Possono Tu-214 e Il-96 sostituire gli aerei di linea americani ed europei per la Russia


In questa pubblicazione vorrei parlare della previsione e della capacità di pensare al futuro, calcolando i piani per almeno alcuni passaggi. Scala di molti economico i problemi affrontati dal nostro Paese a causa delle sanzioni settoriali dell'Occidente, potevano benissimo non essere così disastrosi. Ciò si è manifestato più chiaramente nel longevo settore dell'aviazione della Russia, dove ogni problema attuale ha un nome e un cognome.


Questo articolo può essere basato su riferimenti a pubblicazioni precedenti sul Reporter, in cui abbiamo descritto cosa potrebbe accadere e, sfortunatamente, alla fine. Quindi iniziamo.

Senza registrazione


Rilasciato il 23 settembre 2021 pubblicazione intitolato "Come il Regno Unito potrebbe far crollare il mercato dei viaggi aerei russi". In esso abbiamo parlato del fatto che dei 997 aeromobili che compongono la flotta dei vettori aerei nazionali, 725 sono registrati alle Bermuda e in Irlanda, dove opera il sistema giuridico anglosassone. E qui l'autore dei versi vorrebbe citare se stesso:

Dobbiamo essere consapevoli che 3/4 degli aerei che volano nei cieli russi sono registrati in paesi membri del blocco ostile della NATO. Queste sono l'Irlanda e le Bermuda, che sono possedimenti britannici d'oltremare. L'accordo con le Bermuda è stato firmato nel 1999, e dall'altro è stato firmato dal Regno Unito, apertamente ostile alla Russia. E Londra, se lo si desidera, può organizzare molti seri problemi per Mosca.

In particolare, il luogo di registrazione di un aereo di linea, di norma, è prescritto direttamente nel contratto di locazione e la società locatrice può vietare direttamente l'immatricolazione dell'aeromobile in Russia, cosa che di solito avviene. Se decidiamo di trasferire davvero massicciamente tutti gli aeromobili alla giurisdizione nazionale, i locatori stranieri hanno il diritto di ritirare gli aeromobili dal nostro mercato. Considerando la loro quota sulla flotta totale, il Paese rischia un crollo del traffico aereo. In realtà, questo significa che Londra sta tenendo "in ostaggio" la parte del leone del viaggio aereo russo. Questo è il "soft power" britannico.

In conclusione, abbiamo quindi proposto di sfruttare la difficile situazione di mercato in cui si sono trovati senza eccezioni tutti i produttori di aeromobili e di costringere i locatori stranieri a concedere l'autorizzazione per la reimmatricolazione di aeromobili russi nella giurisdizione russa.

Naturalmente, nulla del genere è stato fatto in modo tempestivo. A causa dell'operazione militare speciale lanciata dal Ministero della Difesa russo per smilitarizzare e denazificare l'Ucraina, l'Europa continentale ha prima privato i vettori aerei nazionali dei certificati di aeronavigabilità e presto le Bermuda, un territorio d'oltremare del Regno Unito, hanno seguito l'esempio. Tutto è come abbiamo detto nell'autunno del 2021.

Ora i media russi strombazzano trionfalmente che Mosca ha trovato una via d'uscita consentendo agli aerei di linea stranieri di essere certificati nel nostro paese. In effetti, avrebbe potuto benissimo essere fatto prima, era solo meno redditizio nella giurisdizione russa e i locatori stranieri preferivano "l'aviazione offshore". Cosa è cambiato ora?

Non importa. I vettori aerei nazionali dipendono ancora dalla buona volontà dei locatori stranieri. Se acconsentono a una modifica unilaterale delle condizioni per la modifica del "permesso di soggiorno alle Bermuda" in quello russo e persino a pagare i canoni di locazione non in valuta forte, ma in rubli, allora costerà. E se no? Quindi le navi di linea delle compagnie aeree russe possono essere arrestate all'estero per decisione dei tribunali europei e americani. In altre parole, ora siamo chiusi nello spazio aereo della Russia, forse della CSI e di un certo numero di paesi del sud-est asiatico.

Senza riparazione


E questo è il secondo grande problema che gli Stati Uniti e l'Unione Europea ci hanno posto. Le società Boeing e Airbus si sono rifiutate di fornire componenti per la riparazione e la produzione tecnico manutenzione delle navi già vendute alla Russia. Per qualche tempo sarà possibile resistere a causa della cosiddetta "cannibalizzazione" - smantellamento per pezzi di ricambio di aeromobili per ripararne altri. Ma, ahimè, questo non può continuare all'infinito. Così, ad esempio, Ural Airlines ha già annunciato che sarà possibile volare senza smontare alcune navi per i pezzi di ricambio solo per 3 mesi. E ora cosa posso fare?

In generale, ne abbiamo già discusso in Articolo del 1 marzo 2022 con il titolo "Avendo perso Airbus e Boeing, la Russia dovrà trasferirsi su aerei sovietici". Quindi siamo giunti alla conclusione che non c'erano reali alternative alla ripresa della produzione di massa delle navi Tu-204/214 a medio raggio e Il-96-400 a lungo raggio. Naturalmente, numerosi "esperti del divano" hanno criticato questa idea come insostenibile, i commenti possono essere letti al link. Già dal 7 marzo 2022 a Articolo sotto il titolo "La principale regione di costruzione di aeromobili ha sostenuto il passaggio della Russia alle navi di linea dei progetti sovietici", abbiamo parlato del fatto che il capo della Repubblica del Tatarstan e il capo part-time della famosa impresa di costruzione di aeromobili "Tupolev Rustam Minnikhanov ha parlato a sostegno di questa idea.

E il giorno prima, il 16 marzo, presso lo stabilimento Aviastar di Ulyanovsk, il vicepremier Yuri Borisov ha annunciato la necessità di aumentare la produzione di fodere Tu-214 e Il-96, attualmente prodotte in una piccola serie:

Sulla base dell'immagine che otteniamo, potremmo utilizzare la riserva per la produzione aggiuntiva di questi velivoli.

Allora cosa vediamo? Gli Stati Uniti e l'Europa, con la complicità attiva dei nostri sistemici liberali, prima hanno messo la Russia sulle loro navi, e poi di fatto hanno vietato loro di usarli. Analoghi domestici - Tu-214 e Il-96 - nessuno si sarebbe modernizzato e sviluppato nel nostro paese. Invece si è puntata sui "costruttori" della componentistica occidentale, ovvero il Superjet-100 a corto raggio e l'MS-21 a medio raggio, che non possono essere prodotti sotto l'embargo sulla fornitura di componenti. La loro sostituzione all'importazione potrebbe richiedere circa 4-5 anni e gli aerei sono necessari qui e ora. Sabotaggio? Stupidità? Incompetenza? Decidi tu stesso.

La domanda è come uscire da questo buco in cui il paese è stato spinto dai liberali interni complici del grande capitale occidentale. E qui ci stiamo avvicinando gradualmente alla domanda che la situazione non potrebbe essere così critica se le misure preventive fossero prese in modo tempestivo.

Quindi, ad esempio, sulla fattibilità di riprendere la produzione di Tu-204/214 in parallelo con il "designer" MS-21, noi suddetto nel dicembre 2021 in un articolo intitolato “Ha senso rinnovare l'aereo di linea a medio raggio Tu-204”, e in altri articoli anche prima. Naturalmente nessuno si è graffiato, solo nei commenti che hanno passato i nostri "esperti del divano".

Sulla necessità di iniziare a lavorare su una versione civile di un aereo di linea a lungo raggio basato sull'Il-96-400, abbiamo suddetto anche in una pubblicazione del 3 settembre 2021 intitolata "Invece del "cinese" CR929, la Russia ha bisogno del suo Il-96-400M". Lì abbiamo sostenuto in modo convincente che fare affidamento sulla cooperazione con la RPC nella produzione di questo velivolo a fusoliera larga con la loro produzione parallela in ogni paese con il proprio IL-96, che può e persino deve essere modernizzato, è un vero e proprio sabotaggio. Se questo lavoro fosse stato avviato in modo tempestivo, sarebbe stato possibile avviare la produzione dell'Il-96-400M con i nuovi motori PD-14 anche adesso. Ovviamente nessuno ha fatto niente. Ora eccoci qui, con gli occhi sporgenti.

