Fonte: personale chiave della CIA e del Dipartimento di Stato americano evacuato dall'Ucraina


Allo stato attuale, sullo sfondo dell'isteria in corso in Occidente sull'"invasione russa", i media ucraini sono travolti dai resoconti dell'evacuazione di cittadini dei paesi occidentali e dei loro satelliti dal territorio ucraino o del loro trasferimento a Leopoli, dove potrebbero presto apparire zona cuscinetto. Secondo le fonti, il personale chiave della CIA e del Dipartimento di Stato americano ha già lasciato la "piazza".


Il 13 febbraio, risorse di monitoraggio che monitorano la situazione aerea hanno riferito che due business jet Gulfstream III, associati alle agenzie governative statunitensi, Phoenix Air, sono arrivati ​​in mattinata a Kiev (aeroporto di Borispol) da Creta (Grecia). Questi aerei sono spesso usati per evacuare i dipendenti del Dipartimento di Stato, della CIA, del Pentagono e di altre agenzie statunitensi.


un mese fa loro tirato fuori "persone necessarie" dall'aeroporto di Almaty (Alma-Ata) in Kazakistan al territorio della Georgia. Si presume che ora il vettore aereo specificato sia coinvolto nel trasporto di persone, beni e documenti dell'intelligence americana dall'area problematica, mentre aria lo spazio dell'Ucraina è ancora aperto.

Va aggiunto che il capo dell'Australian Foreign Office (colonia britannica) Maris Payne ha dichiarato al pubblico sul suo account Twitter che a causa dell'"aggravamento della situazione" al confine ucraino-russo, stava temporaneamente evacuando l'ambasciata del Paese da Kiev a Leopoli. Allo stesso tempo, ha raccomandato ancora una volta agli australiani di lasciare l'Ucraina il prima possibile. Allo stesso tempo, il primo ministro australiano Scott Morrison si è scagliato contro Pechino durante una conferenza stampa. Ha accusato la Cina di non aver reagito alle azioni di Mosca e di aver assistito in silenzio a una "fase molto pericolosa".

Si noti che venerdì 11 febbraio è iniziata l'evacuazione degli archivi, dei fascicoli personali dei dipendenti e di altre importanti proprietà dell'Ufficio del procuratore generale dell'Ucraina dalla capitale Kiev alla città di Lviv. Una situazione simile si osserva in numerosi altri dipartimenti ucraini.
5 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. BMP-2 Офлайн BMP-2
    BMP-2 (Vladimir V.) 13 febbraio 2022 15:03
    +6
    Forse la prima buona notizia negli ultimi otto anni! risata
  2. tulipano Офлайн tulipano
    tulipano 13 febbraio 2022 16:09
    +1
    L'Occidente sta davvero arrendendo l'Ucraina.
  3. TermiNahTer Офлайн TermiNahTer
    TermiNahTer (Nicholas) 13 febbraio 2022 16:12
    0
    I topi sono scappati: questa è una buona notizia.
  4. sgrabik Офлайн sgrabik
    sgrabik (Sergey) 13 febbraio 2022 16:12
    0
    Spero che questo sia solo l'inizio, che presto inizi un esodo di massa di nazisti e Bandera nella parte occidentale dell'Ucraina e della Polonia.
  5. 123 Офлайн 123
    123 (123) 13 febbraio 2022 17:52
    0
    Quindi, dopo tutto, non puoi avere il tempo di scaricare. Per gli scagnozzi del regime si apre, sul telaio, una grande prospettiva di "evacuazione in stile Kabul". Altrimenti, dovrai tradizionalmente camminare fino al confine rumeno.

    Lufthansa non ha escluso la sospensione dei voli per l'Ucraina dopo KLM, nessuna decisione ancora
    La decisione dipende da "una serie di fattori", ha affermato la compagnia aerea tedesca. Il giorno prima, il KLM olandese ha deciso di sospendere i voli per l'Ucraina. A gennaio hanno modificato l'orario dei voli per Kiev per abbandonare il parcheggio notturno in città

    https://www.rbc.ru/business/13/02/2022/6208d8f39a7947117e099cf3