ufficialmente proibito... la tua immagine del mondo manca di armonia, non c'è proprio quel super compito per il quale tutto questo fottuto circo è stato avviato. Spero che tu non pensi che gli Stati Uniti siano dei cattivi che cagano solo perché non possono vivere in nessun altro modo, come stanno cercando di smascherarci? Piuttosto, Londra si adatta a questo ruolo.

      Il compito di Biden è semplice come il giorno: deve dichiarare la Federazione Russa un aggressore e un emarginato, attivare sanzioni, tagliare tutti i flussi, comprese le rotte ucraine e polacche (Toko Turkish e Goluboy rimarranno in Turchia), di conseguenza , l'Europa resterà senza gas, i suoi prezzi aumenteranno, sfondano anche 4 e 5mila dollari/mille metri cubi, che eguaglieranno la produzione di energia a gas con il verde, che renderà quest'ultimo incontrastato. Ecco! Il sogno americano si è avverato. Ciao nuovo mondo verde e tassa sul carbonio. Altri 100 anni di dominazione americana

      Ma ne parleremo nel prossimo testo. Uscirà domani. C'è anche il destino di Zelensky
      1. Boriz Офлайн Boriz
        Boriz (borizia) 22 November 2021 16: 17
        +4
        non dovresti leggere Khazin prima di andare a letto, e stava ancora parlando di zone valutarie ...

        Ho una buona idea di cosa stia parlando Khazin. Ma sto parlando della dichiarazione di Millie qui. Ed è un generale e parla del suo, vicino a lui.
        Ma anche nelle zone valutarie, nessuno annulla la componente di potere. La tua influenza deve essere protetta. Altrimenti, che tipo di leader sei nell'area valutaria?

        Spero che tu non pensi che gli Stati Uniti siano dei cattivi che cagano solo perché non possono vivere in nessun altro modo, come stanno cercando di smascherarci? Piuttosto, Londra si adatta a questo ruolo.

        Anche Londra caga non per amore dell'arte, ho scritto.
        E Biden ha rinunciato all'idea di fermare anche SP2 (per non parlare del resto dei tubi). E in Europa hanno già capito il vero valore dell'energia verde. È solo Johnson che sta cercando di spingere ulteriormente l'Europa sulle fonti di energia rinnovabile per distruggere la loro economia e prendere il controllo. Il che è improbabile.
        E Biden ha trasformato silenziosamente e pacificamente gli Stati Uniti in un'appendice di materie prime della Cina, fornendo lì carbone non kosher (crescita dell'offerta - oltre il 700%) e GNL. Che mondo verde già lì.
        E hanno già cominciato a dimenticare la tassa verde. Non sarebbe realistico caricarlo.
      2. Bakht Офлайн Bakht
        Bakht (Bakhtiyar) 22 November 2021 18: 19
        +3
        Se gli Stati dichiarano la Russia un aggressore e un emarginato, saranno in grado di acquistare petrolio, olio combustibile, titanio e ... alluminio dall'aggressore. I flussi verso l'Europa verranno tagliati, ma verso gli States?
        Con tale difficoltà RusAl è stato schiacciato, ma le imprese sono ancora in Russia. E se Putin si offendesse e li nazionalizzasse? Addio, dunque, alla luminosità scadente.... E anche il titanio... Boeing non è solo civile... È anche un militare.
    4. B.T.V. Офлайн B.T.V.
      B.T.V. (Tatyana) 22 November 2021 16: 55
      +1
      Grazie! Il caso in cui il commento non è inferiore all'articolo.
  4. Xuli (o) Tebenado Офлайн Xuli (o) Tebenado
    Xuli (o) Tebenado 22 November 2021 04: 00
    +1
    Non erano d'accordo: il capo della CIA ha lasciato Mosca senza nulla.
    Quello di cui ha parlato con i suoi colleghi, il segretario del Consiglio di sicurezza russo Nikolai Patrushev e il direttore del servizio di intelligence estero (SVR) Sergei Naryshkin, è un mistero avvolto nell'oscurità.

    Avrebbe dovuto essere più breve e più chiaro.
    Ora mi consiglierà di leggere le iscrizioni sui recinti.
  5. Yuri Bryansky Офлайн Yuri Bryansky
    Yuri Bryansky (Yuri Bryanskiy) 22 November 2021 06: 09
    -2
    Ho dovuto pensare con la testa nel 2014, quando c'erano molte opzioni per risolvere i problemi in Ucraina.
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 23 November 2021 00: 24
      -3
      La vertigine del successo mi ha impedito di pensare: i brillanti ambasciatori della Russia in Ucraina Chernomyrdin e Zurabov hanno spianato la strada all'offensiva vittoriosa delle truppe russe.
  6. Bulanov Online Bulanov
    Bulanov (Vladimir) 22 November 2021 09: 52
    -1
    Biden è giunto a questa conclusione quando entrambi non hanno partecipato contemporaneamente né al vertice del G-20 di Roma, svoltosi il 30-31 ottobre 2021 nella capitale italiana, né alla 26a Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (COP26) che è seguita subito dopo it, che ha aperto a Glasgow, in Scozia, il 31 ottobre ed è durato lì per 2 settimane (1 giorno anche più lungo del previsto), su cui Biden riponeva grandi speranze.