Si tratta della necessità del pensiero critico e della capacità di prevedere il possibile sviluppo degli eventi. Le nostre previsioni, purtroppo, si avverano.
67 commenti
informazioni
Caro lettore, per lasciare commenti sulla pubblicazione, è necessario login.
  1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
    Oleg_5 (Oleg) 17 March 2022 14: 06
    +1
    Non può. Perché sono semplicemente PICCOLI (a pezzi).
    E non ci sarà molto in alcun modo, indipendentemente dalle riserve che utilizzi.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 17 March 2022 14: 14
      0
      Non può. Perché sono semplicemente PICCOLI (a pezzi).

      Pertanto, si trattava della ripresa della produzione e non dell'uso delle scorte per la conservazione. Sul tempestivo inizio dei lavori in questa direzione. hi
      1. Oleg_5 Офлайн Oleg_5
        Oleg_5 (Oleg) 17 March 2022 14: 16
        +1
        quindi non è per un anno o due ... devi tornare indietro di decenni
      2. Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
        Vladimir Orlov (Vladimir) 18 March 2022 00: 37
        +2
        Possono, non possono ...

        Ovviamente, non ci sono altre opzioni oltre a Il-96, Tu-204/214/334. Questo NON è affatto. Dal momento che anche i fornitori di motori per SSJ-100 (SAM International) ci hanno abbandonato, quindi sia SSJ che MC 21 non volano da nessuna parte con i nostri motori fino alla certificazione - SOLO IN PIANO per il 2024.

        E per un biglietto per l'IL-96, sono personalmente pronto a pagare di più (perché non cadono), quindi non si tratta di "efficienza del carburante" e altre sciocchezze ..

        E se il nostro Presidente condivide almeno un lato dei suoi 6, in genere sarà bellissimo...)
    2. wolf46 Офлайн wolf46
      wolf46 18 March 2022 18: 44
      0
      Per quanto riguarda l'MS-21, la sua produzione di massa deve ancora essere stabilita, tenendo conto della sostituzione delle importazioni. Nel corso delle operazioni dell'aeromobile, appariranno "piaghe infantili" del progetto. E in quanto tempo verranno riparati?
      1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
        igor.igorev (Igor) 24 March 2022 21: 07
        0
        Non ci crederai, ma da quanto tempo un aereo è in funzione, così tanto tempo arrivano i bollettini del settore sui miglioramenti. Hai qualcosa a che fare con l'aviazione?
  2. faiver Офлайн faiver
    faiver (Andrew) 17 March 2022 14: 27
    +1
    Possono, ma non subito.
  3. goncharov.62 Офлайн goncharov.62
    goncharov.62 (Andrew) 17 March 2022 14: 32
    -3
    Bene, come una ciliegina sulla torta: due eterne domande russe. No, non dove trovare la vodka, ma "Chi è la colpa? E cosa fare? Altrimenti, parole e pensieri infiniti e intelligenti semplicemente non sono necessari se chi è al potere non li sente.
  4. mark1 Офлайн mark1
    mark1 17 March 2022 15: 03
    +2
    I vettori aerei nazionali dipendono ancora dalla buona volontà dei locatori stranieri.

    Tutti i pannelli con l'ex permesso di soggiorno alle Bermuda dovrebbero essere utilizzati solo sulle linee nazionali, sulle linee esterne ci sono circa 200 pannelli progettati "correttamente".

    già adesso era possibile avviare la produzione dell'Il-96-400M con i nuovi motori PD-14.

    Spinta PD-14 - 14 tonnellate, spinta PS-90 (standard) - 16 tonnellate, desiderabile - 17-18 tonnellate (e questo non è ancora disponibile) quindi il PD-14 sull'IL-96 è fantasy (non scientifico), ma oltretutto all'inizio non sarà nemmeno abbastanza per il programma MS-21. Quelli. lo sviluppo di Il-5 e Tu-7/96 per i prossimi 204-14 anni è in qualche modo collegato al PS-90, ma per le linee domestiche questo è normale + comprovata affidabilità.
    Abbiamo linee per la produzione di questi velivoli, quindi nel periodo di 5-10 anni, la loro produzione, come assicurazione per lo sviluppo della linea MS-21 e Il-962PD-35, è rilevante per la nostra aviazione civile.
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 17 March 2022 18: 16
      +1
      Abbiamo linee per la produzione di questi velivoli, quindi nel periodo di 5-10 anni, la loro produzione, come assicurazione per lo sviluppo della linea MS-21 e Il-962PD-35, è rilevante per la nostra aviazione civile.

      Sì, ho già detto così tanto su questo ... L'MS-21 ha del potenziale, ma per lanciarlo in una serie, molte cose devono ancora essere fatte, perché è necessario produrre e modernizzare il Tu -214 in parallelo. E come piattaforma per aerei militari (OLP e AWACS), è buona.
    2. wolf46 Офлайн wolf46
      wolf46 18 March 2022 11: 11
      +1
      Spinta PD-14 - 14 tonnellate, spinta PS-90 (standard) - 16 tonnellate, desiderabile - 17-18 tonnellate (e questo non è ancora disponibile) .. Cioè. lo sviluppo di Il-5 e Tu-7/96 per i prossimi 204-14 anni è in qualche modo collegato al PS-90, ma per le linee domestiche questo è normale + comprovata affidabilità.

      Spinta PS-90A3: 18 tonnellate desiderate. L'aumento della produzione delle ultime modifiche di Il-96 e Tu-204 dipende, prima di tutto, dalla volontà politica, e non da componenti estere.
      1. mark1 Офлайн mark1
        mark1 18 March 2022 17: 30
        0
        Esatto, ma NON 18 ma FINO A 18 (17,5 per ch.r), che, ovviamente, non è importante, a quanto ho capito, non sono in grande serie e la produzione normale dovrà essere quasi aumentata contemporaneamente a PD-14. E su volontà correttamente.
  5. bsk_una Офлайн bsk_una
    bsk_una (Nick) 17 March 2022 15: 36
    -2
    Tutti gli sforzi e le conversazioni non valgono un centesimo: ci sono imprese, ci sono capacità, c'è qualcos'altro (e c'è?), Ma nulla è visibile, chi sarà impegnato nella costruzione di aerei, metteranno di nuovo una sorta di Khristenko, che è l'autore del crollo dell'aviazione civile del Paese, che deve essere processato e condannato ai lavori forzati a vita, e tutto andrà di nuovo nell'oblio. Non si è ancora visto né sentito che laddove nelle circonvoluzioni del governo abbiano già cominciato a reclutare un leader che sappia farsi carico dello sviluppo, e non un impiegato fedele e stupido, o peggio ancora un dirigente come un Rogozin multifunzionale, da cui non puoi aspettare il latte come una capra, ora salta su un trampolino.
    1. igor.igorev Офлайн igor.igorev
      igor.igorev (Igor) 24 March 2022 21: 10
      0
      Quello che probabilmente non sai è che la cosa più difficile in qualsiasi lavoro è trovare un BUON leader. Ci sono molti buoni giocatori, ma c'è un grosso problema con i leader.
  6. 123 Офлайн 123
    123 (123) 17 March 2022 16: 27
    +1
    abbiamo parlato del fatto che dei 997 aeromobili che compongono la flotta dei vettori aerei nazionali, 725 sono immatricolati alle Bermuda e in Irlanda, dove opera l'ordinamento giuridico anglosassone.

    La situazione sta cambiando rapidamente.

    Decreto del governo della Federazione Russa del 15 marzo 2022 n. 503-r
    Il primo ministro Mikhail Mishustin ha firmato un decreto per sospendere l'accordo intergovernativo con le Bermuda sul trasferimento della supervisione degli aeromobili registrati, in vigore dal 1999. Ciò creerà le condizioni per la registrazione di aeromobili civili nel registro statale della Federazione Russa e rimuoverà i rischi per il trasporto aereo di passeggeri.


    http://government.ru/news/44812/

    Costretto a deludere, non ci sarà nessun disastro. Né l'MS-21 né il Tu-214 possono sostituire rapidamente la flotta aerea esistente. Ci vorrà più di un decennio. Finché usano quello che hanno. Parte dei pezzi di ricambio per autoprodursi, il resto per acquistare "soluzioni alternative". La situazione non è piacevole, ma non è un disastro. L'Iran è soggetto a sanzioni da molti anni, ma non ha smesso di volare. Le capacità della Russia non sono paragonabili a quelle dell'Iran.
    1. wolf46 Офлайн wolf46
      wolf46 17 March 2022 18: 53
      +1
      Citazione: 123
      La situazione non è piacevole, ma non è un disastro. L'Iran è soggetto a sanzioni da molti anni, ma non ha smesso di volare. Le capacità della Russia non sono paragonabili a quelle dell'Iran.

      Secondo varie recensioni internazionali, le compagnie aeree iraniane (Iran Aseman Airlines, Iran Air e Mahan Air) sono considerate tra le più pericolose al mondo. L'aviazione civile in Russia è di fondamentale importanza per il Paese.
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 17 March 2022 20: 33
        +1
        Secondo varie recensioni internazionali, le compagnie aeree iraniane (Iran Aseman Airlines, Iran Air e Mahan Air) sono considerate tra le più pericolose al mondo. L'aviazione civile in Russia è di fondamentale importanza per il Paese.

        L'aviazione civile è fondamentale per molti paesi, la Russia non fa eccezione. Non c'è niente di nuovo in questo.
        Per quanto riguarda la sicurezza del volo, l'Iran non può davvero vantarsene. Ad esempio, uno dei freschi "antiretingov".

        Air Algerie (Algeria), Airblue (Pakistan), Blue Wing (Suriname), Iran Aseman Airlines, Pakistan International Airlines. , Scat (Kazakistan), Sriwijaya Air (Indonesia) e Iran Air.

        https://www.traveller.com.au/worlds-safest-and-least-safe-airlines-for-2022-named-h20vvu

        Se intendi che l'aereo rimarrà senza pezzi di ricambio e ciò influirà negativamente sul tasso di incidenti, allora esiste una tale probabilità, ma secondo me non è eccezionale. Se guardi l'elenco, è improbabile che Algeria, Kazakistan, Indonesia siano stati inclusi insieme all'Iran a causa della mancanza di pezzi di ricambio.
        Se decidi che sto dicendo che va tutto bene e non è successo niente, allora no.
        Non ci vedo davvero niente di buono. Ma non vedo nemmeno motivo di andare nel panico.
        Puoi provare all'infinito il costume da capitano dell'ovvietà e dire che se avessimo costruito i nostri aerei e li avessimo pilotati, non ci sarebbero stati problemi. Ma qual è il punto?
        Negli anni '90 il paese era coperto da un "mercato". I nostri aerei non erano competitivi. E il punto qui non è solo nelle caratteristiche tecniche, ma anche nella finanza. In Occidente era possibile noleggiare un aereo, semplicemente non avevamo una compagnia del genere che avrebbe acquistato i Tu-204 e li avrebbe noleggiati. Semplicemente non avevano una possibilità.
        Successivamente furono creati il ​​Superjet e l'MS-21, velivoli abbastanza competitivi corrispondenti al livello mondiale. Probabilmente non è un caso che abbiano deciso di "danneggiare" la nostra aviazione in questo momento, fino a quando non "stare sull'ala". Voglio dire che Boeing e Airbus non hanno bisogno di un concorrente. E gli aerei saranno completati e voleranno.
        Per il Superjet, tra l'altro, il motore è testato e certificato. Dovremo aspettare, ovviamente, ma sarà così.
        Quanto alla ripresa della produzione di Tu204/214 e così via. Forse verranno prodotti davvero, ma questa è una misura necessaria. È come se AvtoVAZ ricominciasse a rilasciare Priora. Sì, è anche una macchina e puoi guidarla, ma Vesta è migliore, Priora è un passo indietro.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 18 March 2022 06: 50
          -1
          Negli anni '90 il paese era coperto da un "mercato". I nostri aerei non erano competitivi. E il punto qui non è solo nelle caratteristiche tecniche, ma anche nella finanza. In Occidente era possibile noleggiare un aereo, semplicemente non avevamo una compagnia del genere che avrebbe acquistato i Tu-204 e li avrebbe noleggiati. Semplicemente non avevano una possibilità.

          Boltologia. I nostri aerei sono stati deliberatamente resi non competitivi dopo l'adesione all'OMC e con la complicità dei liberali nel governo.

          È come se AvtoVAZ ricominciasse a rilasciare Priora. Sì, è anche una macchina e puoi guidarla, ma Vesta è migliore, Priora è un passo indietro.

          Vesta su componenti importati.
          1. passando per Офлайн passando per
            passando per (passando per) 18 March 2022 09: 12
            +1
            Vesta su componenti importati.

            E quale macchina senza componenti importati? i tedeschi fermarono le fabbriche, perché alcuni dei componenti erano fatti dai babbuini delle rovine. a quanto pare i funzionari tedeschi sono molto stupidi se potessero permetterlo? ma come farà Intel a produrre processori senza gas di babbuino neon? dove hanno guardato Trump e Biden? strizzò l'occhio
          2. 123 Офлайн 123
            123 (123) 18 March 2022 10: 13
            +1
            Boltologia. I nostri aerei sono stati deliberatamente resi non competitivi dopo l'adesione all'OMC e con la complicità dei liberali nel governo.

            Leggenda dell'OMC? Prima di entrare nel WTO (agosto 2012), i nostri aerei hanno conquistato il mercato mondiale? sorriso
            V/O Aviaexport è stata fondata nel 1961. Durante l'esistenza di consegne per l'esportazione: Totale - 2153 aeromobili civili, incluso IL - 302 unità; Tu-310 unità; Yak-172 unità; An - 1318 pz. http://www.aviaexport.com/about/history/

            Probabilmente non ha senso approfondire una "profonda antichità". Il-86, per quanto mi ricordo, è stato venduto ai cinesi per un importo di 3 pezzi. Cause? Possibilmente 4 motori, impossibile volare in Europa a causa della rumorosità. Dal punto di vista del passeggero (ha avuto la possibilità di volarci sopra), l'aereo è eccellente. Ma dal punto di vista economico ha perso contro i concorrenti, e secondo me questo è oggettivo.
            Tupolev, se prendi la tarda URSS, è il Tu-154. Gli svantaggi sono più o meno gli stessi, aumento del consumo di carburante, rumore, equipaggio di 4 persone. Fu venduto all'estero ai paesi del campo socialista. Dal suo crollo, "la sua stessa radura" è scomparsa.
            Il-96 e Tu-204 hanno effettuato il loro primo volo nel 1989. Negli anni successivi, semplicemente non erano necessari. Diminuzione dei volumi di traffico, vecchi aerei sovietici furono importati nel paese (riesportazione). Gli ex fratelli sono passati a Boeing e Airbus. Hanno anche spremuto gli aerei russi dal mercato interno, potrebbero essere stupidamente noleggiati. E il sistema degli appalti pubblici è caduto nell'oblio nel 1996 (6 anni prima dell'adesione all'OMC). Semplicemente non avevano una possibilità.
            http://www.ru-90.ru/node/1322

            Vesta su componenti importati.

            È questo un motivo per abbandonarlo e passare a Priora?
            Capisci che stai proponendo di riportare indietro la situazione nell'aviazione civile 30 anni fa?
            Forse la produzione del Tu-214 sarà aumentata, ma questa è una misura necessaria e spero sia temporanea, dobbiamo guardare avanti e muoverci nella stessa direzione. Pensare al futuro, per fornire non solo il mercato interno, ma anche per spremere ulteriormente i concorrenti dal mercato mondiale. Sul Tu-214, questo non funzionerà. Con lui le possibilità sono zero.
        2. wolf46 Офлайн wolf46
          wolf46 18 March 2022 09: 00
          +1
          1) Zero - "VladivostokAvia", Tu-204, manutenzione di aeromobili dello stabilimento di Kazan.
          Con l'acquisizione da parte di Aeroflot, la loro operazione è stata ridotta a zero.
          2) Primo volo: Tu-204 - 1989, Tu-214 - 1996, Tu-204SM - 2010 (certificato - 2013).
          L'ultima modifica di questa famiglia non è obsoleta,
          Inoltre, l'Iran intendeva acquistarli con la localizzazione della produzione.
          Il motivo del fallimento dell'accordo è stato l'uso della tecnologia americana nei motori PS-90A2.
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 18 March 2022 10: 29
            -1
            Grazie per aver chiarito hi
            Ecco di cosa tratta la "bomba". Hai colpito sotto la cintura sì

            Il motivo del fallimento dell'accordo è stato l'uso della tecnologia americana nei motori PS-90A2.