    Quindi, dopotutto, in Occidente il vaccino Sputnik non è stato riconosciuto e Putin è stato vaccinato con esso. Quindi non è venuto, per non tornare indietro. "Sputnik" doveva essere ammesso, poi Putin sarebbe arrivato! E così - mi dispiace!
  7. Anna Tim Офлайн Anna Tim
    Anna Tim (Anna) 22 November 2021 10: 32
    0
    Sleepy Joe non è stato invano installato per la presidenza. Con lui, puoi trascinare attraverso qualsiasi avventura e poi cancellare la demenza del nonno. Pertanto, non dovresti rilassarti e in Russia nessuno si rilassa. Non c'è proprio niente da dire su Ze, è una pedina che non è amata dalla gente e non è rispettata nel mondo.
  8. Vinogradov Sergey Офлайн Vinogradov Sergey
    Vinogradov Sergey (Vinogradov Sergej) 22 November 2021 12: 32
    +3
    Faccio appello ai soldati dell'esercito ucraino! Presto i nazisti scapperanno non solo dalle trincee ma anche dalla piazza, per nascondersi dietro la collinetta. Questo non può essere permesso. Tutti dovrebbero essere detenuti. Strapperemo le svastiche insieme alla pelle
    1. gunnerminer Офлайн gunnerminer
      gunnerminer (mitragliere) 23 November 2021 00: 25
      -2
      Fai scorta di pugnali affilati. I fratelli Vainakh ti aiuteranno. Hanno una grande esperienza dalla prima campagna cecena.
  9. Alsur Офлайн Alsur
    Alsur (Alex) 22 November 2021 19: 22
    0
    Citazione: gorenina91
    - Sì, cosa davvero - un giardino così grande da recintare ... - Beh, sì ... - forse questo può essere ... - beh ... - è semplice - tutto è solo "bianco e nero" - nessuna sorpresa ...
    - Quindi penso che tutto fosse diverso - che questo Ponzio Pilato dall'America sia volato per stabilire la possibilità di una "alleanza separata" con la Russia contro la Cina ... - O solo per screditare la Russia - in modo che la Cina pensasse che la Russia potesse stabilire contatti con gli USA (e forse questo è successo davvero)... - E incuneare un cuneo tra Russia e Cina...
    - Io personalmente ci credo...
    - Per quanto riguarda l'Ucraina, Zelensky ha vinto ... - E le possibilità dell'Ucraina di aderire alla NATO sono nettamente aumentate ... - E qualsiasi provocazione militare più o meno su larga scala nella LPNR aggiungerà solo ancora più possibilità per l'Ucraina di aderire alla NATO .. .
    - Oggi è diventato necessario per gli Stati Uniti .. se l'Ucraina viene ammessa alla NATO, allora gli Stati Uniti possono inviare completamente Romania, Bulgaria, Polonia, Stati baltici per difendere la nuova "NATO Ucraina" ... - Questo è esso ...

    Se il tuo aumento delle possibilità fosse misurato in percentuale, allora per tutto il tempo in cui l'aumento di queste possibilità, ci sarebbe già una probabilità del 100500 percento. E l'Ucraina non è quella a cui avrebbe aderito, avrebbe già attraversato la NATO e probabilmente avrebbe creato un proprio blocco super forte.
  10. Polvere Офлайн Polvere
    Polvere (Sergey) 22 November 2021 19: 36
    0
    Autore, non insistere. Non ci sarà niente. Zelensky è un codardo per natura. Non oserà dare l'ordine di iniziare le ostilità. Anche il "riccio" capisce che se inizia, in caso di sconfitta nel conflitto, perderà potere. E gli ebrei, dopotutto, non sono persone stupide, la prudenza è nel loro sangue. Perché dovrebbe perdere il potere ed essere un emarginato del popolo ucraino?
  11. gunnerminer Офлайн gunnerminer
    gunnerminer (mitragliere) 23 November 2021 00: 29
    -2
    Tutti hanno un interesse molto, molto alto per la guerra. I politici di tutti i paesi sono così bloccati nella natura selvaggia di insolubili contraddizioni interne che la decisione di tagliarli a pezzi con l'aiuto di un piccolo conflitto esterno è letteralmente sospesa nell'aria.
  12. Gennady Leonidovich Mishin (Gennady Leonidovich Mishin) 23 November 2021 02: 25
    0
    Ho letto da qualche parte che tutta l'America è riscaldata con il gasolio. Fuori è inverno. Pertanto, il petrolio sta diventando più costoso. Ecco perché lo zio della CIA è venuto a Mosca. Il prezzo del petrolio è sceso: non ci sarà la guerra. Sebbene ai comandanti ucraini piacerebbe molto che questo cancellasse tutto ciò che sono riusciti a sprecare in sette anni nella guerra con la Russia. È così comodo e così nella loro lingua
  13. Terry18 Офлайн Terry18
    Terry18 23 November 2021 13: 55
    0
    Il sognatore Volkonsky, un grande stratega. Possiede informazioni che né il governo, né il Ministero degli Affari Esteri e il Ministero della Difesa hanno. Ho messo tutto al suo posto. E ha delineato le azioni di tutti i paesi.
  14. bzbo Офлайн bzbo
    bzbo (Dottore nero) 23 November 2021 15: 54
    0
    È tempo di nominare correttamente il lato del conflitto che protegge l'Unione europea - Spazio vitale a est (tedesco Lebensraum im Osten) LIBENSRAU e le forze armate del conflitto - Schutzmannschaft (tedesco Schutzmannschaft), abbr. rumore (tedesco Schuma), da Schutzman (tedesco Schutzmann - un impiegato della polizia di sicurezza in Germania fino al 1945) - "squadre di sicurezza"