            Se approfondisci i dettagli, risulta essere un motore domestico con caratteristiche meravigliose che non sono consentite, infatti, non è così domestico. E quelli che sono ancora domestici sono un po' peggio.

            Il motore unificato PS-90A2 è progettato per aerei Il-96, Tu-204/Tu-214.
            Rispetto al PS-90A di base, il motore PS-90A2 presenta una serie di vantaggi, tra cui:
            aumento dell'affidabilità di 1,5-2 volte
            37% di riduzione del costo del ciclo di vita
            riduzione dell'intensità del lavoro di manutenzione in funzione di 2 volte
            la possibilità di forzare la spinta fino a 18 kgf
            piena intercambiabilità con il motore PS-90A
            conservazione delle caratteristiche di peso e dimensioni
            stabilità dei parametri durante il funzionamento
            conformità agli standard ICAO 2006 per il rumore (aeromobili Tu-204, Il-96-300) e standard ICAO 2008 per le emissioni
            permesso di pilotare velivoli bimotore ETOPS 180
            localizzazione del danno quando la pala del ventilatore si rompe alla radice
            maggiore sicurezza antincendio grazie alla sostituzione di parte delle unità idrauliche con quelle pneumatiche
            la possibilità di sostituire le pale del ventilatore funzionanti e direzionate in funzione
            Certificazione AP-33 (conforme agli standard di aeronavigabilità degli Stati Uniti FAR 33)

            Alcuni componenti, assiemi e parti russi sono stati sostituiti con analoghi importati. Il PS-90A2 utilizzava la tecnologia a doppio uso da una collaborazione con Pratt & Whitney, che ha comportato restrizioni all'esportazione del motore da parte del Dipartimento di Stato degli Stati Uniti. In particolare, è stato interrotto il contratto per la fornitura di nuovi velivoli Tu-204SM all'Iran. All'inizio del 2014 i diritti intellettuali del motore sono stati acquistati da una società americana, ma i velivoli Tu-204SM non sono mai stati consegnati all'Iran.

            https://sasablog.ru/vozdushnyj-flot/ps-90-dvigatel.html

            In tutta onestà, hanno apportato un'altra modifica al PS-90A3, ma dobbiamo entrare nei dettagli. Tale è la sostituzione all'importazione di un prodotto completamente nazionale. hi
            1. mark1 Офлайн mark1
              mark1 18 March 2022 10: 46
              +3
              Citazione: 123
              In tutta onestà, hanno apportato un'altra modifica al PS-90A3, ma dobbiamo entrare nei dettagli.

              Come A2 ma senza proprietà intellettuale P&L e peggio con sicurezza in caso di lame rotte
          2. 123 Офлайн 123
            123 (123) 22 March 2022 08: 58
            0
            Immagino tu mi abbia scritto? Se è così, scusa per la risposta tardiva. hi Ci sono molti commenti, stando alla notifica, non è facile capire da chi e quali.

            1) Zero - "VladivostokAvia", Tu-204, manutenzione di aeromobili dello stabilimento di Kazan.
            Con l'acquisizione da parte di Aeroflot, la loro operazione è stata ridotta a zero.

            Pensi che il Tu-204 abbia avuto la possibilità di vincere la competizione? Non giustifico in alcun modo la leadership di Aeroflot, ma è stato più redditizio e più facile per loro lavorare con "auto straniere".

            2) Primo volo: Tu-204 - 1989, Tu-214 - 1996, Tu-204SM - 2010 (certificato - 2013).
            L'ultima modifica di questa famiglia non è obsoleta,
            Inoltre, l'Iran intendeva acquistarli con la localizzazione della produzione.
            Il motivo del fallimento dell'accordo è stato l'uso della tecnologia americana nei motori PS-90A2.

            Grazie per il chiarimento e i dettagli. hi
            A mio parere, il Tu-214 non fa una "svolta" rispetto al Tu-204. Anche nel 1996, la situazione economica del paese non ha contribuito all'emergere dei presupposti per la sostituzione delle importazioni. Prima dell'OMC, tra l'altro, mancavano ancora 6 anni.
            Tu-204SM è senza dubbio una versione più recente, ma ancora una volta ci imbattiamo in un motore con componenti americani.

            Motore di propulsione PS-90A2, i cui costi operativi sono molto inferiori a quelli del PS-90A. PS-90A2 ha una maggiore durata di revisione e una durata assegnata delle parti principali

            https://www.aviastar-sp.ru/products_and_services/aircraft/tupolev_204sm/
            1. Il commento è stato cancellato
        3. igor.igorev Офлайн igor.igorev
          igor.igorev (Igor) 24 March 2022 21: 15
          0
          Quelli. ti offri di sederti sul culo, inizi a imbrattarti il ​​moccio sulle guance e ululare che tutto è andato?
    2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 02: 52
      0
      Parte dei pezzi di ricambio per autoprodursi, il resto per acquistare "soluzioni alternative". La situazione non è piacevole, ma non è un disastro.

      Devo dire che sul "produrre noi stessi" - questa è un'utopia non professionale. Le parti dell'aeromobile sono complesse e individuali. La loro gamma è enorme. In generale, i pezzi di ricambio sono un aereo smontato. Separatamente - motori. Separatamente - complesso di volo e navigazione, separatamente - avionica, ecc.
      Ogni azienda ha il proprio aliante individuale e tutta la meccanica.
      La produzione di pezzi di ricambio è redditizia solo all'interno dell'azienda produttrice di aeromobili, con la sua intera rete di appaltatori e fornitori.
      Le piccole aziende possono anche guadagnare con i singoli pezzi di ricambio, ma questo metodo è ovviamente inadatto se il compito non è quello di guadagnare su un pezzo di ricambio separato, ma di sostituire il supporto del produttore. Sfortunatamente, rimangono solo "soluzioni alternative".
      Ora molto più importante è un altro compito: la rinascita dell'industria nazionale delle macchine utensili, la sostituzione completa delle importazioni delle sue scorte di macchine utensili nei settori chiave.
      È urgente, questo compito, in base alla sua urgenza, portata e durata dell'attuazione
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 22 March 2022 11: 51
        0
        Sfortunatamente, rimangono solo "soluzioni alternative".

        Non sono sicuro. Il primo passo in questa direzione è stato fatto. Servire "auto straniere" sarà un'azienda locale.

        Il servizio stampa di Aeroflot giovedì 17 marzo ha riferito che l'Agenzia federale per il trasporto aereo ha consentito al fornitore di manutenzione e riparazione di aeromobili A-Technics (parte del gruppo russo Aeroflot) di servire gli aerei della compagnia americana Boeing e della compagnia europea Airbus

        https://newdaynews.ru/economy/753661.html

        La questione verrà a riparare. Quali parti di ricambio verranno utilizzate saranno decise dalle aziende autorizzate. Naturalmente, non produrranno motori e così via, ma penso che possano fare alcune piccole cose sul posto. Il solito approccio alla redditività non funziona qui, se ci sono aerei senza pezzi di ricambio, non ha senso confrontare il costo dei prodotti con analoghi stranieri, perché sono come su Marte.

        Ora molto più importante è un altro compito: la rinascita dell'industria nazionale delle macchine utensili, la sostituzione completa delle importazioni delle sue scorte di macchine utensili nei settori chiave.
        È urgente, questo compito, in base alla sua urgenza, portata e durata dell'attuazione

        Ci sono molti di questi compiti e tutti sono urgenti e su larga scala.
        1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
          Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 11: 54
          0
          La questione verrà a riparare. Quali parti di ricambio verranno utilizzate saranno decise dalle aziende autorizzate. Naturalmente, non produrranno motori e così via, ma penso che possano fare alcune piccole cose sul posto

          Questo non è il tuo primo trattore sovietico
          1. 123 Офлайн 123
            123 (123) 22 March 2022 12: 03
            0
            Questo non è MTS per te sul campo.
            Come sempre, hanno risposto francamente, formalmente e superficialmente, probabilmente queste sono le tue caratteristiche principali

            Ho detto che è facile e non c'è niente di complicato qui?
            Pensi che non saranno in grado di produrre una sorta di tubi, sensori, pneumatici o componenti e assiemi più complessi? Qual è l'argomento in questo caso?
            Quali dettagli vuoi da me? La gamma di pezzi di ricambio e componenti e l'analisi della competenza delle imprese russe in questo settore?
            1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
              Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 13: 14
              +1
              hai letto che non saranno in grado di produrre un qualche tipo di tubi, sensori, pneumatici o componenti e assiemi più complessi? Qual è l'argomento in questo caso?

              Sono un ingegnere per strumenti aeronautici e automazione: questa è la mia prima specialità e lavoro.
              Ti dico:
              per rilasciare, ad esempio, un gruppo perno di collegamento dell'ala dell'aeroplano, è necessario:
              - documentazione tecnica (disegni) per la parte di montaggio con dimensioni, tolleranze dimensionali, istruzioni tecnologiche
              - documentazione tecnica (disegni) per le parti comprese nell'assieme con dimensioni, tolleranze dimensionali, istruzioni tecnologiche
              - documentazione tecnologica per la produzione e l'assemblaggio di parti con una descrizione del processo tecnologico (compresi gradi metallici, trattamento superficiale, indurimento del metallo di singole zone di parti
              - diagrammi di flusso dei processi
              - schede per macchine a controllo numerico
              - disegni delle singole apparecchiature per macchine per la fabbricazione di questo assieme e delle sue parti
              - un complesso tecnologico di macchine utensili e attrezzature per la fabbricazione e la lavorazione di parti incluse nell'assemblaggio e nell'assemblaggio stesso (diciamo - 15 macchine con attrezzatura individuale)
              - e infine, ci deve essere una fabbrica dal vivo che abbia esperienza nella produzione e nel controllo di questo pezzo, che deve essere testato e certificato
              Hai tra le mani una parte presa da un aereo. Dove trovi tutto quanto sopra?
              Questa è solo una delle 3 milioni di parti che dovresti essere pronto a sostituire.
              Se produci il tuo aereo, diciamo TU - 204 - hai già tutto questo.
              Per tutti i 3 milioni di parti.
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) 22 March 2022 13: 22
                0
                Sono un ingegnere per strumenti aeronautici e automazione: questa è la mia prima specialità e lavoro.
                Ti dico...
                Hai tra le mani una parte presa da un aeroplano. Dove trovi tutto quanto sopra?

                Grazie per avermi illuminato, in termini generali, questo me lo immagino già, anche se da dilettante.
                Quindi dimmi, come ingegnere, avendo una parte in mano, l'industria russa non è in grado di produrre un analogo?
                Gli ingegneri russi non saranno in grado di addestrarli. documentazione, modellazione, scrittura di programmi CNC e così via?
                Se sì, come farai a produrre tutto il tuo e come volano i nostri aerei in generale?
                1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
                  Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 13: 50
                  +1
                  Quindi dimmi, come ingegnere, avendo una parte in mano, l'industria russa non è in grado di produrre un analogo?
                  Gli ingegneri russi non saranno in grado di addestrarli. documentazione, modellazione, scrittura di programmi CNC e così via?

                  Non credo di poterlo fare. Perché in realtà l'aereo è un tutto unico. Solo la sua produzione unisce tutto in un unico obiettivo.
                  Hai mai provato a grattarti l'orecchio destro con il piede sinistro? Con una certa abilità, questo è del tutto possibile. Ma è più comodo con la mano destra. Gli errori commessi sono anche più utili da ammettere e correggere che da chiuderne di nuovi.
                  Abbiamo il nostro aereo pronto per il rilascio, con tutto quanto sopra
                  1. 123 Офлайн 123
                    123 (123) 22 March 2022 15: 20
                    -1
                    Non credo di poterlo fare. Perché in realtà l'aereo è un tutto unico. Solo la sua produzione unisce tutto in un unico obiettivo.

                    Sembra che abbiamo cambiato posto risata Un ingegnere aeronautico spiega all'umanista che la creazione di un pezzo con determinate caratteristiche non è possibile senza il consolidamento in nome di un grande obiettivo. sorriso Perdona la mia curiosità, ma che dire della partecipazione russa alla produzione di Boeing e Airbus? Come fanno le parti per i motori, il vetro per la cabina?
                    https://rostec.ru/news/3569/

                    Hai mai provato a grattarti l'orecchio destro con il piede sinistro? Con una certa abilità, questo è del tutto possibile. Ma è più comodo con la mano destra.

                    Ad essere sincero, non l'ho provato, apprezzo molto la flessibilità della colonna vertebrale. Nella prima infanzia, probabilmente avresti potuto provarlo, ma è improbabile che ti interessi. Il punto è piuttosto diverso, se la tua mano destra è impegnata, probabilmente si può fare qualcosa con la sinistra.
                    Non si tratta di convenienza, è naturalmente più facile pagare e ottenere un pezzo dalla fabbrica del produttore, ma questo non è sempre possibile e non si tratta di convenienza.
                    Ad esempio, non ho una macchina utensile in casa (i vicini non capiranno), ma anche io posso modellare e stampare qualcosa su una stampante al posto della parte mancante. Pertanto, per me è piuttosto strano sentire che i costruttori di aeromobili professionisti non possono realizzare una parte specifica con le caratteristiche richieste. Certo, puoi dire che questo non può essere paragonato, ma non sarà vero. Il processo è incomparabilmente più complicato, ma non vi è alcuna differenza fondamentale. Le persone sono professionisti, hanno le capacità e le attrezzature appropriate.

                    Gli errori commessi sono anche più utili da ammettere e correggere che da chiuderne di nuovi.
                    Abbiamo il nostro aereo pronto per il rilascio, con tutto quanto sopra

                    Scusa la curiosità, come pensi di risolverli? È possibile interrompere il lavoro sull'MS-21 e sul Superjet e tornare alla produzione del TU-204?
                    E cosa ti propone di fare con le auto straniere? Fai una battuta, lascia che raccolgano polvere?
                    1. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
                      Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 18: 02
                      +1
                      Ho già dato una spiegazione dettagliata nel commento del 14-55.
                      In preferito a 15-20 per rispondere all'inspiegabile.
                      Ciò significa che per te il successo temporaneo in una controversia è più importante della sua essenza.

                      ma qualcosa anche io posso simulare e stampare su una stampante invece della parte mancante

                      Quando a una stampante 3D viene insegnata l'accuratezza della precisione, oltre a produrre tutti i tipi di tempra dei metalli fino ai valori limite del settore (questa è l'aviazione dopo tutto), sarò d'accordo con te
                      1. 123 Офлайн 123
                        123 (123) 22 March 2022 18: 39
                        0
                        Ciò significa che per te il successo temporaneo in una controversia è più importante della sua essenza.

                        Di quale successo parli? Ciò significa che ho aperto un commento, risposto, quindi il successivo. Non leggo tutto in anticipo, ce ne sono molti e non so chi abbia scritto cosa. quindi devi sviluppare un'intera strategia e preparare i testi risata
                        E in generale, non si tratta di successo. appena scambiato opinioni e niente di più. soprattutto perché non vediamo alcun disaccordo fondamentale, sono piuttosto nei dettagli.

                        Quando a una stampante 3D viene insegnata l'accuratezza della precisione, oltre a produrre tutti i tipi di tempra dei metalli fino ai valori limite del settore (questa è l'aviazione dopo tutto), sarò d'accordo con te

                        Vieni sorriso Non sto dicendo che l'industria aeronautica lavori con le stampanti. Il processo in sé è certamente molto più complicato, ma l'essenza non cambia. Non sono un produttore di aerei. Se l'accuratezza della precisione è un problema per loro, allora sono triste. Ma questo è improbabile.
                      2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
                        Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 18: 48
                        0
                        Se l'accuratezza della precisione è un problema per loro, allora sono triste.

                        La stampante 3D funziona in passi digitali (passi), il minimo richiesto per i beni di consumo. Più piccoli sono i passaggi, più difficile è realizzare una stampante ed è più costoso. La dimensione del passo è la precisione. C'è un limite ragionevole. Inoltre - il rifiuto dei "passi" in linea di principio. E da una stampante 3D.
                        Nell'aviazione, c'è una competizione per i più alti tassi di precisione, quindi le stampanti 3D sono possibili per parti e pezzi grezzi secondari, non critici e scaricati.
                      3. 123 Офлайн 123
                        123 (123) 22 March 2022 19: 02
                        -1
                        La stampante 3D funziona in passi digitali (passi), il minimo richiesto per i beni di consumo. Più piccoli sono i passaggi, più difficile è realizzare una stampante ed è più costoso. La dimensione del passo è la precisione. C'è un limite ragionevole. Inoltre - il rifiuto dei "passi" in linea di principio. E da una stampante 3D.
                        Nell'aviazione, c'è una competizione per la massima precisione, quindi le stampanti 3D sono possibili per parti secondarie, non critiche e scaricate: finiture interne, sedili, ecc.

                        Grazie hi Ho un'idea generale su questi temi. Comprendono le differenze con la lavorazione sulla macchina sì
                2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
                  Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 18: 25
                  0
                  E cosa ti propone di fare con le auto straniere? Fai una battuta, lascia che raccolgano polvere?

                  Tutto all'interno del buon senso.
                  Tema 204, IL-96-300 e temi MS-21 e SSJ-100 - ognuno a modo suo sulla propria traccia.
                  Auto straniere - sul "cannibalismo"
                  1. 123 Офлайн 123
                    123 (123) 22 March 2022 18: 43
                    -1
                    Tutto all'interno del buon senso.

                    Appoggio buono

                    Tema 204, IL-96-300 e temi MS-21 e SSJ-100 - ognuno a modo suo sulla propria traccia.

                    E poi sono d'accordo sì Tu-204 spero sia una soluzione temporanea fino a quando la produzione di MS-21 non prenderà velocità.

                    Auto straniere - sul "cannibalismo"

                    Non vedo il senso di rompere le lance qui. Qui abbiamo un'opinione leggermente diversa, ma questo non è essenziale. Tutto all'interno del buon senso.
            2. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
              Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 14: 16
              0
              Penso che l'unica vera via d'uscita in relazione agli aerei occidentali sia il "cannibalismo". Questo dovrebbe darci il tempo di trasferirci nel nostro.
              La fase successiva è il completamento della sostituzione delle importazioni di SSJ-100 e MS-20
              1. 123 Офлайн 123
                123 (123) 22 March 2022 15: 24
                -1
                Penso che l'unica vera via d'uscita in relazione agli aerei occidentali sia il "cannibalismo". Questo dovrebbe darci il tempo di trasferirci nel nostro.
                La fase successiva è il completamento della sostituzione delle importazioni di SSJ-100 e MS-20

                È un approccio del tutto normale, questo ridurrà la gravità del problema.
                Ma ciò non annulla in alcun modo l'acquisto di "soluzioni alternative" e la produzione delle loro parti, se possibile. In ogni caso, è necessario avvicinarsi individualmente.

                La fase successiva è il completamento della sostituzione delle importazioni di SSJ-100 e MS-20

                Lo sostengo pienamente. Spero che il processo venga accelerato, ma ci vorrà ancora del tempo. Non escludo che per il periodo di transizione riprenderanno la produzione di Tu in alcuni volumi, ma questo secondo me è un provvedimento necessario ed è meglio farne a meno. Se possibile, ovviamente.
            3. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
              Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 14: 55
              +1
              Quindi dimmi, come ingegnere, avendo una parte in mano, l'industria russa non è in grado di produrre un analogo

              Ti spiego più in dettaglio.
              Molti parametri del dettaglio non possono essere ottenuti durante la sua analisi, o l'affidabilità dell'interpretazione di questi dati sarà insufficiente. È necessario analizzare il suo funzionamento come parte della struttura dell'aeromobile: potenza, carichi termici e di vibrazione, deformazioni del sistema e struttura in cui è incluso. Questi parametri sono noti solo agli sviluppatori e ai tester del velivolo.
              Inoltre, i requisiti per l'affidabilità di una parte dell'aeromobile sono determinati dal suo posto nelle catene di probabilità di guasto, e questo è anche considerato nella composizione dell'intero aeromobile (solo gli sviluppatori conoscono le probabilità di altre parti della catena ).
              Da qui si ottengono i requisiti per la qualità di fabbricazione, le condizioni e i metodi delle prove al banco.
              Le prove al banco della parte passano anche come parte dell'intero sottosistema o sistema dell'aeromobile.
              Per modellare tutto questo, sono necessari dati ed esperienza che solo lo sviluppatore e il produttore hanno e solo loro hanno, così come i loro banchi di prova.
              In altre parole, una parte prodotta alla cieca avrà un'affidabilità sconosciuta ed è quindi inadatta all'uso in aereo.
      2. 123 Офлайн 123
        123 (123) 22 March 2022 12: 29
        -1
        Questo non è il tuo primo trattore sovietico

        Quindi il nostro settore ha fatto un passo avanti. Vuoi dire che non abbiamo affatto un'industria aeronautica?
    3. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 11: 58
      0
      Ci sono molti di questi compiti e sono tutti urgenti e su larga scala.

      Pertanto, ci siederemo sul sacerdote esattamente come ci siamo seduti prima
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 22 March 2022 12: 34
        0
        Pertanto, ci siederemo sul sacerdote esattamente come ci siamo seduti prima

        Sì, ci sono enormi problemi nell'industria delle macchine utensili, ma non solo. Ce ne sono molti, non è realistico risolverli tutti in una volta. Fino a poco tempo in agricoltura le cose erano assolutamente disgustose, qualcosa sta cambiando. Ci sono anche alcuni sviluppi nell'industria.
        Per quanto riguarda il sedere dritto... Preferisci rimbalzare?
        Hai bisogno di una spinta? Record, lavoro in 3 turni per un'angoscia, un piano quinquennale per 3 anni?
        Comunque sia, ma il paese si sta sviluppando, forse non così velocemente come vorremmo, ma senza sventolare un piccone ai cantieri del comunismo.
    4. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 12: 11
      0
      Il servizio stampa di Aeroflot giovedì 17 marzo ha riferito che l'Agenzia federale per il trasporto aereo ha consentito al fornitore di manutenzione e riparazione di aeromobili A-Technics (parte del gruppo russo Aeroflot) di servire gli aerei della compagnia americana Boeing e della compagnia europea Airbus

      Fa comodo al Presidente quando qualcuno, prendendolo sotto la visiera, dice: "lo faremo". Non c'è bisogno di pensare alla realtà del compito e all'onestà dell'esecutore. Puoi comunque passare in sicurezza ad altre attività di "emergenza e su larga scala".
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 22 March 2022 12: 36
        -1
        Fa comodo al Presidente quando qualcuno, prendendolo sotto la visiera, dice: "lo faremo". Non c'è bisogno di pensare alla realtà del compito e all'onestà dell'esecutore. Puoi comunque passare in sicurezza ad altre attività di "emergenza e su larga scala".

        L'essenza delle affermazioni non è chiara richiesta
    5. Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
      Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 12: 33
      +1
      Ci sono molti di questi compiti e sono tutti urgenti e su larga scala.

      No, non del tutto e nemmeno tanto.
      Tutta la produzione nel paese lavora su macchine utensili. La maggior parte delle macchine sono occidentali.
      Il problema con la scorta e gli accessori è lo stesso degli aerei.
      Molte macchine saranno nel campo della terminazione della comunicazione con Internet del produttore. Altri - piuttosto rapidamente dopo i guasti. L'Occidente non li sosterrà.
      Sostituire l'intero parco con quelli cinesi significa comprare un collare al guinzaglio per un sacco di soldi, che daremo nelle mani della Cina. Insieme al nuovo collare, compreremo anche il vecchio rastrello.
      L'industria delle macchine utensili ha bisogno del proprio.
      Questo è il presente e il futuro di TUTTA la nostra produzione, incl. e armi
      1. 123 Офлайн 123
        123 (123) 22 March 2022 12: 49
        0
        No, non del tutto e nemmeno tanto.

        Invidio il tuo ottimismo buono

        Tutta la produzione nel paese lavora su macchine utensili. La maggior parte delle macchine sono occidentali.
        Il problema con la scorta e gli accessori è lo stesso degli aerei.
        Molte macchine saranno nel campo della terminazione della comunicazione con Internet del produttore. Altri - piuttosto rapidamente dopo i guasti. L'Occidente non li sosterrà.

        Ripeto ancora una volta, c'è un problema nel settore delle macchine utensili ed è piuttosto grave.
        Volevo solo ricordarti che anche in epoca sovietica c'erano macchine non solo dai paesi del blocco socialista, inclusa la RPDC, ma anche da paesi lontani, come il Giappone.
        I problemi che hai menzionato sorgeranno davvero. In parte verranno risolti sia in termini di componenti che di software, ma ovviamente non solo. Ci saranno problemi.

        Sostituire l'intero parco con quelli cinesi significa comprare un collare al guinzaglio per un sacco di soldi, che daremo nelle mani della Cina. Insieme al nuovo collare, compreremo anche il vecchio rastrello.
        L'industria delle macchine utensili ha bisogno del proprio.
        Questo è il presente e il futuro di TUTTA la nostra produzione, incl. e armi

        E chi ti ha detto che hanno intenzione di passare esclusivamente al cinese?

        A quanto ho capito, sei preoccupato che il Paese non sia pronto per un aggravamento? Bene, capisci che nessuno aspetterebbe di essere completamente preparato per tutto. Nel 1941, per qualche ragione, non aspettarono finché Iosif Visarionovich disse che tutto era pronto. Capisci, se tutto fosse pronto, l'aggravamento sarebbe iniziato molto prima, quando la situazione nel mondo era alquanto diversa. E nessuno è mai completamente preparato per una guerra (fredda o calda).
  • Alexey Davydov Офлайн Alexey Davydov
    Alexey Davydov (Alex) 22 March 2022 09: 35
    +1
    A proposito, sul realismo delle "soluzioni alternative".
    Qualsiasi sciocchezza e un grande raduno di MILIONI su un aeroplano possono fallire. Ognuno ha il suo produttore.
    Come immagini di cercare "deviazioni" in giro per il mondo per ogni singolo gingillo? Ciò è possibile solo nell'ambito della rete che si è sviluppata nelle mani del produttore. Vuoi creare tu stesso una rete del genere?
    Anche la sostituzione di SINGOLI componenti sull'SSJ-100 si è rivelata un problema enorme e lungo, e vuoi completare COMPLETAMENTE diversi tipi di velivoli del genere?
    I cinesi ci hanno rifiutato i pezzi di ricambio per gli aerei occidentali: hanno paura di perdere il supporto del produttore. Anche gli altri avranno paura.
    SOLO la produzione di aeromobili domestici con la nostra RETE DI FORNITORI PROPRIA e servizio rimuove il problema dei pezzi di ricambio
    1. 123 Офлайн 123
      123 (123) 22 March 2022 12: 28
      -1
      A proposito, sul realismo delle "soluzioni alternative".
      Qualsiasi sciocchezza e un grande raduno di MILIONI su un aeroplano possono fallire. Ognuno ha il suo produttore.
      Come immagini di cercare "deviazioni" in giro per il mondo per ogni singolo gingillo? Ciò è possibile solo nell'ambito della rete che si è sviluppata nelle mani del produttore. Vuoi creare tu stesso una rete del genere?

      Boeing e Airbus operano non solo in Russia. Esistono reti simili e alcuni componenti e assiemi non sono prodotti in Europa e negli Stati Uniti. come Cina, Turchia e così via. Ad esempio, il Boeing 787 (anche se non è l'esempio migliore, perché la maggior parte dei paesi che partecipano alle sanzioni sono lì).

      E sebbene gli aerei siano assemblati negli Stati Uniti, la maggior parte delle loro parti proviene dall'estero.

      https://www.businessinsider.com/boeing-787-dreamliner-structure-suppliers-2013-10


      Anche la sostituzione di SINGOLI componenti sull'SSJ-100 si è rivelata un problema enorme e lungo, e vuoi completare COMPLETAMENTE diversi tipi di velivoli del genere?

      Ho menzionato "COMPLETAMENTE equipaggiare diversi tipi di aeromobili"? Io ripeto.

      Parte dei pezzi di ricambio da produrre da noi stessi, il resto da acquistare da "workaround"

      Per quanto riguarda...

      I cinesi ci hanno rifiutato i pezzi di ricambio per gli aerei occidentali: hanno paura di perdere il supporto del produttore. Anche gli altri avranno paura.

      Non è vero, i giornalisti hanno dato vita ad una "sensazione" basata sulle parole di un funzionario che parlava di una particolare impresa che non forniva pezzi di ricambio. In generale, questa è un'esagerazione.

      Rosaviatsia ha negato informazioni sul rifiuto della Cina di fornire parti di aeromobili

      https://ria.ru/20220310/avia-1777495600.html

      SOLO la produzione di aeromobili domestici con la nostra RETE DI FORNITORI PROPRIA e servizio rimuove il problema dei pezzi di ricambio

      Non ho nulla contro, ma è un compito difficile. Ad esempio, Boeing scrive circa 3 milioni di componenti. Allo stesso tempo, organizzare la produzione di tutti e solo dopo iniziare a produrre l'aereo non è un vero compito. Dopotutto, fino all'inizio della produzione, lavoreranno in magazzino. È solo finanziariamente irrealistico.
      Credo che la creazione di un aeromobile utilizzando componenti importati con successiva sostituzione all'importazione sia lo scenario più realistico. Naturalmente, il ritmo della sostituzione delle importazioni deve essere accelerato.
  • Dub0Vitsky. Офлайн Dub0Vitsky.
    Dub0Vitsky. (Victor) 17 March 2022 17: 33
    -1
    La situazione nell'aviazione non è il frutto delle gare .... wa, ma il risultato del monopolio statale nei principali settori dell'economia. Qualcuno nell'ufficio decise e i subordinati corsero a giustiziare. (Questo è, nella migliore delle ipotesi, che correvano, ma strisciavano, o meglio). Non puoi ordinare una società privata interessata alla produzione del TUO. Inoltre, una legge antitrust consolidata e intelligente, quando più menti lavorano in parallelo, sarebbe del tutto inimmaginabile. No, facciamo tutto sottosopra. Stiamo unendo SUKHOI, MIG e dozzine di altre società in un'unica società statale, dove, ovviamente, i rappresentanti prevalenti metteranno fine a coloro che hanno legami più deboli con coloro che sono al potere e che stanno facendo abbastanza bene il loro lavoro. Tra qualche anno, il compagno Marzhetsky scriverà del fallimento dell'aviazione militare. Qualcuno può dimostrarmi che BOEING è peggio di qualsiasi nostra, solo perché BOEING è un'azienda privata, e la nostra è di proprietà statale e, solo quindi, più responsabile.
  • Il commento è stato cancellato
  • Vladimir Orlov Офлайн Vladimir Orlov
    Vladimir Orlov (Vladimir) 18 March 2022 00: 25
    -3
    Disperdi la lobby "SSJ - jetnikov" e inizia a farlo. Almeno fino a 100 unità / anno (semmai, l'eccesso troverà un acquirente - lo stesso Iran, hanno ancora molti Tu-154 lì. E volano, non cadono ...)

    Elenco delle azioni in superficie..:

    1. Determinare la "Società di leasing statale" come cliente, allocare denaro - secondo lo schema di "cofinanziamento" (budget federale 20-30% + obbligazioni target per un prestito dalla popolazione. È necessario prendere in prestito dal proprio persone, e non in "Geyrops" e per progetti specifici, e non solo nella "scatola" - come OFZ)
    2. Raccogliere il personale dagli "Antonovs" e dallo stabilimento di Tashkent, ecc. A Ulyanovsk, Kazan, in base al fondo del barile ... Quante persone da reclutare, tante da lanciare (altri "colli di bottiglia" da ricamare) .
    3. Bene, tieni tutto il titanio e "l'altro palladio" per te (ma non tagliare subito i contratti con gli Yankees, ma giocare per tempo, ma non consegnare per motivi di "difficoltà logistiche, ben note" ..)

    Ho fatto una petizione per ingenuità:

    https://chng.it/qvV69cGv
  • Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 18 March 2022 00: 29
    0
    Relativamente di recente, hanno esultato per il "meraviglioso aereo" SD100 e MS21, ricordo che Sergei è stato persino premiato e i suoi avversari sono stati ridicolizzati e licenziati dall'aviazione.

    Ed è così che tutto è cambiato rapidamente, anche se, ricordo, Karaulov ha realizzato programmi su questo negli anni 00.

    E, soprattutto, raccontando, no, no, no dei principali e medi lobbisti di Boeing e oppositori di TU e IL, con altri "ef. Manager"

    Ma sono ancora lì, sull'Olimpo. Lo stanno facendo uscire....
    1. Marzhetsky Online Marzhetsky
      Marzhetsky (Sergey) 18 March 2022 06: 53
      0
      Relativamente di recente, hanno esultato per il "meraviglioso aereo" SD100 e MS21, ricordo che Sergei è stato persino premiato e i suoi avversari sono stati ridicolizzati e licenziati dall'aviazione.

      In realtà, anche allora ho difeso gli aerei russi. E onestamente ha scritto dei problemi del Superjet. Mi cito

      Le circostanze si stanno sviluppando in modo tale che il nostro "Superjet" a lungo sofferente ha certe possibilità di diventare più richiesto.

      О i numerosi problemi di questo velivolo sono noti da tempo. Il principale è che gli sviluppatori si sono lasciati trasportare dai componenti importati, trasformando infatti il ​​rivestimento in un "costruttore". A poco a poco, il compito della sostituzione delle importazioni viene risolto, ma rimane quello più serio: con le centrali elettriche. Proprio per questo progetto, l'azienda francese Safran ha sviluppato il motore turbofan SaM146, che non è più utilizzato da nessuna parte tranne che per il Superjet. A Rybinka è stata creata una produzione congiunta con UEC-Saturno, dove la cosiddetta “parte calda” del motore rientra nella quota degli europei.

      Tuttavia, per qualche motivo, tutti i problemi durante il funzionamento di questo tipo di aerei di linea sorgono proprio con i motori degli aerei francesi. I difetti e altri difetti costruttivi vengono costantemente registrati. Per questo motivo, i motori Superjet devono essere inviati per la revisione ogni 2-4 ore di volo. Allo stesso tempo, spesso sorgono difficoltà con la consegna tempestiva dei componenti dalla Francia. Di conseguenza, il tempo di volo medio per gli aerei di linea nazionali è di 3,6 ore, per il brasiliano Embraer - 6 ore, per Boeing e Airbas - 10 ore. Ai vecchi tempi, qualcosa del genere sarebbe stato chiamato sabotaggio e coloro che ne erano coinvolti sarebbero stati messi contro il muro.

      Il superjet è già stato realizzato, deve solo essere localizzato al 100%. Il compito è impostato, il lavoro è in corso.
      MS-21 è un buon aereo promettente, ma lo stesso rastrello con componenti importati. Li sostituiranno, ma quando esattamente non è chiaro. Pertanto, scrivo da molto tempo che il Tu-214 dovrebbe essere iniziato a essere prodotto ora e parallelamente al lavoro sull'MS-21.
      1. Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
        Sergey Latyshev (Serge) 18 March 2022 07: 36
        0
        1) si, confermo.
        2) si, confermo
        3) Lo sostituiranno, lo produrranno)))) Lo metteranno in parallelo)))
      2. wamp Офлайн wamp
        wamp 18 March 2022 14: 28
        0
        Citazione: Marzhetsky
        anche allora ho difeso gli aerei russi. E onestamente ha scritto dei problemi del Superjet.

        Ti sei moltiplicato e continui a moltiplicare informazioni obsolete (i francesi hanno già finito il motore da un paio d'anni) e sciocchezze ("ti sei lasciato trasportare dai componenti stranieri" - sì, sono banali, più economici e migliori grazie alla produzione di massa ). Semplicemente non c'era altra opzione, con il crollo dell'industria aeronautica. Con un aumento della produzione di aeromobili domestici, la validità dei vantaggi diventa seriale rilascio dei loro componenti.

        Citazione: Marzhetsky
        MS-21 è un buon aereo promettente, ma lo stesso rastrello con componenti importati.

        Se hai la tua attrezzatura e i tuoi componenti per il Superjet, lo saranno anche per l'MS-21 - sono unificati.
        1. Marzhetsky Online Marzhetsky
          Marzhetsky (Sergey) 20 March 2022 11: 52
          -1
          Sei l'unico a scrivere sciocchezze qui.
          1. wamp Офлайн wamp
            wamp 20 March 2022 13: 28
            -1
            Anche tu sei impotente!
            1. Marzhetsky Online Marzhetsky
              Marzhetsky (Sergey) 24 March 2022 08: 30
              -1
              Semplicemente non c'è niente di cui discutere con te.
  • Sapsan136 Офлайн Sapsan136
    Sapsan136 (Alexander) 18 March 2022 11: 11
    0
    In ogni caso, è necessario aumentare la produzione del Tu-204, sia per il trasporto passeggeri e trasporti, sia per l'Aeronautica Militare Russa.Il Tu-204 può essere un buon aerosilurante, non peggiore dell'americano R-8 Poseidon . L'IL-38 è un'auto molto vecchia e non è stata prodotta per molto tempo, e sulla base del Tu-204 sarebbe possibile farne un sostituto, sul modello dell'americana Poseidon
    1. faiver Офлайн faiver
      faiver (Andrew) 19 March 2022 04: 24
      +3
      Sono d'accordo, non sono assolutamente preoccupato per la conquista del mercato mondiale da parte degli aerei russi, sono preoccupato per il traffico aereo all'interno del paese - io stesso vivo in Yakutia, rispettivamente, la mia maglietta è più vicina al mio corpo ...
  • Sergey Latyshev Офлайн Sergey Latyshev
    Sergey Latyshev (Serge) 19 March 2022 08: 40
    0
    Boris Yulin
    "Sanzioni aeree. Di chi è la colpa e dov'è la via d'uscita? La Russia sarà in grado di dotarsi di aerei?"
    un po' più di come chiaramente non fosse pioggia, non un'eco, e non il latino "aiutò a passare" agli aerei e ai componenti occidentali.

    Naturalmente, anche quasi senza nomi, nessuno vuole ripetere la storia dell'Innominato
  • Alexander Klevtsov Офлайн Alexander Klevtsov
    Alexander Klevtsov (Alexander Klevtsov) 19 March 2022 12: 11
    0
    Era necessario fare a pezzi l'industria, ciao Arkasha ....
  • wolf46 Офлайн wolf46
    wolf46 19 March 2022 13: 25
    0
    Secondo la recensione di Flightradar24, ci sono almeno 34 (!) aeromobili a lungo raggio di proprietà russa: 8 A330 (tutti Aeroflot), 5 Boeing 747 (in leasing), 21 Boeing 777 (10 Aeroflot, 11 in leasing). E questo è molte volte inferiore al numero totale.
  • igor.igorev Офлайн igor.igorev
    igor.igorev (Igor) 24 March 2022 21: 04
    0
    Non vedo assolutamente niente di sbagliato. USA, Canada, Australia, tutta l'Europa ci è chiusa. Il numero di voli è diminuito probabilmente decine di volte. I pezzi di ricambio possono sempre essere acquistati in altri paesi, non c'è niente di complicato. E non c'è niente di terribile per lo stato. I commercianti privati ​​di mentalità chiusa che hanno noleggiato aerei europei e americani subiranno perdite. Voleranno in giro per la Russia finché c'è una risorsa. E cosa accadrà allora, questi sono i problemi degli armatori. Allo stesso tempo, gli stipendi saliranno alle stelle per l'equipaggio di condotta. Tutto ciò che Dio fa è per il meglio.
  • Mark Офлайн Mark
    Mark (Marchio) 28 March 2022 20: 15
    0
    Per 30 anni hanno solo distrutto la loro industria. invece di aggiornare. Piante e fabbriche furono distrutte. Le innovazioni attuali messe in atto sono minuscole rispetto al passato. Hanno persino dimenticato come fare i torni da soli. Cuscinetti e quelli mancanti.